Vittima si suicida

+Stairk GOD is Allah aka satan self :) after dead we meet /// Dio è Allah aka Satana stesso :) dopo morti ci incontriamo ] sorry [ NO!  tu rimani fottuto! NOI NON CI POSSIAMO INCONTRARE: PERCHé SONO I DEMONI CHE HANNO MENTITO A TE! L'UNICO INTERESSE CHE I DEMONI HANNO DI MENTIRTI, E QUELLO RIDERE contro: DI TE: COGLIONE! E FARE SOFFRIRE DIO NEI suoi PENSIERI DI AMORE infinito, CHE DIO HA SU DI TE! Tu non hai mai conosciuto Dio! Per la tua sventura la luce della grazia non ha mai brillato su di te! [ Stairk - GRV Music Angels & Demons Choir ] DEMONI NON POSSONO PIù CANTARE: PERCHè  SONO DIVENTATI TUTTI STONATI: COME CAMPANE ROTTE: E PRESTO SARANNO DISINTEGRATI: MA CHE LORO SARANNO DISINTEGRATI? QUESTO NON LO DIRANNO MAI AI LORO ADORATORI SEGUACI SATANISTI! QUINDI LA LORO SPERANZA SI COMPIRà: essere disintegrati! MA, SENZA AMORE, infatti, NON CI PUò ESSERE VERA CANZONE!
+Stairk la speranza dei demoni è soltanto quella di essere disintegrati! SE TU POTESSI VEDERE LA DISPERAZIONE, CHE è NELL'INFERNO PER DUE MINUTI: SOLTANTO? TU POTRESTI PERDERE L'EQUILIBRIO MENTALE!
+Stairk [[ SENZA AMORE, NON CI PUò ESSERE VERA CANZONE! PERCHé UNA VERA CANZONE PUò ESSERE SOLTANTO UNA CANZONE DI AMORE! ]] questo è il paradiso e questo è il mio tempio EBRAICO cantare amore per cadere nella estasi della adorazione: perché Dio è infinità bellezza, bontà, perfezione gloria e gioia! OR LA UNIONE DI TUTTE QUESTE PERFEZIONI FA NASCERE LA ADORAZIONE! MA, al contrario, tutti lo sanno: non potrebbe mai esistere nel regno dell'odio la felicità!
+Stairk 666 [[ per questo io sono amato da tutti i demoni dell'inferno! ]] perché, DIO holy JHWH, lui non fa il lavoro del boia! è compito mio disintegrare l'INFERNO con tutto quello che contiene: e forse come tu hai detto: forse è per questo che tu mi potrai vedere: dopo la tua morte: dopo 1000 anni all'inferno, quando nel giorno del giudizio universale, io ti disintegrerò: così, finalmente, ponendo fine attraverso l'oblio a tutte le tue infinite disperazioni!
=========================
NOI L'ULTIMO BALUARDO DEGLI UOMINI LIBERI! ] my ISRAEL [ noi dobbiamo subito diventare alleati di RUSSIA E CINA? no! TUTTI HANNO PAURA della LEGA ARABA: NESSUNO RIMPROVERA IL NAZISMO DELLA SHARIA, NEANCHE IL VATICANO! ] US Accuses Israel of Excessive Force to Defend Against Terror [ NOI SIAMO SOLI! e questo per noi è un TEST DELLA FEDE per noi! ] noi dobbiamo agire da soli: solo per Dio, ed in nome di DIO! salvando noi stessi noi salveremo il GENERE UMANO! la LEGA ARABA deve essere votata con voto di sterminio! POI, CHI POTREBBE OBIETTARE: LORO I MAOMETTANI HANNO PIANIFICATO IL NOSTRO GENOCIDIO CON IL LORO MALEDETTO PROFETA! NOI, che siamo rimasti L'ULTIMO BALUARDO DEGLI UOMINI LIBERI!
===========================
Incitement to violence against Jews is widely prevalent on social media and YouTube is no exception. Online incitement leads terrorists to commit acts of terror. YouTube must be held to task for allowing the spread of hate videos on its site. Demand that YouTube remove these offending videos immediately!
For years, those who aim to incite to violence have worked to spread their messages of hate online. Today, YouTube is full of videos encouraging people to carry out acts of terror against Jews. This must stop!
Today, anyone, anywhere can flag a video and ask YouTube to remove it. Please take the time to review the following video and ask YouTube to remove it. Instructions on how to do so can be found below.
Tell YouTube to remove the video!
Here’s how:
1) Click on the YouTube icon at the bottom of the video.
2) Once on Youtube (need to be connected to a Google/Youtube account), click on “more” (or flag) under the video/title.
3) Click on “Report.”
4) Choose “Violent or repulsive content.”
5) Choose “Promotes terrorism.”
6) Click “Submit.”
Our achievements prove online activism works!
In another, separate effort, United with Israel supporters succeeded in getting Facebook to remove a video that encouraged the murder of Jews. This is proof that our efforts work. Help us continue making a difference and join us in our effort to remove videos that incite to violence from popular social media websites.
Donate to Israel. More videos to flag
Here are other videos you can watch to understand the level of anti-Semitic incitement that exists on YouTube.
Please click on the links below and ask YouTube to remove them as well.
NOTE: If any of the links below do not play a video, that means our efforts are paying off.
https://youtu.be/bwE97kfLTOI
https://www.youtube.com/watch?v=B3fmFiKXEfw
https://youtu.be/WIBUZKOEQyg
========================
WATCH: Terrorist Dressed as Journalist Stabs Israeli Soldier. A Palestinian terrorist in Hebron disguised as a journalist stabbed an IDF soldier on Friday and was immediately shot dead. Israel National News reported that the attacker wore a yellow vest with “PRESS” upon it and was carrying photography equipment.
The terrorist suddenly dropped his equipment, grabbed a knife and ran towards an Israeli soldier, stabbing him in the back and hand. Thankfully, a senior IDF officer shot the terrorist dead right away. The soldier was taken to Shaarei Tzedek hospital in Jerusalem and is reported to be in moderate condition. على الهواء مباشرة - اعدام شاب جديد في الخليل
https://youtu.be/Fd7XLWhJsLU
==================
A Palestinian mob armed with Molotov cocktails burned down parts of Joseph’s Tomb overnight, less than a month after rioters attacked Jews praying at the site. Palestinian rioters set fire to Joseph’s Tomb in Nablus Friday morning, causing severe damage to the religious site. Joseph’s Tomb has been the target of repeated attacks, the most notable of which was during the Second Intifada in 2000, when the complex was almost completely destroyed.
Around 100 Palestinian youths gathered in the wee hours of the morning to throw Molotov cocktails at Joseph’s Tomb.
Some of the rioters broke inside, and set fire to the complex. Palestinian police dispersed the mob and local firefighters extinguished the flames before the IDF was able to arrive at the scene, but not before parts of the Tomb, including the women’s prayer section, burned down.
http://unitedwithisrael.org/palestinian-rioters-set-fire-to-josephs-tomb/
The burning and desecration of Joseph’s Tomb last night is a blatant violation and contradiction of the basic value of freedom of worship. The IDF will take all measures to bring the perpetrators of this despicable act to justice, restore the site to its previous condition and ensure that the freedom of worship returns to Joseph’s Tomb,” said IDF Spokesman Lt. Col. Peter Lerner in a statement.
In September, a group of about 60 Palestinians attacked worshipers gathered at the Tomb for penitential prayers ahead of Yom Kippur, the Jewish Day of Atonement. The Shin Bet revealed in August that it had foiled a plot by Islamic Jihad to kill Jews entering the site outside of official visiting times.
Joseph’s Tomb was originally supposed to remain under Israeli control as part of the Oslo Accords. However, guarding the holy site proved difficult, and after a Palestinian mob ransacked and burned the Tomb to the ground in 2000, Israel transferred control to the Palestinian Authority. Agreements between Israel and the PA stipulate that Jews must be allowed to visit and pray at the Tomb. In practice, the IDF coordinates one visiting day each month, and Jews are prohibited from being at the site at other times. By: Sara Abramowicz, United with Israel
=======================
Erdogan in realtà, CON QUESTE PAROLE ci sta minacciando! INOLTRE LUI NON PUò PRETENDERE LA SHARIA E LA DEMOCRAZIA CONTEMPORANEAMENTE SENZA PUGNALARCI ALLE SPALLE CHE è PROPRIO QUELLO CHE STA FACENDO! TUTTI QUESTI MIGRANTI è LUI CHE LI HA INVENTATI, FACENDO DILAGARE DI TERRORISTI LA SIRIA! ] [ BUSH OBAMA E ROTHSCHILD MERITANO DI ESSERE UCCISI SUBITO! ] [  ISTANBUL, 16 OTT - "La sicurezza e la stabilità dell'Occidente e dell'Europa dipende dalla nostra sicurezza e stabilità. Nei colloqui che ho avuto a Bruxelles la scorsa settimana lo hanno accettato". Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, citato dal quotidiano Zaman, parlando del ruolo di Ankara nella crisi dei migranti, su cui ancora mancherebbe un'intesa definitiva con Bruxelles. "Ma se dipende dalla Turchia - ha aggiunto Erdogan - perché non la prendete nell'Ue?"
==================
'The New Big Lie - Israel is Executing Palestinians' https://youtu.be/pPEjoJhcyV8
http://www.israelnationalnews.com/News/News.aspx/201958
https://www.youtube.com/watch?v=pPEjoJhcyV8
Henoch2006 19 ore fa
 Netanyahu is speaking to deaf-man-ears because this world is so veil, evil, perverted, corrupt, and poisened by the lies of Islam 'The New Big Lie - Israel is Executing Palestinians'
=======================
https://youtu.be/ngoSnYG6zeM  An Arab rioter accidentally set himself on fire after attempting to throw a Molotov cocktail at IDF soldiers during riots in Hebron. Spiral of violence: Palestinians and Israeli forces clash as unrest engulfs West Bank
Look What This Arab Terrorist in Hebron Did to Himself! Pubblicato il 13 ott 2015
Clashes continue to occur between the IDF and Palestinian youths on Tuesday in Jerusalem and the West Bank.
=================
Muslim Terrorists Set Joseph's Tomb on Fire. Agriculture Minister Uri Ariel (Jewish Home) on Friday morning called to return Joseph's Tomb in Shechem (Nablus) to Israeli control, after about 150 Palestinian Arabs on Thursday night arrived at the compound and tried to burn it down. Reportedly Palestinian Authority (PA) security forces dispersed the rioters by firing in the air, and then Palestinian firefighters put out the fire. Initial reports indicated that damage was inflicted to the women's prayer area. "The arson of one of the holiest sites to the Jewish nation is an additional low, and the result of Palestinian incitement," said Ariel. "Even as the Palestinians shamelessly lie about (Israel) harming the status quo on the Temple Mount, they themselves are burning and desecrating the holy sites of Israel, and this cannot be forgiven." Switching to a call for action, Ariel concluded by saying, "I call on the prime minister to return the control of Joseph's Tomb to the hands of Israel." Yisrael Beytenu chairman MK Avigdor Liberman also responded to the incident, saying, "the arson of Joseph's Tomb tonight proves that the management of the Palestinian Authority is no different from that of ISIS (Islamic State), and after the Palestinian youths took machetes and knives to kill Jews now they're also burning holy places and historical heritage sites, just like ISIS members do to heritage sites of the human civilization in Iraq and Syria."
"The arson at Joseph's Tomb by a Palestinian mob that was incited by the lies of (PA Chairman Mahmoud) Abbas and led by Fatah activists only raises the surprise over those who even today refuse to see the bloody writing on the burned walls which says that Abbas never was, is or will be a partner, and yet they still call and are ready to meet and speak with him." According to the 1994 Oslo Accords, Joseph's Tomb was supposed to remain under full Israeli control. But in 2000 amid the Second Intifada terror war, hoards of Arab rioters invaded the tomb - which housed a synagogue and a yeshiva - ransacked it and burned it to the ground, while parading Jewish holy books and desecrating them. Local Muslims later declared the site as a mosque, as the IDF reduced the Jewish presence to a once-monthly visit. Under previous agreements with Israel, the Palestinian Authority (PA) is required to protect Jewish holy sites under its control, and to allow secure access for Jewish worshipers. However, in 2011 Yosef Livnat was murdered at Joseph's Tomb by none other than PA policemen as he visited the holy site with fellow yeshiva students. Livnat was the nephew of former Minister Limor Livnat (Likud). The site has often been the target of firebombs and massive riots. The most recent attempt to burn it down took place in late July. Source: Arutz Sheva.
==================
Pídeles a los ministros de la Corte que archiven el caso. [ IN QUESTI MIEI 7 ANNI DI YOUTUBE NON SONO MAI STATO CONTRARIO AI DIRITTI CIVILI DEI GAY! ED IO HO SCRITTO MIGLIAIA DI ARTICOLI IN LORO FAVORE! MA, LORO NON VOGLIONO RINUNCIARE ALLA LORO IDEOLOGIA SODOMA IMPERIALISMO A TUTTI, DARWIN TRUFFA CRIMINE IDEOLOGICO DEL GENDER! QUINDI OGGI PER LA PRIMA VOLTA, NELLA MIA VITA: CONTRO I MIEI SENTIMENTI E CONVINZIONI, IO PROPRIO DA LORO IO SONO COSTRETTO A NEGARE AI GAY TUTTI I DIRITTI CIVILI: CHE IO HO SEMPRE LORO RICONOSCIUTO! La Corte Interamericana pretende redefinir el matrimonio [ Practican 'activismo judicial' desprestigiando la institución. #NoHayCasoDuque  Firma esta petición haciendo clic aquí. Hola lorenzo:
La Corte Interamericana pretende redefinir el matrimonio. Escribe a los magistrados y pídeles respeto por el matrimonio, la familia y la misma Convención Americana de Derechos Humanos:
http://www.citizengo.org/es/28890-archiven-caso-alberto-duque
En realidad, NO HAY CASO. Pero al 'activismo judicial' parece importarle poco. Te cuento. Se trata del caso de Alberto Duque, un homosexual colombiano. Al morir la pareja con la que había convivido 10 años reclama derecho de pensión.
El gobierno colombiano le responde que no tiene derecho a pensión porque nunca estuvo casado. Otorgarle pensión sería prevaricar.
El lobby gay arma el lío y el gobierno colombiano decide finalmente reconocer el 'homomonio' con efectos retroactivos. Es decir, le otorgan derecho de pensión.
¿Ya deberíamos haber acabado, no? Pues no. El Sr. Duque continúa su apelación a la Corte Interamericana, movido sin duda por el lobby gay no por interés propio. Y lo peor es que la Corte decide asumir el caso a pesar de que NO HAY CASO.
¿Por qué? "Puede generar precedentes”, argumentan. O sea, reconocen abiertamente que aspiran a legislar, no a resolver problemas concretos de derechos humanos. Indignante
http://www.citizengo.org/es/28890-archiven-caso-alberto-duque
Los magistrados deberían de saber que pretender legislar excede abiertamente sus competencias. Los Estados miembro no formaron san José para que los jueces practiquen injerencia en sus países.
Y mucho menos ideológica. Porque la Convención Americana de Derechos Humanos es clara en la protección del matrimonio formado por la unión de hombre y mujer. ¿Por qué no se limitan a aplicar la convención aprobada por los Estados miembro?
El 'activismo judicial' en el que se encuentra inmerso la Corte supone un claro desprestigio para la institución, además de una violación flagrante de sus competencias. Házselo saber a los jueces:
http://www.citizengo.org/es/28890-archiven-caso-alberto-duque
Por si fuera poco, no disimulan. En resolución del pasado 31 de julio, el presidente de la Corte pide que testifique como perito Macarena Saenz, de la American University, 'casualmente' el mismo centro docente donde trabaja Mónica Roa, conocida activista LGTB.
Es decir, pretenden aprovechar el caso Duque para REDEFINIR EL MATRIMONIO.
Escribe a los jueces y pídeles que archiven el caso:
http://www.citizengo.org/es/28890-archiven-caso-alberto-duque
Gracias, lorenzo, por defender el matrimonio, la familia, el Pacto de San José y el Estado de Derecho. Un fuerte abrazo, Corte interamericana sta per risolvere il caso di Alberto Duque vs Colombia. Si tratta di un omosessuale che dopo 10 anni di vita con il vostro partner non è riconosciuto diritto alla pensione di reversibilità. Sebbene Colombia legiferato sulle coppie di fatto e ha dato Duke sua destra, il suo gay-hall-da avvocati mantenuto il ricorso dinanzi alla Corte. E che, nonostante il fatto che il governo colombiano ha sempre sostenuto che non era possibile concedere diritti a pensione perché la legge non lo permetteva e non poteva prevaricare. I giudici della Corte si sono tuttavia riconosciuto che è andato avanti con il processo ", perché è stato un precedente". Nella risoluzione dello scorso 31 luglio, il Presidente della Corte Suprema ha chiesto di testimoniare come testimone esperto Macarena Saenz, American University, 'coincidenza' lo stesso centro di lavoro docunte dove Monica Roa, noto attivista LGBT.
Vale a dire che cercano di sfruttare il caso Duca di ridefinire il matrimonio. Scrivi giudici e chiedere loro di archiviare il caso. Per maggiori informazioni:
ANALISI. Americani peccati Corte di attivismo giudiziario
ANALISI: Venezuela denuncia la Convenzione sui diritti dell'uomo
Leggi la risoluzione del presidente della Corte del caso Duca. Leggi la breve amicus curiae presentato dalla Fondazione Americana per la Cultura. Duke caso archiviato. Molto mia Srs .: Sergio sa se Duke vs Colombia è nella sua fase finale. Come gli esperti hanno chiamato, spero anche di sentire la mia opinione: nessun caso Duque.
Il governo colombiano ha affermato che non vi era alcun intento discriminatorio, ma semplicemente collegato alla normativa vigente. Una volta che la legge è stata approvata coppie di fatto il diritto di ricotto retroattivamente al Duke avere una pensione di vedova. Continua il processo per essere un "precedente" sembra fingere il contrario: non risolve il possibile ingiustizia prodotta su Mr. Duke, ma per ridefinire il concetto di famiglia. Devo dire che questa ridefinizione non è competente. Si è già definito nella Convenzione Americana sui Diritti Umani. Né è responsabile cercano di influenzare la legislazione nazionale attraverso le loro sentenze. Si. Dovrebbe essere bendati e risolvere secondo la legge. Purtroppo dà l'impressione che la benda è il basso e che l'ideologia è imposto sulla destra. Gli chiedo di recuperare la sua responsabilità istituzionale e di agire secondo la legge. E secondo la legge, nessun caso di discriminazione. Gli altri sono proiezioni ideologiche che minano la credibilità e il prestigio per l'istituzione che rappresenta. Cordiali saluti,  [Il tuo nome]
========================
RINGRAZIO ISRAELE PER AVERE SALVATO LA VITA DI QUESTO TERRORISTA ASSASSINO ADOLESCENTE, MA, FORSE AVENDONE NUOVAMENTE LA OCCASIONE, LUI NON TORNERà AD UCCIDERE DI NUOVO? QUINDI LA QUESTIONE PALESTINESE DEVE TROVARE UNA SUA SOLUZIONE COLLOCAZIONE STABILE E DEFINITIVA: IO NON LASCIO MAI IL MIO LAVORO A METà! ] [ Terrorist Abbas Said IDF ‘Executed’ Shown Alive and Recovering in Israeli Hospital. Deputy Director of Hadassah Medical Center, Dr. Asher Salmon, reported Thursday on the medical condition of the 13-year-old Arab who critically injured two Israelis in the Pisgat Ze'ev stabbing attack on Monday. "He is hospitalized in moderate to light condition in one of our departments and is being well cared for medically. I believe we will be able to release him in the coming days," Dr. Salmon said. The update on the young terrorist's condition comes after Palestinian Authority leader Mahmoud Abbas claimed on Wednesday night that Israel had "executed" him. Israel "executed the child Ahmed Mansara in cold blood, just like they do to other children in Jerusalem and other Palestinian territories," Abbas said in a speech broadcast on PA television.
In fact, the young terrorist was hit by a car as he ran through the streets of Pisgat Ze'ev armed with a massive knife, leaving him injured but alive. Ironically, he is now receiving high-level medical care in an Israeli hospital. Mansara's accomplice, his 15-year-old cousin Mahmoud Mansara, was, however, shot dead - after charging at police with a knife. Despite Palestinian claims of innocence, the cousins' religiously-fueled rampage through the streets of Jerusalem was recorded almost in its entirety by CCTV cameras, in harrowing footage released Wednesday by police. In Jerusalem, the Prime Minister's Office reacted angrily to Abbas' speech, accusing the PA chairman of continuing his campaign of "incitement and lies." Regarding the accusations concerning Ahmed Mansara's "execution," Netanyahu's office noted that "the youth he was talking about is alive and being treated at (Israel's) Hadassah (hospital), after he stabbed an Israeli child who was riding on a bicycle." Source: Arutz ShevA
*** Terror Attacks at Damascus Gate, Jerusalem Central Bus Station (Graphic) terror-attacks-jersualem
Click here to watch: Footage from Wednesday Terror Attacks.
A 70-year-old Jewish woman was moderately-to-seriously wounded in the initial attack outside the Central Bus Station.
====================
TO Segretario di Stato John Kerry ] QUESTA è LA REALE QUESTIONE POLITICA: 1. FORSE CHE I CONFINI DEL 68 HANNO FERMATO LA VIOLENZA TERRORISTICA DEI PALESTINESI? 2. FORSE CHE IL SANGUE DEI CIVILI ISRAELIANI VERSATO PER TERRA è MERDA, CIOè è STATO VERSATO INUTILMENTE? 3. QUALE NAZIONE DELLA LEGA ARABA NON SORGE SU DI UN GENOCIDIO? 4. DOVE I MUSULMANI IN TUTTO IL MONDO VIVONO IN PACE E FRATELLANZA CON I LORO VICINI? 5. COME ONU SHARIA PUò ESSERE IL NAZISMO? 6. COME LA LEGA ARABA, DI RAZZISTI, ASSASSINI SERIALI E MANIACI RELIGIOSI, PUò RIMANERE SENZA PUNIZIONE, CHE, TU HAI RIEMPITO TUTTI LORO DI ARMI ATOMICHE, ECC. 7. è CHIARO TU STAI CERCANDO SOLTANTO DI OTTENERE UNA ENORME ROVINA A LIVELLO MONDIALE PERCHé IL FMI DEVE CADERE E FALLIRE ED HA BISOGNO DI UN NUMERO ENORME DI MORTI CHE TU HAI RESO INEVITABILE! ] John Kirby, Israel Slams US State Dept for ‘Traditional’ Anti-Israel Hostility . Israel’s leaders are enraged by comments coming out of the US State Department blaming Israel for the Palestinian violence, and for alleging Israel uses excessive force to stop terrorism. Israeli minsters responded with rage on Wednesday to remarks by the US State Department that Israel may be using “excessive force” against Palestinian terrorists.
Speaking to IDF Radio Thursday morning, Minister of Public Security Gilad Erdan said he was not surprised by the remarks, as the State Department has traditionally been hostile to Israel.
“I don’t expect anything from the spokespeople at the State Department,” Erdan said. “The State Department has traditionally been hostile to the State of Israel.” However, “to be misled by lies which are presented to the State Department is very strange, amateurish, and even less than that,” he charged.
The usually composed and soft-spoken Minister of Defense Moshe Ya’alon went on a tirade when he responded to the allegations. “We’re using excessive force?!” he asked rhetorically while speaking to IDF Radio, “If someone raises a knife and he is killed, that consists of excessive force? What are we talking about here?” “I meet with military generals from the US and around the world who talk about our high standards. Missions came here [Israel] to learn how we operated during Operation Protective Edge. So they [the US] are talking here about excessive force?” he blasted.
On Wednesday, Justice Minister Ayelet Shaked told Israel Radio that Washington “either has a complete misunderstanding of the situation or is being hypocritical.” The Israeli ministers were responding to remarks made by State Department spokesman John Kirby that “we’ve certainly seen some reports of what many would consider excessive use of force [by Israel]” against the seemingly endless string of Palestinian terror attacks.
“Obviously we don’t like to see that,” he added.
It’s Not About Affixing Blame? A day earlier, Kerry said that Israel’s construction in Jerusalem and Judea and Samaria is the cause of the latest wave of Palestinian terror attacks. Secretary of State John Kerry. “What’s happening is that, unless we get going, a two-state solution could conceivably be stolen from everybody,” Kerry said. “And there’s been a massive increase in settlements over the course of the last years, and now you have this violence because there’s a frustration that is growing.” Kirby made a failed attempt to clarify Kerry’s disturbing remarks. “The secretary wasn’t saying, well now you have the settlement activity as the cause for the effect we’re seeing,” Kirby is quoted by The Jerusalem Post as saying. “Is it a source of frustration for Palestinians? You bet it is, and the secretary observed that. But this isn’t about affixing blame on either side here for the violence. What we want to see is the violence cease.” He said that the US position against Israel’s construction in Judea and Samaria is “crystal clear” and remains unchanged.
Prime Minister Benjamin Netanyahu subsequently ordered his ministers not to respond publicly to the remarks in an attempt to de-escalate the situation vis-à-vis the Obama administration.
By: Max Gelber, United with Israel,  I leader israeliani sono infuriati dai commenti provenienti dal Dipartimento di Stato USA incolpare Israele per la violenza palestinese, e per attinente Israele usa una forza eccessiva per fermare il terrorismo.
Cattedrali israeliani hanno risposto con rabbia il Mercoledì alle osservazioni da parte del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti che Israele potrebbe essere l'utilizzo di "eccessivo della forza" contro  i terroristi palestinesi.
Parlando a IDF Radio Giovedi mattina, il ministro della Pubblica Sicurezza Gilad Erdan ha detto che non è stato sorpreso dalle osservazioni, come il Dipartimento di Stato è stato tradizionalmente ostile a Israele.
"Non mi aspetto nulla dal portavoce del Dipartimento di Stato,", ha detto Erdan. "Il Dipartimento di Stato è stato tradizionalmente ostili allo Stato di Israele". Tuttavia, "per essere ingannati dalle bugie che vengono presentate al Dipartimento di Stato è molto strano, amatoriale, e anche meno", ha accusato.
Il solito composto e il ministro pacato della Difesa Moshe Ya'alon ha continuato una filippica quando ha risposto alle accuse. "Stiamo usando una forza eccessiva ?!", ha chiesto retoricamente parlando a IDF Radio: "Se qualcuno solleva un coltello e viene ucciso, che consiste di una forza eccessiva? Che cosa stiamo parlando qui? "
"Incontro con militari generali degli Stati Uniti e di tutto il mondo che parlano i nostri standard elevati. Missioni venuti qui [Israele] per imparare abbiamo operato durante l'operazione di protezione del bordo. Così [gli Stati Uniti] stiamo parlando di una forza eccessiva? »Ha fatto saltare.
Mercoledì scorso, il ministro della Giustizia Ayelet Shaked ha detto a Radio Israele che Washington "o ha una totale incomprensione della situazione o è essere ipocriti".
I ministri israeliani stavano rispondendo alle osservazioni fatte dal portavoce del Dipartimento di Stato John Kirby che "abbiamo sicuramente visto alcune segnalazioni di quello che molti considererebbero uso eccessivo della forza [da parte di Israele]" contro la stringa apparentemente infinita di attacchi terroristici palestinesi. "Ovviamente non ci piace vedere che," ha aggiunto. Non si tratta di Apposizione colpa? Un giorno prima, Kerry ha detto che la costruzione di Israele a Gerusalemme, Giudea e Samaria  è la causa della più recente ondata di attacchi terroristici palestinesi.
John Kerry "Quello che sta succedendo è che, a meno di non andare avanti, una soluzione a due stati, concettualmente, potrebbe essere rubato da tutti", ha detto Kerry. "E c'è stato un massiccio aumento degli insediamenti nel corso degli ultimi anni, e ora avete questa violenza perché c'è una frustrazione che sta crescendo." Kirby ha fatto un tentativo fallito di chiarire osservazioni inquietanti di Kerry. "Il segretario non stava dicendo, beh ora avete l'attività di insediamento come la causa per l'effetto che stiamo vedendo", Kirby è citato da The Jerusalem Post come dicendo. "E 'una fonte di frustrazione per i palestinesi? Certo che lo è, e il segretario osservato che. Ma non si tratta di apposizione colpa su entrambi i lati qui per la violenza. Quello che vogliamo vedere è il cessate la violenza. "
Ha detto che la posizione degli Stati Uniti contro la costruzione di Israele in Giudea e Samaria è "cristallino" e rimane invariato. Primo ministro Benjamin Netanyahu ha ordinato successivamente i suoi ministri di non rispondere pubblicamente alle osservazioni nel tentativo di disinnescare la situazione nei confronti dell'amministrazione Obama.
Da: Max Gelber, Stati con Israele
============================
youtube ] ti ho sempre autorizzato a togliere e a mettere, nei miei canali, tutti i video che tu avresti voluto! MA TU MI HAI FATTO CHIUDERE IL 50% DEI MIEI CANALI, E NON HAI PENSATO, CHE I MARTIRI CRISTIANI AVREBBERO POTUTO AVERE BISOGNO DI TE! ma, sono loro che, hanno le chiavi di accesso al regno di Dio! SONO I MARTIRI CRISTIANI CHE DECIDONO CHI PUò, E CHI NON PUò ENTRARE NEL REGNO DI DIO!
TRANQUILLI! il sistema Bildenberg sharia deve cadere! ] lorenzoJHWH is king Israel and Unius REI kingdom Universal brotherhood [ 322 Bush NWO ] TRANQUILLI! [ IL SISTEMA DEVE CADERE, PERCHé IO HO DECISO COSì! ] infatti, io sono il nuovo ordine mondiale! MERKEL ha fatto un pogrom in Odessa, perché, UE NATO hanno fatto un GOLPE in Ucraina, mentre, la CIA ha abbattuto un jumbo jet sul Donbass!
my JHWH ] UN GIORNO: tu mi darai ragione! SONO DEI DISGRAZIATI CRIMINALI USURAI LADRI ASSASSINI SERIALI, CHE NON ARRIVERANNO MOLTO LONTANO!
SHARIA è UNA BAMBINA DI NOVE ANNI, EPPURE, anche se sembra così piccola, è sempre UNA TROIA ISLAMICA ASSASSINA: il suo nome è Allah ed a lei piace tutto sommato il cazzo di Maometto!
my JHWH ] youtube è sempre stato un lurido porco di satanista GENDER, ma, da quando sono venuto io? Rothschild gli ha anche tagliato la lingua!
GAY omosessuale LGBT gender darwin scimmia ] tranne qualche rara eccezione? sei quasi sempre un aquila caduta nella merda!
fariseo SPA FMI massone ] quindi, tu hai giurato per Ja Bull ON! [ poi, tu hai sputato sulla Costituzione!
my JHWH ] questa sarà la mia strage! Hamas è ONU.
Erdogan ci prova tutte le volte con la "passera" di Mogherini, ma, noi non vogliamo perché lui ha la sifilide!
====================
gli ebrei hanno un istinto tutto speciale per conoscere i sentimenti di Dio, e se, molti di loro non fossero i farisei usurai massoni satanisti del talmud? Questo pianeta sarebbe già diventato un piccolo paradiso terrestre!
Benyamin Netanyahu e Dio Onnipotente Holy JHWH ] loro hanno una pretesa in comune [ loro vogliono che, sia io a fare il lavoro sporco al posto loro!
=================
my jhwh ] questi sono così pazzi, che sono in attesa della mia "Giornata della collera". SAUDI ARABIA è uno shariA STUPRATORE ] dicono "Stato di Palestina", ma tutti pensano: " al Colosseo gladiatori di "stadio di Palestina" PERCHé, IN REALTà la palestina POTREBBE ESSERE SOLTANTO IL MIO REGNO di Palestina. ONU è SHARIA BLABLAbla: terrorismo, MENTRE, soltanto N.A.T.O. il massone è L'ASSASSINO. Le forze aeree dell'Ucraina parteciperanno alle esercitazioni della NATO.
=================
NATO CIA OBAMA MERKEL CAMERON ] i farisei Rothschild SPA FMI, hanno la Kabbalah satanica, loro sanno come farti fare, ed ottenere, qualcosa da una cagna come te! tu sei un traditore veduto!
Quando OBAMA dice, circa, i legittimi diritti sharia dei palestinesi, lui deve rispondere a me: circa, quale legittimo diritto lui vuole riconoscere ad Hitler in tutta la LEGA ARABA Sharia!
Quando OBAMA dice, circa, i legittimi diritti sharia dei palestinesi, lui deve rispondere a me: circa, quale legittimi sharia di Hitler Erdogan genocidio CURDI e siriani diritti, lui potrà negare, in futuro, anche, agli islamici in USA e Unione Europea!
==============
la LEGA ARABA deve essere giustiziata! ] [ non è uccidendo i loro musulmani, che Erdogan e Salman: possono acquistare il diritto di fare il genocidio di tutti i cristiani e di tutti gli israeliani! ] 16 ottobre 2015 [ Nigeria: attacchi suicidi, decine morti. 2 bombe in moschea. Saltano in aria 4 donne fermate da soldati. Nuova ondata di attentati oggi a Maiduguri, nel nord-est della Nigeria. Due bombe sono esplose in una moschea provocando 30 morti e almeno 20 feriti. Poche ore dopo quattro donne sono state fermate dai soldati all'ingresso della città e si sono fatte saltare in aria, uccidendo 18 persone. Tutte le kamikaze sono state dilaniate dalle esplosioni, molti i feriti. Tutti gli attentati sono attribuiti dalle autorità agli integralisti islamici Boko Haram.
galassia jihadista è sempre sharia Caba Mecca allah akbar il demonio Hitler [ ERDOGAN SALMAN ] io ho detto voi tante volte: "smettete, voi di fare i terroristi sharia per il mondo" e voi mi avete sempre risposto: "i sacerdoti satana farisei GENDER SODOMA DARWIN SCIMMIE ci proteggono!" ed io non CREDO CHE ADESSO, a voi PUò RIMANERE, molto ancora, di TEMPO UTILE: PER poter SALVARE ISLAM dalla sua meritata estinzione!
ERDOGAN SALMAN ] e perché, voi pensate che le armi che hanno prodotte i farisei massoni satanisti, possono essere idonee a proteggere la vostra vita contro il Regno di Dio? VOI SIETE ATEI!
==============
 io ho detto a Flight Safety Foundation (FSF), Sergej Melnichenko Secondo gli standard della ICAO, che i PAESI BASSI, hanno un foro BASSO Sodoma GENDER, dove la CIA 322 Bush 666 Rothschild ha già detto il seme SPERMA della verità MERDA, che, nessuno può conoscere E SAPERE: PERCHé QUANDO VANNO CONTRO NATURA POI SI VERGOGNANO NELLA NATO: DI ESsERE I PERVERTITI! ] tutti i MISTERI ANALI MERKEL nel suo DONBASS [ Il velivolo della Malaysia Airlines durante il volo da Amsterdam a Kuala Lumpur, si è schiantato il 17 luglio. A bordo dell'aereo vi erano 298 persone, tra cui 85 bambini. Tutti morti. La maggior parte dei passeggeri, 193 persone, erano cittadini dei Paesi Bassi. Pertanto, questo Paese ha presieduto un'inchiesta internazionale.
===============
666 OBAMA 322 ] cosa hai TU, da guardare ME, e poi, ti manca la lingua? TU MI HAI UCCISO CON IL TUO ESERCITO LIBERO SIRIANO ERDOGAN: TUTTI I CRISTIANI DI IRAQ E SIRIA E POI, TU SEI ANDATO A GIOCARE A GOLF! Dio SPA 666 Fmi SHARIA 322: è sempre Satana NWO
===============
tra me e Rothschild c'è lo stesso giudizio della realtà: LE STRUTTURE DEL MONDO VANNO DEMOLITE per essere RICOSTRUITE, ma, quello che cambia tra di noi è sia il metodo, che le finalità: perché lui è sempre un fariseo del Talmud che può sempre e solo andare da Satana: tutte le volte!
===============
a PAPA FRANCESCO ] se ISLAM non era un ignorante assassino di anticristo blasfemo eretico apostata? loro avrebbero già conquistato il mondo, pacificamente, infatti un IMAM con 4 mogli e 40 figli, lui riempie già da solo la moschea! Mentre, un buon 30%, di quei pochi preti che tu hai? proprio tu: li hai spinti tu a fare: gli adulteri, i gay e a fare i pedofili!
=========
sciacalli Erdogan SALMAN assassini: criminali internazionali ] vogliamo scommettere che, al punto in cui noi siamo: io sono l'unica persona al mondo, che può salvare l'ISLAM dalla estinzione? ] voi con la sharia di Hitler, voi non potete fare l'attore assassino di un satanista OBAMA usuraio Hollywood, ed insieme a lui fingere di essere Gandhi: la non violenza! [ Centrafrica: scontri cristiani-musulmani A Bangui tre uccisi e numerosi feriti. Stavano giocando a calcio. Violenze settarie tra milizie cristiane e musulmane hanno nuovamente insanguinato oggi la capitale della Repubblica Centrafricana. Tre le vittime, sembra ragazzi musulmani che stavano giocando a calcio, che portano a più di 70 i civili di entrambe le confessioni religiose uccisi dalla fine di settembre. Secondo residenti e fonti delle Nazioni Unite vi sarebbe anche un elevato numero di feriti (già 400 in meno di tre settimane) e sarebbero stati compiuti saccheggi e violenze.
=============
perché la RUSSIA pretende una reale collaborazione dai satanisti massoni islamici? se, loro non erano criminali non avrebbero fatto invadere la Siria dai loro terroristi islamici: galassia jihadista, internazionale islamica! ] 17 OTT - La Russia "ha proposto da tempo una maggiore cooperazione" con gli Stati Uniti sulla Siria, oltre al coordinamento sui raid, ma "Washington non è ancora preparata per questo". Lo ha detto il viceministro della Difesa Anatoly Antonov dalla Cina. "Abbiamo stabilito comunicazioni dirette con la Turchia, avviato consultazioni con Israele e intensificato i contatti con il Paesi del Golfo e stiamo parlando con gli Stati Uniti per la sicurezza dei voli in Siria, ma non è abbastanza", ha aggiunto.
============
la rabbia di Maometto sharia, dall'inferno 322 SPA FMI, continua: perché quei froci di SALMAN E ERDOGAN non sono ancora riusciti a conquistare il mondo califfato! ] TEL AVIV, 17 OTT - Sono stati due gli attentati palestinesi sventati stamattina: nel primo ad Hebron in Cisgiordania un israeliano ha sparato uccidendo un assalitore che lo ha aggredito con un coltello. Il secondo a Gerusalemme est dove un palestinese ha cercato di pugnalare una guardia di frontiera che lo ha ucciso. Lo rende noto la polizia.
=============
a NEW DELHI è venuto a mancare GESù MESSIA di betlemme: perché, il sacedote di satana Damodardas Modi Narendra, con tutti i suoi idoli: lo ha cacciato, 17 OTT - Due bambine, una di 2anni e mezzo, l'altra di 5 anni, sono state rapite e stuprate in due episodi separati ieri a New Delhi. Lo riferiscono i media indiani. Entrambe si trovano all'ospedale in gravi condizioni a causa di ferite e profonde lesioni addominali.
================
eih, OBAMA ERDOGAN BUSH SALMAN ROTHSCHILD ] voi non avete ereditato questa realtà! [ voi mi avete messo in questa vostra merda, tutto il genere umano, ed adesso, io ve la farò pagare! Iran: attacco a funerale sciita, 2 morti, 17 OTT - Un attentato nel sud-ovest del Iran, contro una cerimonia funebre sciita, ha provocato due morti e due feriti. Lo riferisce il sito libanese Lbci citando l'agenzia iraniana Fars.
==================   
EIh, BUSH 322 SONO I TUOI MAMMA ALIENI CIA 666, CHE SONO PREOCCUPATI PER IL TUO 322 NWO? Numero telefonico +114577596 da USA, Kanada è stato contrassegnato 1 volte come Sconosciuto: Non specificato nome azienda. ... chiuso.
0114577596 - stopting.it - chi chiama?
stopting.it/it/number/0114577596
22 set 2015 - Regione, Torino. Prefisso, 011. Internazionale, 0039 114577596 +39 114577596. Tipo di telefonata, Terrorismo telefonico. Recensioni, KO ...
00114577596 - Chi chiama? Sconosciuto KO +114577596 1
stopting.it/it/number/00114577596
05 ott 2015 - 00114577596 è conosciuto come Sconosciuto e vale come KO viene consigliato Questa telefonata non deve essere presa in carico!
===============


19/09/2014 Vittima di ricatto a luci rosse, prete si suicida [ CARO PAPA FRANCESCO, QUALE GESù RISORTO è APPARSO A TE, DOPO LO SCISMA CON LA CHIESA ORTODOSSA, E TI HA DETTO: " TUTTO QUELLO CHE LA CHIESA HA FATTO IN QUESTI 1000 ANNI? è SBAGLIATO! TUTTI I PRETI DIOCESANI VANNO CASTRATI! " SE, ALL'ONU: NON ERANO DIVENTATI GLI JIHADISTI MASSONI FARISEI: DELLA SHARIAH: PER ROVINARE IL GENERE UMANO? è PROPRIO LI, CHE, IO TI AVREI DOVUTO DENUNCIARE!
Il sacerdote della diocesi di Perugia aveva denunciato e fatto arrestare un romeno di 22 anni
Vittima di ricatto a luci rosse, prete si suicida.
Alla fine l'unica via di uscita è sembrata essere il suicidio: questa la decisione di un sacerdote, trovato morto a Perugia, che nei giorni scorsi aveva denunciato di essere stato vittima di una estorsione a luci rosse da parte di un romeno di 22 anni. Secondo una prima ipotesi dei carabinieri, l'uomo si sarebbe suicidato poiché troppo forte la pressione e l'umiliazione degli ultimi giorni. Qualche giorno fa l'anziano sacerdote si era rivolto ai carabinieri dichiarando che il ragazzo l'avrebbe ricattato chiedendo quattro mila euro per non rendere pubblico il loro rapporto. Nelle mani del giovane, ospitato qualche tempo prima dal prete perché in difficoltà, anche una foto che ritraeva i rapporti diventati "più intimi" tra i due.
Ma il ragazzo smentisce sia il tentativo di estorsione che i rapporti sessuali con il prete: tentativo comunque vano poiché martedì i carabinieri lo hanno fermato prima che si concretizzasse lo scambio e inoltre ci sono alcune intercettazioni che lo inchioderebbero.
Ieri mattina il ventiduenne si è presentato davanti al giudice Luca Semeraro per le indagini preliminari del tribunale: la notizia della morte del prete è arrivata proprio mentre era in corso l'udienza di convalida del fermo. "Il mio assistito non si è probabilmente nemmeno reso conto di quanto stava accadendo" ha detto il difensore del giovane, l'avvocato Giacomo Manduca. "E' finito in una storia più grande di sè", ha aggiunto il legale. Francesca Ceccarelli
http://www.ilgiornaleditalia.org/news/cronaca/858349/Vittima-di-ricatto-a-luci-rosse.html
=====================
OPEN LETTeR TO PAPA FRANCESCO [ BUON GIORNO ] IN NULLA, E PER NULLA, IL MIO MINISTERO POLITICO UNIVERSALE DI UNIUS REI, PUò ESSERE QUALCOSA, CHE, APPARTIENE ALLA CHIESA CATTOLICA, PIù DI COME: POSSA APPARTENERE, A TUTTI GLI ALTRI: In tutto il GENERE UMANO! ] UNIUS REI è UNA GIURISDIZIONE POLITICA: DEL REGNO DI DIO: METAFISICA UNIVERSALE: CHE, NON SI FONDA IN MODO RELIGIOSO, MA, CHE, SORGE SUL FONDAMENTO, DELLA LEGGE NATURALE E DELLA LEGGE UNIVERSALE! QUINDI, NON PERSEGUE OBIETTIVI DI TIPO RELIGIOSO, MA, SOLTANTO OBIETTIVI DI TIPO LAICO E POLITICO! IO, CONTRO, IL MIO VESCOVO: MONS FRANCESCO CACUCCI, IO RIVENDICO LA mia AUTONOMIA politica, come è per tutti i CRISTIANI IN POLITICA! in a world of: Pharisees, UN: Illuminati: Satanists Freemasons CIA, World Bank: Gmos Talmud Agenda: A.I.; synthetic biology: the OWL God Boheian Grove, Gender gay lobby imperialism, which, of course, will kill Israel, EU, Russia, China, will break up, even ruthless dictators, Communists, paranoid, Islamic Ottoman Caliphate Saudi ARABIA League IsIs, Boko Haram, shariah nazi, can represent a resource: for the salvation of mankind!
dalla unità di Italia ad oggi: mai ci siamo così vergognati di essere italiani: Merkel Rothschild Bildenberg, Fmi, Troika, Bce, Spa, con le loro truffe monetarie, spoliazione di sovranità monetaria, ecc.. ci hanno lasciato in mutande! ]] NOI FAREMO LA GUERRA MONDIALE, DI CRIMINALI MORTI DI FAME, CHE, muoiono per l'impero GENDER GAY di Rothschild, e che, HANNO UN BESTIALE: TORTO MASSONICO SU TUTTO, come complici NATO: dei peggiori crimini della storia del genere umano: in Iraq, Cosovo, Siria, dove, proprio noi abbiamo sterminato tutti i cristiani, come complici della LEGA ARABA! .. e ANCHE, CONTRO ISRAELE, NOI SIAMO INGRATI, PEZZI DI MERDA! La crisi attanaglia i più piccoli: povero 1 bambino su 3.
dans un monde de : pharisiens, ONU: Illuminati : satanistes franc-maçons CIA, Banque mondiale: OGM Talmud l'ordre du jour: A.I. ; biologie synthétique : le hibou Dieu Boheian Grove, l'impérialisme lobby gay sexe qui, bien sûr, va tuer Israël, UE, Russie, Chine, se scindera, même impitoyables dictateurs, communistes, paranoïaque, islamique Ottoman califat Arabie saoudite Ligue IsIs, Boko Haram, nazi de la charia, peut représenter une ressource : pour le salut de l'humanité !
in un mondo di: farisei, Onu: Illuminati: Satanisti massoni CIA, Banca Mondiale: Gmos Talmud Agenda: A.I.; biologia sintetica: dio gufo al Boheian Grove Gender, che, certamente, disintegreranno Israele UE, Russia, Cina, anche, spietati dittatori: comunisti, paranoici, islamici: Lega ARABIA califfato ottomano saudita IsIs, Boko Haram, shariah nazi, possono rappresentare una risorsa: per la salvezza del Genere umano!
===================
 dalla unità di Italia ad oggi: mai ci siamo così vergognati di essere italiani: Merkel Rothschild Bildenberg, Fmi, Troika, Bce, Spa, con le loro truffe monetarie, spoliazione di sovranità monetaria, ecc.. ci hanno lasciato in mutande! ]] NOI FAREMO LA GUERRA MONDIALE, DI CRIMINALI MORTI DI FAME, CHE, HANNO UN BESTIALE: TORTO MASSONICO SU TUTTO.. ANCHE, CONTRO ISRAELE, NOI SIAMO INGRATI, PEZZI DI MERDA! [ Giù al Nord, dove tira forte il vento della crisi
La crisi arriva pure sotto l'albero di Natale
Poveri figli nostri...
Renzi porta alla fame 4 milioni di italiani
La crisi 'uccide' i bambini italiani
Vivere in macchina da undici mesi
http://www.ilgiornaleditalia.org/news/economia-finanza/860549/La-crisi-attanaglia-i-piu-piccoli.html
==============================
Lê Nhân Chính ] Hoàng Vy: Nội dung của thông điệp mà tổ chức xã hội nhân sự đưa ra dịp kỉ niệm ngày quốc tế nhân quyền gồm có 5 nội dung chính.
Thứ nhất là phản đối hành vi xâm phạm nhân quyền của nhà cầm quyền cộng sản Việt Nam trên pháp luật cũng như trên hành xử. Thứ hai, yêu cầu nhà cầm quyền Việt Nam sửa lại Hiến pháp và luật lệ theo đúng tinh thần của bản tuyên ngôn luật pháp nhân quyền. Thứ ba, yêu cầu nhà cầm quyền trả tự do ngay tức khắc và vô điều kiện cho tất cả các tù nhân lương tâm. Thứ tư, yêu cầu nhà cầm quyền chấm dứt việc sử dụng bạo lực để chống lại các nhà hoạt động cho nhân quyền. Thứ năm, yêu cầu nhà cầm quyền phải tôn trọng những quyền tự do căn bản của con người.
Thứ nhất là phản đối hành vi xâm phạm nhân quyền của nhà cầm quyền cộng sản Việt Nam trên pháp luật cũng như trên hành xử. Thứ hai, yêu cầu nhà cầm quyền Việt Nam sửa lại Hiến pháp và luật lệ theo đúng tinh thần của bản tuyên ngôn luật pháp nhân quyền...
Hoàng Vy, Hải Ninh: Theo chị trong 5 điểm đó thì điểm nào chính phủ Việt Nam làm được ngay?
Hoàng Vy: Trong 5 điểm đó nếu thực tâm muốn thay đổi thì thay đổi được lập tức cả 5 điểm đó ngay bây giờ, nhưng mà để giữ được sự độc tài lãnh đạo của họ thì họ không muốn thay đổi. Chỉ có những điều họ có thể thay đổi để trao đổi với thế giới là trả tự do cho các tù nhân lương tâm để mà đổi lấy những vấn đề ngoại giao của họ.
Huang Wei: il contenuto del messaggio che le organizzazioni sociali umane devise celebrare la giornata internazionale dei diritti umani consiste di 5 contenuto principale.
Il primo è contro le violazioni dei diritti umani delle autorità comuniste del Vietnam sulla legge, così come sull'atto. Lunedì, autorità chiesero che Vietnam rivisto la costituzione e le leggi in conformità con lo spirito della dichiarazione di legge sui diritti umani. Martedì, chiedendo alle autorità libere immediatamente e incondizionatamente tutti i prigionieri di coscienza. Mercoledì, chiedendo alle autorità porre fine all'uso della violenza contro gli attivisti dei diritti civili. Giovedì, chiedendo alle autorità di rispettare le libertà fondamentali delle persone.
Il primo è contro le violazioni dei diritti umani delle autorità comuniste del Vietnam sulla legge, così come sull'atto. Lunedì, autorità chiesero Vietnam rivisto la costituzione e le leggi in conformità con lo spirito della dichiarazione dei diritti dell'uomo di legge e...
Huang Wei Hai Ninh: secondo mia sorella nel punto 5 punto governo Vietnam fatto bene?
Huang Wei: 5 punti se la mente vuole cambiare, le modifiche vengono immediatamente entrambi i 5 punti adesso, ma per mantenere i dittatori della loro leadership, non vogliono cambiare. Solo le cose in che possono cambiare il mondo cambio per la libertà dei prigionieri di coscienza così che in cambio dei loro problemi diplomatici
=====================================
 Malatya murder trial defendants exploit Turkish government 'witch-hunt'
 Malatya murder trial postponed again
 Malatya murder suspects to be set free
 Turkish military linked to Christian murders
 Prosecutor yanked from Turkish Christian murder trials
Second Turkish trial implicates authorities in planned attack on church leaders
Published: November 04, 2014 by Damaris Kremida
https://www.worldwatchmonitor.org/2014/11/3460940/
Oleg Severghin. 1 dicembre 2014, Esce Van Rompuy. Entra Tusk [[ fin dove può spingersi il Consiglio Massonico Europeo: Rothschild Bilenberg, nella distruzione della Europa Cristiana? ]] Il 1 dicembre 2014 il primo presidente vero del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy, che ha svolto le sue mansioni per due mandati consecutivi (5 anni in tutto), si è dimesso ufficialmente. Gli subentra l'ex primo ministro della Polonia Donald Tusk. Se il primo era visto dagli esperti come "uomo ombra", il suo successore è considerato un politico dai modi più radicali e fautore della solidarietà euroatlanica. A proposito, in inglese la parola "tusk" significa "zanna".
Gli esperti fanno ricordare che Van Rompuy aveva assunto la direzione del Consiglio il 1 dicembre 2009 in concomitanza con l'entrata in vigore del Trattato di Lisbona. Proprio questo documento ha ufficializzato la carica di presidente del Consiglio europeo. Se in precedenza il Consiglio era presieduto da un rappresentante del paese che aveva la presidenza dell'UE, che cambiava ogni 6 mesi, a partire dal 2009 viene eletto dai membri del Consiglio con maggioranza qualificata e rimane in carica per 2,5 anni e può essere rieletto per la seconda volta – possibilità che è stata usata dal primo "presidente" dell'Europa unita.
Di solito non si usa parlare male di chi si dimette, tanto più che Van Rompuy ha confessato che gli mancherà la carriera politica eruropea. D'altra parte, durante la sua permanenza in carica a Bruxelles guai grossi non ci sono stati. Come ha scritto 5 anni fa, alla vigilia della nomina di Van Rompuy, il tedesco "Die Tageszeitung", scegliendo il belga come presidente del Consiglio i leader europei hanno dimostrato di aver un'idea piuttosto "vaga" di questa nuova carica istituita dal Trattato di Lisbona. Nella loro visione il nuovo presidente del Consiglio doveva fare quello che aveva fatto in Belgio, e cioè, ricomporre le controversie, cercare i compromessi e operare per il consenso, restando dietro le quinte. Ai leader non serviva una figura che avrebbe potuto lasciarli all'ombra. Herman Van Rompuy è stato fedele al ruolo che gli era riservato. Lui stesso ne ha parlato con franchezza pressoché sconcertante: "La mia opinione personale è assolutamente secondaria rispetto a quello che pensa il Consiglio europeo. Quello che penso io non ha alcuna importanza. Il mio ruolo è quello di cercare un approccio comune". Politici e esperti vedono in modi diversi questo atteggiamento da parte di Van Rompuy. Due anni fa la stampa europea ha commentato la frase detta a Van Rompuy dal leader delle destre inglesi Nigel Farage: "Il suo è un carisma da straccio bagnato!"
Comunque sia, durante tutta la sua permanenza in carica Van Rompuy è riuscito a restare imperturbabile. Secondo Ervan Fuere del Centro europeo di studi politici di Bruxelles (CEPS), Van Rompuy ha dimostrato uno "standard molto alto della funzione di presidente". Il suo impegno, spesso non molto visibile, e il suo approccio "non molto esigente ma di grande fermezza" per raggiungere il consenso, gli hanno procurato la stima di tutta l'UE e della comunità internazionale.
Al momento è difficile dire che se l'approcio di Van Rompuy sarà condiviso anche da Donald Tusk. Quando si parla del polacco, spesso si usano definizioni come "duro" e "radicale". C'è chi pensa addirittura che l'elezione dell'ex primo ministro della Polonia sia un successo degli USA, perché in un'intervista al britannico Financial Times Tusk ha detto che per lui la Russia non è un "partner strategico", ma un "problema strategico" per tutta l'Europa.
Queste sue parole però potrebbero essere solo dei convenevoli. Le vere sfide per il Consiglio europeo sono il deterioramento della situazione economica, la proliferazione dell'euroscetticismo e la crisi ucraina, ma secondo Serghei Utkin, esperto del Centro di analisi situazionale dell'Accademia delle scienze russa, le qualità personali di Tusk non potranno essere decisive per risolvere questi problemi: Un'altra persona significa altre qualità personali, altro temperamento, ecc. C'è da capire però che, il capo del Consiglio europeo esprime la posizione formulata attraverso la discussione tra gli Stati membri. Il suo principale compito è quello di favorire il consenso. In questo senso hanno importanza non tanto le sue convinzioni personali, quanto la sua capacità di prescindere da esse.
Alla vigilia della sua entrata in carica, Donald Tusk ha detto che una delle sue priorità sarà la necessità di conferire ai rapporti con la Russia quel grado di "sensibilità" che esiste nei paesi dell'Est europeo. Ma riuscirà a sensibilizzare tutti e 28 i membri dell'UE?
 http://italian.ruvr.ru/2014_12_01/Esce-Van-Rompuy-Entra-Tusk-7826/
Before Taseer could convey the petition to the president, his own police guard killed him Jan. 4, 2011 on account of his support Noreen and his characterization of the blasphemy laws as "black laws." Two months later, the only Christian member of the cabinet, Shahbaz Bhatti, was killed. Bhatti had supported Noreen and sought to reform Pakistan's blasphemy laws, which often are used to settle personal scores and pressure religious minorities.
The Lahore High Court began hearing the appeal in March this year, but the case kept circulating among several judges who postponed its hearing. Legal sources told World Watch Monitor that judges were unwilling to decide the case because of fear of reprisal from extremist elements.
Most of Thursday's four-hour hearing was given over to arguments made by Noreen's counsel, Naeem Shakir. The judges, Muhammad Anwar-ul-Haq and Shahbaz Ali Rizvi, postponed all other cases scheduled for the day. The complainant in the case, Muslim cleric Muhammad Saalam, was presented along with a few other men in the court. Saalam was represented by a group of lawyers headed by Ghulam Mustafa Chaudhry, a Supreme Court lawyer and president of the Khatme Nabuwat (Finality of Prophethood) Lawyers' Forum.
Shakir argued that Noreen's trial-court conviction had been based on hearsay, as Salaam himself did not witness the exchange between Noreen and her co-workers. He said it was at a local village council, or panchayat, where Noreen was forced to confess the alleged instance of blasphemy. The judges categorically stated that Pakistani law would not take into account any such confession made to a random group, and they set aside evidence of all the witnesses related to the village council.
The court, however, said that there were two sisters -- Mafia Bibi and Asma Bibi -- who had appeared in the trial court and testified they had witnessed the incident of alleged blasphemy. Shakir told the court that on the day it happened, Noreen had brought some water for other fieldworkers, and that the sisters refused to take it, saying they could not take water from the hands of a Christian woman.
Shakir said a quarrel arose between Noreen and the two women, which later was made to appear as a religious conflict. He said the nature of the quarrel had its source in the Hindu caste system (in which most Pakistani Christians are considered "untouchable") than a conflict between the Christian and Islamic faiths.
Shakir said the evidence from the two sisters should have been corroborated by some independent evidence in the trial court, as these two sisters would have been prejudiced towards her. The appeals judges, however, observed that sisters' testimony should have been challenged at the trial court, rather than taken up at the appellate court.
Attorney S. K. Chaudhry, who represented Noreen at her trial, told the appeals judges Thursday that as a Muslim he could not repeat the blasphemous words, so he did not cross-examine the two sisters because it involved discussing those blasphemous statements. One of the appeals judges responded that "in the process of administration of justice we need to be 'secular.'"
Shakir was more successful when he argued the trial court had a religious bias against Noreen. Referring to the argument that took place between Noreen and two sisters, the trial court had noted the following:
"So, the question arises, what type or nature of hot words would be there in between Christian and Muslim ladies when the quarrel started from the refusal of drinking water by the Muslim ladies from the hands of a Christian lady. So, the phenomenon was ultimately switched into a religious matter and 'hot words' could not have been anything other than the blasphemy."
Judge Anwar-ul-Haq brushed aside the trial judge's observation, saying no judge in the world could infer whether "hot words" could be construed as blasphemy, or not.
Shakir also informed the court that the original complaint, known as a first information report (FIR), had been lodged by the cleric Salaam five days after the quarrel. He argued that, during the trial, the only reason given for the delay was "deliberation and consultation," and said Salaam had acknowledged this in the trial court.
He said other appeals courts have ruled that if a delay in lodging an FIR is due to consultation and deliberation, the complaint should be dismissed. On Thursday, the appeals judges overruled Shakir's argument, saying Noreen's trial counsel hadn't challenged this delay in the trial court, and therefore could not be taken up on appeal.
Shakir attempted to argue that the trial court did not have jurisdiction over Noreen's case, citing a 1991 decision by Pakistan's Federal Shariat Court that blasphemy cases, covered by Section 295-C of Pakistan Penal Code, came under Islamic shariah law. Referring to the landmark judgement he quoted the following words from the judgement:
"The contention raised is that any disrespect or use of derogatory remarks etc. in respect of the Holy Prophet comes within the purview of hadd (losely translated as 'Islamic law') and the punishment of death provided in the Holy Qur'an and Sunnah cannot be altered."
He said witnesses in Noreen's case should have had been tried under the special Islamic law of evidence, known as Tazkiya-tul-Shahood and the witnesses must meet the Islamic criterion of piety and religious observance.
If that were true, responded appeals judge Anwal-ul-Haq, the entire trial of Noreen should be declared unlawful. The judges then studied the Shariat Court's ruling, but did not declare any finding.
Following the hours of argument, and without further deliberation, the judges announced "the appeal is hereby rejected," which prompted jubilation among the lawyers representing the prosecution and Salaam, the original complainant.
After the hearing, Shakir told World Watch Monitor the court should have given weight to the serious flaws in the judgment and what he called the "biased mindset" of the trial court. He said with the passing of time it had become difficult for higher court judges to dispense justice, which, he said, "is increasingly in the hands of the extremists."
Though Noreen has been held in prison for the past five years, safety has been a serious issue for her. Her husband, Ashiq Masih, and their three children live in hiding in another city. In December 2010, a prominent Islamic cleric in Pakistan offered half a million Pakistani rupees (roughly US $5,000) for anyone who could kill Noreen. Since then, security around her has been increased in prison.
Masih told World Watch Monitor he's hopeful the Supreme Court will provide justice to Noreen and that she will be released soon.
Pakistan's judges have occasionally faced the wrath of countrymen upset with their decisions concerning blasphemy. Judge Pervez Ali Shah, who gave the death penalty to the guard who killed Salmaan Taseer, fled Pakistan after issuing his decision. Justice Arif Bhatti, who had acquitted two Christians in a 1995 blasphemy case, was killed in his office in 1997.
In its most recent annual report, the US Commission on International Religious Freedom, and advisory body to Congress, urged the government of Pakistan to "place a moratorium on the use of the blasphemy law until it is reformed or repealed" and to unconditionally pardon and release those accused under that law. The law is widely popular, however, putting pressure on the government, including the courts, to preserve it.
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Pakistan court upholds death penalty for Asia Bibi despite serious legal loophole in trial. Published: October 17, 2014 by Asif Aqeel
First Christian woman in Pakistan to be condemned for blasphemy. The first Christian woman to be sentenced to death under Pakistan's blasphemy laws had her appeal rejected by the High Court in Lahore on Thursday.
Aasiya Noreen, commonly known as Asia Bibi, received the death penalty in 2010 after she allegedly made derogatory comments about the Prophet Mohammed during an argument with a Muslim woman.
While the two women were working together, the Muslim woman had refused water from Noreen on the grounds that it was unclean because it had been handled by a Christian.
The Muslim woman, together with her sister, were the only two witnesses in the case, but the defence failed to convince the appeals judges that their evidence lacked credibility.
Noreen, first arrested in the summer of 2009, has already spent five years in prison. Her defence team has one more opportunity to appeal her case by taking it to Pakistan's Supreme Court.
Noreen was accused of blasphemy against the Prophet of Islam and the Qur'an in June 2009, when she was working in the fields as a laborer in Sheikhupura. A religious argument broke out between her and her co-workers after she brought water for one of them. One of her co-workers objected that the mere touch of a Christian had made the water haram, or religiously forbidden for Muslims. Noreen was told to convert to Islam in order to become purified of her ritual impurity. Her rejoinder was perceived as an insult of Islam and hence she was accused of committing blasphemy.
Muhammad Amin Bukhari, the Superintendent of Police who investigated Noreen's case, testified in the trial court that the religious argument broke out over the drinking water, and not about the Prophet or the Koran. The trial court judge nonetheless convicted her and gave her the death penalty.
The case attracted international attention, and Noreen has had some high-profile supporters.
Ashiq Masih, husband of Asia Noreen, and their two daughters in a 2010 photo
Pope Benedict XVI appealed to the Pakistani government for clemency. The then-Governor of the Punjab, Salmaan Taseer, went to meet Noreen in prison and prepared a petition for mercy, which he had intended to submit to the President of Pakistan.
========================
QUESTO è MOLTO GRAVE! QUESTA NOTIZIA POTREBBE FARE PIACERE, soltanto, AI SATANISTI FARISEI AMERICANI ROTHSCHILD 322 BUSH, IL PARTITO DELLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE! ] Miller: il progetto "South Stream" è chiuso. Mosca rinuncia al gasdotto "South Stream", il progetto è chiuso, ha dichiarato lunedì il capo della società russa Gazprom Alexey Miller.
Società controllata da Gazprom costruirà il ramo serbo di "South Stream"
3 luglio, 17:58
In Bulgaria dato il via alla costruzione del gasdotto "South Stream"
1 novembre 2013, 00:21
Il "South Stream" ridurrà i rischi di transito del gas russo verso l'Europa
26 novembre, 19:24
"Gazprom" farà di tutto che l'Europa non abbia problemi con il gas
17 maggio, 20:20
"Le sanzioni UE contro la Russia non fermeranno il South Stream"
5 agosto, 00:33
Ungheria: non vi è alternativa al gasdotto "South Stream"
15 maggio, 21:42
Gazprom: "South Stream" è nell'interesse di tutti i Paesi del progetto
27 giugno, 17:30
La Commissione Europea cerca di ritardare la costruzione di "South Stream"
========================
QUESTO è MOLTO GRAVE! ] Miller: il progetto "South Stream" è chiuso. Mosca rinuncia al gasdotto "South Stream", il progetto è chiuso, ha dichiarato lunedì il capo della società russa Gazprom Alexey Miller.
"Finito, il progetto è chiuso", ha detto Miller, rispondendo alle domande dei giornalisti sulla decisione finale sul gasdotto "South Stream". In precedenza il Presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che la Russia nelle circostanze attuali non può continuare l'attuazione del progetto "South Stream".
Il gasdotto che doveva collegare la Russia all'Europa meridionale, passando sotto il Mar Nero. L'impianto avrebbe dovuto essere inaugurato il prossimo anno, ma l'Unione Europea ha sollevato degli ostacoli.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_01/Miller-il-progetto-South-Stream-e-chiuso-9653/
tutto l'amore di hitler, [Saloth Sar, noto come Pol Pot], delle nostre merkel mogherini, usurocrazia bidenberg rothschild troika, nel Donbass, QUESTO è MOLTO GRAVE! ] Donetsk: i militari ucraini non fanno passare i generi alimentari nel Donbass. Circa il 70% dei posti di blocco ucraini non fanno passare i generi alimentari nel Donbass, il trasporto passeggeri funziona ancora senza ostacoli, come il trasporto ferroviario merci, ha riferito il ministro dei Trasporti della Repubblica Popolare di Donetsk Semen Kuzmenko. La settimana scorsa il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov ha dichiarato che la Russia interviene per favorire la stabilizzazione dei contatti tra Kiev e Donetsk e Lugansk, il blocco economico della regione non contribuisce a de-escalation della situazione.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_01/Donetsk-i-militari-ucraini-non-fanno-passare-i-generi-alimentari-nel-Donbass-6058/
1 dicembre 2014, Ucraina, che, HA SEMPRE UCCISO, TORTURATO, IMPRIGIONATO SENZA MOTIVI i giornalisti, ORA HA DECISO, CHE, saranno accompagnati dai militari UCRAINI, PER ESSERE AIUTATI: NELLA HOLLYWOOD NTO CIA 322, LA IDEOLOGIA: I CANNIBALI DEL SISTEMA MASSONICO NWO FMI! ] [ Ucraina, i giornalisti saranno accompagnati dai militari. I giornalisti recatisi nella zona dell'operazione speciale nel sud-est dell'Ucraina da ora in poi saranno accompagnati dai militari, perché secondo Kiev, nel Donbass viene condotta una vera "caccia" ai rappresentanti dei media, riferisce l'ufficio stampa delle forze ucraine lunedì sulla sua pagina Facebook.
Dall'inizio dell'operazione militare nel sud-est del Paese sono stati uccisi 4 giornalisti russi, un fotoreporter italiano e un giornalista ucraino.
Inoltre, all'inizio della settimana scorsa nel Donbass è stato ferito il giornalista britannico Graham Phillips, che ha lavorato con il canale russo "Zvezda". In precedenza Phillips più di una volta è stato detenuto dai militari ucraini.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_01/Ucraina-i-giornalisti-saranno-accompagnati-dai-militari-6549/
29/11/2014 08:33 Vilipendio: Orlando guarda
Gasparri chiede conto al ministro dei vari casi di grillini che hanno offeso il capo dello Stato, finora senza conseguenze. A differenza di Storace, Vilipendio: Orlando guarda
Gasparri chiede conto al ministro della denuncia presentata sui casi di vari esponenti grillini
Vilipendio, Orlando per ora resta a guardare
Cosa sa il ministro della Giustizia Orlando della denuncia depositata presso la procura di Roma perché si indaghi sui casi di vilipendio al Capo dello Stato in riferimento alle dichiarazioni di Beppe Grillo e di altri esponenti del suo movimento? E' questo quanto chiede il senatore Maurizio Gasparri (Forza Italia), in una apposita interrogazione presentata ieri.
Gasparri fa riferimento alla denuncia, presentata nei giorni scorsi dall'avvocato Marco Di Andrea, con tanto di documentazione allegata, per quelli che lo stesso senatore definisce "evidenti casi di vilipendio a Napolitano. Premesso – aggiunge Gasparri - che per questo reato l'unico verso il quale si è proceduto e ad essere stato condannato è stato Storace, tra l'altro nonostante la dichiarazione di insindacabilità delle opinione espresse dall'allora senatore e nonostante il chiarimento avuto con Napolitano, vorrei sapere in quali altri casi il ministro Orlando intenda procedere. C'è una denuncia che raccoglie dichiarazioni fatte da Grillo e da alcuni esponenti 5 Stelle che hanno gravemente offeso l'onore e il prestigio del Presidente delle Repubblica. Gli epiteti proferiti dai grillini hanno una particolare carica offensiva, in netta violazione dell'articolo 278 del codice penale. Vorrei sapere come Orlando intenda muoversi", conclude il senatore.
E vale la pena ripercorrere, in rapida sintesi, le offese rivolte a Napolitano e finora senza alcuna conseguenza penale: nel 2008 Beppe Grillo, che proprio ieri si è definito "un po' stanchino" ma che all'epoca era nel pieno delle forze e delle polemiche, affibbiò al Capo dello Stato il soprannome di "Morfeo". Come ogni guru, Grillo ha poi fatto scuola tra i suoi seguaci; a stretto giro di contumelia, infatti, il deputato Alessandro Di Battista definisce Napolitano : "Un soggetto politicamente indecoroso, presidente indecente politicamente", invitandolo a "fare le valigie e raggiungere l'ospizio dove Berlusconi farà i servizi sociali". Un altro deputato, Manlio Di Stefano, disse: "Mi vergogno ad avere un presidente come lui", paragonando Napolitano a un re che "ha ucciso la democrazia, la Costituzione, il popolo italiano, la Giustizia". "Boia" invece fu l'epiteto rivolto da Giorgio Sorial. Il senatore Mario Giarrusso definì invece il Capo dello Stato "eversore della Costituzione, pericoloso ottantenne che ha affondato la lotta alla mafia". Chissà se queste cose Orlando le sa.

Cosa sa il ministro della Giustizia Orlando della denuncia depositata presso la procura di Roma perché si indaghi sui casi di vilipendio al Capo dello Stato in riferimento alle dichiarazioni di Beppe Grillo e di altri esponenti del suo movimento? E' questo quanto chiede il senatore Maurizio Gasparri (Forza Italia), in una apposita interrogazione presentata ieri.
Gasparri fa riferimento alla denuncia, presentata nei giorni scorsi dall'avvocato Marco Di Andrea, con tanto di documentazione allegata, per quelli che lo stesso senatore definisce "evidenti casi di vilipendio a Napolitano. Premesso – aggiunge Gasparri - che per questo reato l'unico verso il quale si è proceduto e ad essere stato condannato è stato Storace, tra l'altro nonostante la dichiarazione di insindacabilità delle opinione espresse dall'allora senatore e nonostante il chiarimento avuto con Napolitano, vorrei sapere in quali altri casi il ministro Orlando intenda procedere. C'è una denuncia che raccoglie dichiarazioni fatte da Grillo e da alcuni esponenti 5 Stelle che hanno gravemente offeso l'onore e il prestigio del Presidente delle Repubblica. Gli epiteti proferiti dai grillini hanno una particolare carica offensiva, in netta violazione dell'articolo 278 del codice penale. Vorrei sapere come Orlando intenda muoversi", conclude il senatore.
E vale la pena ripercorrere, in rapida sintesi, le offese rivolte a Napolitano e finora senza alcuna conseguenza penale: nel 2008 Beppe Grillo, che proprio ieri si è definito "un po' stanchino" ma che all'epoca era nel pieno delle forze e delle polemiche, affibbiò al Capo dello Stato il soprannome di "Morfeo". Come ogni guru, Grillo ha poi fatto scuola tra i suoi seguaci; a stretto giro di contumelia, infatti, il deputato Alessandro Di Battista definisce Napolitano : "Un soggetto politicamente indecoroso, presidente indecente politicamente", invitandolo a "fare le valigie e raggiungere l'ospizio dove Berlusconi farà i servizi sociali". Un altro deputato, Manlio Di Stefano, disse: "Mi vergogno ad avere un presidente come lui", paragonando Napolitano a un re che "ha ucciso la democrazia, la Costituzione, il popolo italiano, la Giustizia". "Boia" invece fu l'epiteto rivolto da Giorgio Sorial. Il senatore Mario Giarrusso definì invece il Capo dello Stato "eversore della Costituzione, pericoloso ottantenne che ha affondato la lotta alla mafia". Chissà se queste cose Orlando le sa.
=================================
OPEN LETTeR TO PAPA FRANCESCO [ BUON GIORNO ] IN NULLA, E PER NULLA, IL MIO MINISTERO POLITICO UNIVERSALE DI UNIUS REI, PUò ESSERE QUALCOSA, CHE, APPARTIENE ALLA CHIESA CATTOLICA, PIù DI COME: POSSA APPARTENERE, A TUTTI GLI ALTRI: In tutto il GENERE UMANO! ] UNIUS REI è UNA GIURISDIZIONE POLITICA: DEL REGNO DI DIO: METAFISICA UNIVERSALE: CHE, NON SI FONDA IN MODO RELIGIOSO, MA, CHE, SORGE SUL FONDAMENTO, DELLA LEGGE NATURALE E DELLA LEGGE UNIVERSALE! QUINDI, NON PERSEGUE OBIETTIVI DI TIPO RELIGIOSO, MA, SOLTANTO OBIETTIVI DI TIPO LAICO E POLITICO! IO, CONTRO, IL MIO VESCOVO: MONS FRANCESCO CACUCCI, IO RIVENDICO LA mia AUTONOMIA politica, come è per tutti i CRISTIANI IN POLITICA! [ La Bulgaria e la Russia continueranno lo sviluppo del dialogo politico. In Bulgaria si è tenuto un incontro tra il vice ministro degli Affari Esteri della Russia Alexey Meshkov e il ministro degli Esteri bulgaro Daniel Mitov, durante il vertice le parti hanno scambiato opinioni "su una vasta gamma di questioni di cooperazione bilaterale e sugli attuali problemi internazionali". "E' stata confermata l'intenzione di sviluppare il dialogo politico e di aumentare le relazioni negli ambiti commerciali-economici, culturali e umanitari. E' stata discussa la realizzazione dei grandi progetti energetici bilaterali, le prospettive di cooperazione nel settore del trasporto, della cultura e del turismo. E' stato osservato interesse nel miglioramento del quadro giuridico", si dice nel comunicato pubblicato sul sito del dicastero russo.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_02/La-Bulgaria-e-la-Russia-continueranno-lo-sviluppo-del-dialogo-politico-5575/
dalla unità di Italia ad oggi: mai, ci siamo così vergognati di essere italiani: Merkel Rothschild Bildenberg, Fmi, Troika, Bce, Spa, con le loro truffe monetarie, spoliazione di sovranità monetaria, ecc.. ci hanno lasciato in mutande! ]] NOI FAREMO LA GUERRA MONDIALE, DI CRIMINALI MORTI DI FAME, CHE, HANNO UN BESTIALE: TORTO MASSONICO SU TUTTO.. ANCHE, CONTRO ISRAELE, NOI SIAMO INGRATI, PEZZI DI MERDA! [[ Russia e Turchia hanno firmato otto documenti bilaterali. Nell'ambito della visita di Stato del Presidente russo Vladimir Putin in Turchia sono stati firmati otto accordi bilaterali, tra cui quelli sulla cooperazione in vari settori dell'economia. Ad Ankara si è tenuta la quinta riunione del Consiglio di cooperazione ad alto livello tra la Federazione russa e la Repubblica di Turchia. La delegazione russa è guidata dal Presidente Vladimir Putin, la turca dal Presidente Tayyip Erdogan. La precedente riunione del Consiglio si è tenuta il 22 novembre 2013 a San Pietroburgo.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_02/Russia-e-Turchia-hanno-firmato-otto-documenti-bilaterali-7670/
29/11/2014 08:33 Vilipendio: Orlando guarda
Gasparri chiede conto al ministro dei vari casi di grillini che hanno offeso il capo dello Stato, finora senza conseguenze. A differenza di Storace, Vilipendio: Orlando guarda
Gasparri chiede conto al ministro della denuncia presentata sui casi di vari esponenti grillini
Vilipendio, Orlando per ora resta a guardare
Cosa sa il ministro della Giustizia Orlando della denuncia depositata presso la procura di Roma perché si indaghi sui casi di vilipendio al Capo dello Stato in riferimento alle dichiarazioni di Beppe Grillo e di altri esponenti del suo movimento? E' questo quanto chiede il senatore Maurizio Gasparri (Forza Italia), in una apposita interrogazione presentata ieri.
Gasparri fa riferimento alla denuncia, presentata nei giorni scorsi dall'avvocato Marco Di Andrea, con tanto di documentazione allegata, per quelli che lo stesso senatore definisce "evidenti casi di vilipendio a Napolitano. Premesso – aggiunge Gasparri - che per questo reato l'unico verso il quale si è proceduto e ad essere stato condannato è stato Storace, tra l'altro nonostante la dichiarazione di insindacabilità delle opinione espresse dall'allora senatore e nonostante il chiarimento avuto con Napolitano, vorrei sapere in quali altri casi il ministro Orlando intenda procedere. C'è una denuncia che raccoglie dichiarazioni fatte da Grillo e da alcuni esponenti 5 Stelle che hanno gravemente offeso l'onore e il prestigio del Presidente delle Repubblica. Gli epiteti proferiti dai grillini hanno una particolare carica offensiva, in netta violazione dell'articolo 278 del codice penale. Vorrei sapere come Orlando intenda muoversi", conclude il senatore.
E vale la pena ripercorrere, in rapida sintesi, le offese rivolte a Napolitano e finora senza alcuna conseguenza penale: nel 2008 Beppe Grillo, che proprio ieri si è definito "un po' stanchino" ma che all'epoca era nel pieno delle forze e delle polemiche, affibbiò al Capo dello Stato il soprannome di "Morfeo". Come ogni guru, Grillo ha poi fatto scuola tra i suoi seguaci; a stretto giro di contumelia, infatti, il deputato Alessandro Di Battista definisce Napolitano : "Un soggetto politicamente indecoroso, presidente indecente politicamente", invitandolo a "fare le valigie e raggiungere l'ospizio dove Berlusconi farà i servizi sociali". Un altro deputato, Manlio Di Stefano, disse: "Mi vergogno ad avere un presidente come lui", paragonando Napolitano a un re che "ha ucciso la democrazia, la Costituzione, il popolo italiano, la Giustizia". "Boia" invece fu l'epiteto rivolto da Giorgio Sorial. Il senatore Mario Giarrusso definì invece il Capo dello Stato "eversore della Costituzione, pericoloso ottantenne che ha affondato la lotta alla mafia". Chissà se queste cose Orlando le sa.

Cosa sa il ministro della Giustizia Orlando della denuncia depositata presso la procura di Roma perché si indaghi sui casi di vilipendio al Capo dello Stato in riferimento alle dichiarazioni di Beppe Grillo e di altri esponenti del suo movimento? E' questo quanto chiede il senatore Maurizio Gasparri (Forza Italia), in una apposita interrogazione presentata ieri.
Gasparri fa riferimento alla denuncia, presentata nei giorni scorsi dall'avvocato Marco Di Andrea, con tanto di documentazione allegata, per quelli che lo stesso senatore definisce "evidenti casi di vilipendio a Napolitano. Premesso – aggiunge Gasparri - che per questo reato l'unico verso il quale si è proceduto e ad essere stato condannato è stato Storace, tra l'altro nonostante la dichiarazione di insindacabilità delle opinione espresse dall'allora senatore e nonostante il chiarimento avuto con Napolitano, vorrei sapere in quali altri casi il ministro Orlando intenda procedere. C'è una denuncia che raccoglie dichiarazioni fatte da Grillo e da alcuni esponenti 5 Stelle che hanno gravemente offeso l'onore e il prestigio del Presidente delle Repubblica. Gli epiteti proferiti dai grillini hanno una particolare carica offensiva, in netta violazione dell'articolo 278 del codice penale. Vorrei sapere come Orlando intenda muoversi", conclude il senatore.
E vale la pena ripercorrere, in rapida sintesi, le offese rivolte a Napolitano e finora senza alcuna conseguenza penale: nel 2008 Beppe Grillo, che proprio ieri si è definito "un po' stanchino" ma che all'epoca era nel pieno delle forze e delle polemiche, affibbiò al Capo dello Stato il soprannome di "Morfeo". Come ogni guru, Grillo ha poi fatto scuola tra i suoi seguaci; a stretto giro di contumelia, infatti, il deputato Alessandro Di Battista definisce Napolitano : "Un soggetto politicamente indecoroso, presidente indecente politicamente", invitandolo a "fare le valigie e raggiungere l'ospizio dove Berlusconi farà i servizi sociali". Un altro deputato, Manlio Di Stefano, disse: "Mi vergogno ad avere un presidente come lui", paragonando Napolitano a un re che "ha ucciso la democrazia, la Costituzione, il popolo italiano, la Giustizia". "Boia" invece fu l'epiteto rivolto da Giorgio Sorial. Il senatore Mario Giarrusso definì invece il Capo dello Stato "eversore della Costituzione, pericoloso ottantenne che ha affondato la lotta alla mafia". Chissà se queste cose Orlando le sa. http://www.ilgiornaleditalia.org/news/politica/860558/Vilipendio--Orlando-guarda.html
dalla unità di Italia ad oggi: mai ci siamo così vergognati di essere italiani: Merkel Rothschild Bildenberg, Fmi, Troika, Bce, Spa, con le loro truffe monetarie, spoliazione di sovranità monetaria, ecc.. ci hanno lasciato in mutande! ]] NOI FAREMO LA GUERRA MONDIALE, DI CRIMINALI MORTI DI FAME, CHE, muoiono per l'impero GENDER GAY di Rothschild, e che, HANNO UN BESTIALE: TORTO MASSONICO SU TUTTO, come complici NATO: dei peggiori crimini della storia del genere umano: in Iraq, Cosovo, Siria, dove, proprio noi abbiamo sterminato tutti i cristiani, come complici della LEGA ARABA! .. e ANCHE, CONTRO ISRAELE, NOI SIAMO INGRATI, PEZZI DI MERDA! La crisi attanaglia i più piccoli: povero 1 bambino su 3
Lo rivela l'Unicef: l'Italia in fondo alla classifica europea col 30,4%. Aumenta la percentuale di giovani inattivi
La crisi attanaglia i più piccoli: povero 1 bambino su 3.
In una giornata segnata da numeri sconcertanti sull'economia del nostro Paese, la ciliegina sulla torta amara arriva dall'Unicef, che in occasione della Giornata Nazionale dell'Infanzia e l'Adolescenza, rivela come in Italia 1 bambino su 3 vive in povertà. numeri, questi, da terzo mondo, e che fanno precipitare il Belpaese in fondo alla classifica sulla povertà minorile, per l'esattezza al 33° posto su 41 paesi dell'Unione europea. Un fenomeno disarmante che, tra il 2008 e il 2012 è aumentato di circa sei punti, attestandosi adesso al 30,4%. In sostanza, spiegano dall'Unicef, si tratta di 600mila bambini poveri.
Nello specifico, la ricerca evidenzia come il 16% dei bambini italiani vive in condizioni di grave deprivazione materiale, ossia in famiglie che non sono in grado di permettersi nemmeno quattro delle nove voci seguenti: pagare l'affitto, il mutuo o le utenze, tenere l'abitazione adeguatamente riscaldata, affrontare spese impreviste, consumare regolarmente carne o proteine, andare in vacanza, possedere un televisore, possedere una lavatrice, possedere un'auto, possedere un telefono. Situazione da termo mondo, appunto.
Ad aggravare ulteriormente una condizione già di per sé gravissima, è la posizione ulteriormente bassa in cui si trova l'Italia relativamente ai Neet, ossia i ragazzi tra 15-24 anni che non studiano, non lavorano e non seguono corsi di formazione. Anche in questo caso, dal 2008 ad oggi la percentuale di questi ragazzi è aumentata di sei punti, raggiungendo il 22,2%. Il tasso più alto dell'Unione europea.
E il fUturo non lascia ben sperare. Intervenendo a Roma al convegno "Tra vecchie e nuove povertà: minori in Italia a 25 anni dalla Convenzione di New York", il presidente dell'Unicef Italia, Giacomo Guerrera, ha rilevato come "il quadro che viene fuori è preoccupante non solo per il presente ma anche per il futuro, perché non solo oggi assistiamo a un effetto diretto che ricade sui minorenni, ma nel lungo periodo è la società nel suo insieme a pagarne le conseguenze, in termini di basso livello di capitale umano accumulato, di disoccupazione, bassa produttività. Ecco perché –prosegue Guerrera- l'Unicef sostiene che non riuscire a proteggere i bambini e gli adolescenti dalla povertà è uno degli errori che ha conseguenze negative di più lunga durata che una società possa commettere". Da qui, la richiesta al governo di mettere mano ad una politica adeguata a tutela dei minori dalla povertà. "Alcuni Paesi –evidenzia infine il presidente Unicef- stanno facendo meglio di altri per proteggere i bambini più vulnerabili, dimostrando che non solo è eticamente giusto ma anche possibile ed economicamente vantaggioso".
Giuseppe Giuffrida
=======================
22/01/2014 09:35. Prostituta incinta: "Ti faremo partorire e venderemo il tuo bambino"
La ragazza minacciata si è ribellata ai suoi aguzzini ed è diventata testimone di giustizia
Prostituta incinta: "Ti faremo partorire e venderemo il tuo bambino"
Sgominata una banda di rumeni che gestiva il monopolio del sesso nel Pescarese
Costretta a fare sesso senza precauzione, dopo essere rimasta incinta anche sul suo 'status' la criminalità pretendeva il controlla assoluto. "Ti faremo partorire e poi venderemo il tuo bambino" le è stato detto. È proprio grazie al coraggio della giovane prostituta divenuta testimone di giustizia dopo essere riuscita a sfuggire al controllo dei suoi aguzzini che è stata sgominata ieri mattina a Pescare una banda di cinque romeni accusati di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, nonché di estorsione, lesioni, violenza privata e minacce.
La giovane romena, fatta emigrare in Italia con la falsa promessa di un lavoro come badante, ma subito privata del passaporto e segregata in casa, era stata costretta a prostituirsi con continue e pressanti minacce di morte, ed era stata obbligata anche a rapporti sessuali non protetti, tanto che, poco prima della sua fuga, era rimasta incinta. La giovane si è rivolta all'associazione On The Road che da anni assiste le ragazze sfruttate, specializzata nel recupero delle vittime di tratta. E lì che la donna ha iniziato un duplice percorso di reinserimento sociale e di collaborazione giudiziaria, svelando organigramma e metodi di un'organizzazione particolarmente strutturata e agguerrita che gestiva un giro d'affari di duecentomila euro al mese, sfruttando nove ragazze rumene. Le giovani, che arrivavano a guadagnare fino a 1000 euro al giorno ciascuna, vivevano in appartamenti fra Francavilla e Pescara, e si recavano in strada già da metà pomeriggio soprattutto d'inverno. La Polizia ha trovato negli appartamenti dove ieri mattina ha eseguito gli arresti, dei veri e propri libri contabili degli incassi giornalieri di ogni singola lucciola.
Un'organizzazione molto organizzata, che non lasciava nulla al caso e soprattutto era riuscita per ben due volte a rintracciare la giovane testimone di giustizia nonostante fosse sotto protezione. Una prima volta, ad Ascoli, dove in strada ha incontrato una prostituta vicina a uno degli aguzzini, che l'ha avvisata del fatto che la banda sapeva che stava trattando con la Polizia. La seconda volta, invece, è stata rintracciata in ospedale al Nord Italia, dove ha partorito. Qui è stata avvicinata da un rumeno di etnia rom che l'ha minacciata dicendo che era tenuta d'occhio e che prima o poi suo figlio sarebbe stato "rapito per essere venduto".
Pericolo scampato? Si spera. Ieri mattina infatti è giunta alla fase finale l'operazione di polizia contro lo sfruttamento della prostituzione condotta dalla Squadra Mobile di Pescara, diretta dal vice Questore aggiunto Pierfrancesco Muriana, con il supporto della Squadra Mobile di Chieti, sotto la direzione del Pm Salvatore Campochiaro, con l'emissione, da parte del Gip del Tribunale di Pescara, Gianluca Sarandrea, di cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere per stroncare l'ampio fenomeno criminale di matrice romena, in atto nella zona sud di Pescara. Spesso, nel territorio, si sono verificati aggressioni e scontri violenti finalizzati all'ottenimento del pagamento di una sorta di "tassa di occupazione" da parte delle prostitute.
L'operazione di ieri fa seguito a quella condotta nell'ottobre del 2013, quando venne smantellata un'altra pericolosa organizzazione criminale, sempre di matrice romena, che aveva ingaggiato una vera e propria "guerra" con il gruppo finito ora in manette. Le indagini sono durate quasi un anno e sono state condotte secondo metodiche "tradizionali" in quanto non supportate da attività di intercettazione. Esse si sono basate su numerosi servizi notturni di controllo e pedinamento e, come detto, sulle dichiarazioni di una delle prostitute che, la scorsa estate, è riuscita a sottrarsi ai suoi sfruttatori.
Emerge così ancora con più fermezza lo squallore di un mondo, quello della prostituzione, che andrebbe regolamentato. Leggi ad hoc che possano garantire più protezione sia alle lucciole che ai clienti.
Costretta a fare sesso senza precauzione, dopo essere rimasta incinta anche sul suo 'status' la criminalità pretendeva il controlla assoluto. "Ti faremo partorire e poi venderemo il tuo bambino" le è stato detto. È proprio grazie al coraggio della giovane prostituta divenuta testimone di giustizia dopo essere riuscita a sfuggire al controllo dei suoi aguzzini che è stata sgominata ieri mattina a Pescare una banda di cinque romeni accusati di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, nonché di estorsione, lesioni, violenza privata e minacce.
La giovane romena, fatta emigrare in Italia con la falsa promessa di un lavoro come badante, ma subito privata del passaporto e segregata in casa, era stata costretta a prostituirsi con continue e pressanti minacce di morte, ed era stata obbligata anche a rapporti sessuali non protetti, tanto che, poco prima della sua fuga, era rimasta incinta. La giovane si è rivolta all'associazione On The Road che da anni assiste le ragazze sfruttate, specializzata nel recupero delle vittime di tratta. E lì che la donna ha iniziato un duplice percorso di reinserimento sociale e di collaborazione giudiziaria, svelando organigramma e metodi di un'organizzazione particolarmente strutturata e agguerrita che gestiva un giro d'affari di duecentomila euro al mese, sfruttando nove ragazze rumene. Le giovani, che arrivavano a guadagnare fino a 1000 euro al giorno ciascuna, vivevano in appartamenti fra Francavilla e Pescara, e si recavano in strada già da metà pomeriggio soprattutto d'inverno. La Polizia ha trovato negli appartamenti dove ieri mattina ha eseguito gli arresti, dei veri e propri libri contabili degli incassi giornalieri di ogni singola lucciola.
Una banda molto organizzata, che non lasciava nulla al caso e soprattutto era riuscita per ben due volte a rintracciare la giovane testimone di giustizia nonostante fosse sotto protezione. Una prima volta, ad Ascoli, dove in strada ha incontrato una prostituta vicina a uno degli aguzzini, che l'ha avvisata del fatto che la banda sapeva che stava trattando con la Polizia. La seconda volta, invece, è stata rintracciata in ospedale al Nord Italia, dove ha partorito. Qui è stata avvicinata da un rumeno di etnia rom che l'ha minacciata dicendo che era tenuta d'occhio e che prima o poi suo figlio sarebbe stato "rapito per essere venduto".
Pericolo scampato? Si spera. Ieri mattina infatti è giunta alla fase finale l'operazione di polizia contro lo sfruttamento della prostituzione condotta dalla Squadra Mobile di Pescara, diretta dal vice Questore aggiunto Pierfrancesco Muriana, con il supporto della Squadra Mobile di Chieti, sotto la direzione del Pm Salvatore Campochiaro, con l'emissione, da parte del Gip del Tribunale di Pescara, Gianluca Sarandrea, di cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere per stroncare l'ampio fenomeno criminale di matrice romena, in atto nella zona sud di Pescara. Spesso, nel territorio, si sono verificati aggressioni e scontri violenti finalizzati all'ottenimento del pagamento di una sorta di "tassa di occupazione" da parte delle prostitute.
L'operazione di ieri fa seguito a quella condotta nell'ottobre del 2013, quando venne smantellata un'altra pericolosa organizzazione criminale, sempre di matrice romena, che aveva ingaggiato una vera e propria "guerra" con il gruppo finito ora in manette. Le indagini sono durate quasi un anno e sono state condotte secondo metodiche "tradizionali" in quanto non supportate da attività di intercettazione. Esse si sono basate su numerosi servizi notturni di controllo e pedinamento e, come detto, sulle dichiarazioni di una delle prostitute che, la scorsa estate, è riuscita a sottrarsi ai suoi sfruttatori.
Emerge così ancora con più fermezza lo squallore di un mondo, quello della prostituzione, che andrebbe regolamentato. Leggi ad hoc che possano garantire più protezione sia alle lucciole che ai clienti. Miriana Markovic http://www.ilgiornaleditalia.org/news/cronaca/851784/Prostituta-incinta---Ti-faremo.html
16/03/2014 Scoperto laboratorio clandestino di armi, La polizia ha arrestato in flagranza di reato due romeni. Scoperto laboratorio clandestino di armi. Ieri mattina a Gioia Tauro, all'interno di un capannone adibito ad officina e deposito attrezzi per l'equitazione, è stata rilevatoun equipaggiamento altamente qualificato per la modifica, la riparazione e la fabbricazione di parti di armi. Trattasi di un laboratorio clandestino, scovato dalla polizia del commissariato locale.
Gli agenti del Commissariato di Taurianova e del Reparto Prevenzione crimine Calabria, dopo aver fatto irruzione nell'officina di Contrada Castello hanno arrestato in flagranza di reato due cittadini romeni, Costantin Cristian Ponor (29 anni) e CiprianMelinte (27), entrambi incensurati. Le accuse nei loro confronti sono di detenzione illegale di armi clandestine e parti di esse.
Il piccolo laboratorio artigianale era nascosto in un maneggio di cavalli a Terranova Sappo Minulio, centro dell'entroterra reggino. All'interno del prefabbricato, è stata trovata l'attrezzatura sofisticata per la modifica, riparazione di armi e fabbricazione di parti di esse quali canne, caricatori, silenziatori ed altro. Durante la perquisizione sono stati ritrovati, inoltre, un fucile calibro 12 monocanna ad avancarica, una pistola calibro 38 tipo revolver, innumerevoli parti di armi quali canne, molle di recupero, caricatori, cani e percussori, materiale per il caricamento di munizioni ed altro, posti sotto sequestro. Il capannone all'interno del quale si fabbricavano clandestinamente le armi è stato sottoposto a sequestro con apposizione di sigilli. Mentre gli arrestati dopo le modalità di rito sono stati condotti nella casa circondariale di Reggio Calabria.
Sabato mattina a Gioia Tauro, all'interno di un capannone adibito ad officina e deposito attrezzi per l'equitazione, è stata rilevatoun equipaggiamento altamente qualificato per la modifica, la riparazione e la fabbricazione di parti di armi. Trattasi di un laboratorio clandestino, scovato dalla polizia del commissariato locale.
Gli agenti del Commissariato di Taurianova e del Reparto Prevenzione crimine Calabria, dopo aver fatto irruzione nell'officina di Contrada Castello hanno arrestato in flagranza di reato due cittadini romeni, Costantin Cristian Ponor (29 anni) e CiprianMelinte (27), entrambi incensurati. Le accuse nei loro confronti sono di detenzione illegale di armi clandestine e parti di esse.
Il piccolo laboratorio artigianale era nascosto in un maneggio di cavalli a Terranova Sappo Minulio, centro dell'entroterra reggino. All'interno del prefabbricato, è stata trovata l'attrezzatura sofisticata per la modifica, riparazione di armi e fabbricazione di parti di esse quali canne, caricatori, silenziatori ed altro. Durante la perquisizione sono stati ritrovati, inoltre, un fucile calibro 12 monocanna ad avancarica, una pistola calibro 38 tipo revolver, innumerevoli parti di armi quali canne, molle di recupero, caricatori, cani e percussori, materiale per il caricamento di munizioni ed altro, posti sotto sequestro. Il capannone all'interno del quale si fabbricavano clandestinamente le armi è stato sottoposto a sequestro con apposizione di sigilli. Mentre gli arrestati dopo le modalità di rito sono stati condotti nella casa circondariale di Reggio Calabria. Chantal Capasso.
====================
Hong Kong, i leader dei manifestanti annunciano lo sciopero della fame.
A Hong Kong il leader dei manifestanti Joshua Wong, insieme con i due leader del gruppo di studenti Scholarism ha annunciato uno sciopero della fame.
"In questi tempi difficili vivere è un nostro dovere. Oggi siamo disposti a pagare il prezzo per questo", hanno dichiarato tre manifestanti.
Le proteste dell'opposizione continuano a Hong Kong da quasi due mesi. I manifestanti chiedono a Pechino di abolire le restrizioni per l'elezione del capo dell'amministrazione della regione autonoma.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_02/Hong-Kong-i-leader-dei-manifestanti-annunciano-lo-sciopero-della-fame-7001/
Drink your poison made by yourself! ] THIS IS ISLAM SHARIA Onu nazi! [ COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, Luridoporc0, CHE SI è INSEDIATO, alla guida, della LEGA ARABA SHARIAH Onu nazi? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah la BesTIA. IO NON HO MAI CONOSCIUTO UN CRIMINALE INDEGNO DI VIVERE SU QUESTO PIANETA COME TE, E ROTHSChILD IL FARISEo SATANISTA CANNIBALE talmud, soltanto che, ti può superare in malvagità! E ONESTAMEnTE, IO CREDO CHE L'INFERNO SIA STATA UNA BUONA INVENZIONE, per voi! KANO (NIGERIA), 1 NOVembre. Le famiglie delle 219 liceali rapite ad aprile a Chibok, in Nigeria, si dicono "scioccate" ma non sorprese dall'annuncio che le loro figlie siano state "convertire all'Islam e date in sposa". Annuncio contenuto in un video diffuso da Boko Haram in cui il gruppo nega il cessate il fuoco e qualsiasi prospettiva di negoziazione. "Siamo scioccati ma non sorpresi: non abbiamo mai creduto nella possibilità di trattare con loro, sono inaffidabili", ha detto il capo degli anziani di Chibok. Corte Israele sospende demolizione case ]] CHE SENSO HA TUTTO QUESTO? TUTTI I MUSULMANI DI PALESTINA STANNO PER PARTIRE! non è possibile, dissociare i palestinesi dalla politica, espansionistica, imperialistica della LEga ARABA shariah, che, produce centinaia di martiri cristiani innocenti, ogni giorno! questa storia di nazisti shariah della LEGA ARABa, senza: diritti umani, senza: reciprocità, senza: libertà di religione... è destinata a finire in tragedia! oggi: i satanisti massoni fingono di essere complici di tutto questo, ma, domani possono iniziare i fuochi di artificio! i signori della guerra Rothschild, Fmi spa, sono i padroni di tutti: e di tutto, quindi, il copione, che, deve essere recitato, sul palcoscenico: del mondo è stato già scritto! la Sangre de Jesus: reconcilia, redime, purifica, limpia, santifica, retaura.. amen, alleluia! Dios Es Amor Y Perdon, Romanos, 15:4 - Porque las cosas que antes fueron escritas, para nuestra enseñanza fueron escritas; para que por el padecer con paciencia, y por la consolación de las Escrituras, tengamos esperanza. Amen Gloria a Ti Señor Jesus. Ho adorable Sangre deJESUS limpia nuestra mente y corazón amén.
certo: nessuna Costituzione può prevedere la cessione: della sovranità monetaria e le associazioni segrete massoniche: "ma, noi siamo impregnati di tutto questo satanismo!"
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux
Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO: (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto
Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAX CSPB CSSMLNDSM DVRSNSMVSMQLIVB "Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì . C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!
https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0- 9/1959619_450217268449574_410310219259088280_n.jpg? oh=0269fa3f474b38268243cef85319df1b&oe=54B7FCBC&__gda__=1420973136_e4ac3a12204682c42a371fcd e35c0041
ERDOGAN SHARIAH BUSH 322 ROTHSCHILD 666 GRAZIE!
Il Nuovo Testamento non annulla i 10 comandamenti.
La misericordia di Dio è SOLTANTO per chi si pente e cambia vita. https://scontent-b- mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/v/t1.0-9/1551781_817061315007168_9017534314172753546_n.jpg? oh=7c977b7a002f2ebffaf514f9215febe8&oe=54AB7947
 THIS IS ISLAM SHARIA! https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0- 9/1959619_450217268449574_410310219259088280_n.jpg? oh=36f55fad975807a3e7eae81e0fca4981&oe=54DF89BC&__gda__=1420973136_f8eb777d61256d82791f87ba b4868f28
THIS IS ISLAM SHARIA! https://www.facebook.com/video.php?v=509913785811942
THIS IS ISLAM SHARIA!
la crisi della recessione monetaria: sistema massonico usurocratico rothschild merkel troika FMI mogherini? hanno portato più persone al suicidio loro? che non tutta la prima guerra mondiale! COSA SI STA ASPETTANDO: CHE SE, NON INIZIA A LAVORARE LA GHIGLIOTTINA DEL POPOLO, POI, INIZIERà A LAVORARE LA GUERRA MONDIALE DEI RICCHI!
SOFIA, 3 NOV - Una donna bulgara, Lidia Petrova, di 38 anni, fotografa, è in fin di vita nell'ospedale Pirogov dopo essersi data fuoco davanti al palazzo della presidenza a Sofia.
 Negli ultimi giorni si diceva preoccupata per il futuro del loro figlio. Tra le ipotesi che si fanno, si va da possibili problemi salute a un gesto disperato contro la crisi. Prima di darsi fuoco (e ustionarsi il 90% del, corpo) Lidia aveva augurato "Buona giornata!" ai suoi amici su Facebook con una canzone di Mark Knopfler.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/03/bulgaria-crisi-donna-si-da- fuoco_15aaff98-8aa9-4ef0-816e-f6e502278580.html

questi sono i miei blog, dove ogni giorno io difendo il Genere umano, contro i satanisti del NWO.. io sono un politico universale: e rappresento tutti i popoli del mondo! attraverso, la Legge Universale, e la Legge Naturale.. io ho elaborato una metafisica, della FRATELLANZA UNIVERSALE, quindi, io sono il progetto politico: in youtube: di lorenzoJHWH, il Re di Israele, e nel contempo: io sono Unius REI, un Governatore Procuratore: in protezione di tutto il genere umano! Perché, soltanto una Autorità polica, che, sia più forte dei massoni satanisti Bildenberg, può evitare la imminente, terza guerra mondiale.. MA, QUESTA è LA VERITà, NESSUNO HA ANCORA DECISO DI INVESTIRE SU DI ME UNA SOLA MONETA! Anche se, io sono un cristiano orgoglioso, a livello personale, tuttavia, sul piano politico: io sono pura razionalità, ecco perché, la mia struttura mentale può essere soltanto quella della agnostico, dal punto di vista del linguaggio politico universale!
COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO NELLA LEGA ARABA SHARIAH? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah? [ KABUL, 11 OTT - Un attacco suicida contro la sede della polizia provinciale nel sud della provincia di Helmand ha provocato almeno due morti e quattro feriti: lo ha reso noto un portavoce della polizia di Helmand. Il portavoce ha detto che l'attentatore suicida, vestito da poliziotto, ha cercato di entrare nella sede del complesso a piedi, ma è stato identificato al cancello e si è fatto esplodere. Nell'attacco hanno perso la vita l'attentatore e un poliziotto.
Benjamin Netanyahu - [ By your coward:
http://www.timesofisrael.com/
https://www.facebook.com/Netanyahu
http://www.israelnationalnews.com/
THAT, they have blocked me on their site
but,
https://www.facebook.com/bennettnaftali mi ha detto che, massimo, io potevo scrivere due articcoli al giorno! ]
COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO NELLA LEGA ARABA SHARIAH? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah? [ KABUL, 11 OTT - Un attacco suicida contro la sede della polizia provinciale nel sud della provincia di Helmand ha provocato almeno due morti e quattro feriti: lo ha reso noto un portavoce della polizia di Helmand. Il portavoce ha detto che l'attentatore suicida, vestito da poliziotto, ha cercato di entrare nella sede del complesso a piedi, ma è stato identificato al cancello e si è fatto esplodere. Nell'attacco hanno perso la vita l'attentatore e un poliziotto.
Benjamin Netanyahu - [ By your coward:
http://www.timesofisrael.com/
https://www.facebook.com/Netanyahu
http://www.israelnationalnews.com/
THAT, they have blocked me on their site
but,
https://www.facebook.com/bennettnaftali mi ha detto che, massimo, io potevo scrivere due articoli al giorno! ]
Questa è la dimostrazione, che, criminali internazionali: USA, Turchia, Arabia SAUDITA, hanno creato la Galassia jihadista: nel Mondo! ] [ questo è inevitabile, la Turchia: deve essere espulsa: dalla NATO, e deve essere colpita: da sanzioni internazionali! ] [ Usa a Turchia, stop a flusso jihadisti. Hagel ad Ankara anche: per negoziare uso americano base: Incirlik ANKARA, 9 SETtembre. Gli Usa premono su Ankara: perche' ponga fine: alle 'autostrade della jihad': che: attraverso il suo territorio hanno consentito l'arrivo in Siria e Iraq: di migliaia di miliziani dello Stato Islamico (Isis) responsabile di numerose atrocità, riferisce la stampa di Ankara: all'indomani della visita del segretario americano alla difesa Chuck Hagel. Hagel avrebbe chiesto un stop al flusso di combattenti che arrivano dall'estero e attraversano il confine turco: e: chiesto l'uso della base aerea di Incirlik.
ma, Re shariah dell'Arabia Saudita Abdullah, non ha le categorie, "Alan uomo di pace", per lui Alan è, soltanto, un infedele, che, deve essere soppresso! l'unico modo che Alan ha di poter salvare la sua vita, è quello di dimostrare di essere diventato un salafita, tagliando la testa, ad altri infedeli, MA, SE, Alan NON HA IL CORAGGIO DI TAGLIARE LA TESTA, AGLI INFEDELI, SOLTANTO, UN ENORME RISCATTO, POTREBBE SALVARE LA SUA VITA! anche per San Vincenzo de' Paoli, fondatore, dei preti della missione o vincenziani, fu necessario pagare un riscatto perché, pirati ottomani lo avevano rapito e venduto come schiavo! ] LA LEGA ARABA è LA BESTIA SHARIAH DI SATANA! [ "Alan è un uomo di pace, che ha lasciato la sua famiglia e il suo lavoro per guidare un convoglio fino alla Siria e aiutare i più bisognosi". Con queste parole la moglie di Alan Henning, 47enne tassista britannico rapito dall'Isis a dicembre durante una missione umanitaria in Siria, implora i jihadisti di rilasciarlo. Tra l'altro, aggiunge, "non vedo come la morte di Alan potrebbe aiutare la causa di uno stato". Per questo, "imploro il popolo dello Stato Islamico di guardare nei propri cuori".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/09/21/isismoglie-ostaggioalan- uomo-di-pace_257bff56-5702-43b4-9d49-268aea27143a.html
Questa è la dimostrazione, che, criminali internazionali: USA, Turchia, Arabia SAUDITA, hanno creato la Galassia jihadista: nel Mondo! ] [ questo è inevitabile, la Turchia: deve essere espulsa: dalla NATO, e deve essere colpita: da sanzioni internazionali! ] [ Usa a Turchia, stop a flusso jihadisti. Hagel ad Ankara anche: per negoziare uso americano base: Incirlik ANKARA, 9 SETtembre. Gli Usa premono su Ankara: perche' ponga fine: alle 'autostrade della jihad': che: attraverso il suo territorio hanno consentito l'arrivo in Siria e Iraq: di migliaia di miliziani dello Stato Islamico (Isis) responsabile di numerose atrocità, riferisce la stampa di Ankara: all'indomani della visita del segretario americano alla difesa Chuck Hagel. Hagel avrebbe chiesto un stop al flusso di combattenti che arrivano dall'estero e attraversano il confine turco: e: chiesto l'uso della base aerea di Incirlik.
ma, Re shariah dell'Arabia Saudita Abdullah, non ha le categorie, "Alan uomo di pace", per lui Alan è, soltanto, un infedele, che, deve essere soppresso! l'unico modo che Alan ha di poter salvare la sua vita, è quello di dimostrare di essere diventato un salafita, tagliando la testa, ad altri infedeli, MA, SE, Alan NON HA IL CORAGGIO DI TAGLIARE LA TESTA, AGLI INFEDELI, SOLTANTO, UN ENORME RISCATTO, POTREBBE SALVARE LA SUA VITA! anche per San Vincenzo de' Paoli, fondatore, dei preti della missione o vincenziani, fu necessario pagare un riscatto perché, pirati ottomani lo avevano rapito e venduto come schiavo! ] LA LEGA ARABA è LA BESTIA SHARIAH DI SATANA! [ "Alan è un uomo di pace, che ha lasciato la sua famiglia e il suo lavoro per guidare un convoglio fino alla Siria e aiutare i più bisognosi". Con queste parole la moglie di Alan Henning, 47enne tassista britannico rapito dall'Isis a dicembre durante una missione umanitaria in Siria, implora i jihadisti di rilasciarlo. Tra l'altro, aggiunge, "non vedo come la morte di Alan potrebbe aiutare la causa di uno stato". Per questo, "imploro il popolo dello Stato Islamico di guardare nei propri cuori".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/09/21/isismoglie-ostaggioalan- uomo-di-pace_257bff56-5702-43b4-9d49-268aea27143a.html
Hello my bro how are you? ] God bless you, alleluia halleujah, Praised the Lord Jesus in the name of holy spirit amen, amen [ We follow the road that the Holy Spirit has come to us! and since Jesus is risen; then, for we will always be successful!.. and all our enemies will be destroyed! noi seguiamo la strada che, lo Spirito Santo ha tracciato per noi! e poiché, Gesù è Risorto; poi, per noi sarà sempre un successo!.. e tutti i nostri nemici saranno abbattuti! ORACIÓN DE LA SANGRE DE CRISTO. Señor Jesús, en tu nombre y con, el Poder de tu Sangre Preciosa, sellamos toda persona, hechos o acontecimientos a través de los cuales, el enemigo nos quiera hacer daño. Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos toda potestad destructora en el aire, en la tierra, en el agua, en el fuego, debajo de la tierra, en las fuerzas satánicas de la naturaleza, en los abismos del infierno, y en el mundo en el cual nos movemos hoy. Con el Poder de la Sangre de Jesús, rompemos toda interferencia y acción del maligno. Te pedimos Jesús que envíes a nuestros hogares, y lugares de trabajo a la Santísima Virgen, acompañada de San Miguel, San Gabriel, San Rafael y toda su corte de Santos Ángeles. Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos nuestra casa, todos los que la habitan, (nombrar a cada una de ellas), las personas que el Señor enviará a ella, así como los alimentos y los bienes que, Él generosamente nos envía, para nuestro sustento. Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos tierra, puertas, ventanas, objetos, paredes, pisos y el aire que respiramos, y en fe colocamos un círculo de Su Sangre, alrededor de toda nuestra familia. Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos los lugares en donde vamos, a estar este día, y las personas, empresas, o instituciones con quienes vamos a tratar, (nombrar a cada una de ellas). Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos nuestro trabajo material y espiritual, los negocios de toda nuestra familia, y los vehículos, las carreteras, los aires, las vías y cualquier medio de transporte, que habremos de utilizar. Con Tu Sangre preciosa sellamos los actos, las mentes y los corazones de todos los habitantes y dirigentes de nuestra Patria a fin de que, Tu Paz y Tu Corazón al fin reinen en ella. Te agradecemos Señor por Tu Sangre y, por Tu Vida, ya que gracias a Ellas, hemos sido salvados y somos preservados, de todo lo malo. Amén. Hello my bro how are you? ] [We follow the road that the Holy Spirit has come to us! and since Jesus is risen; then, for we will always be successful!... and all our enemies will be destroyed!] noi seguiamo strada che, lo Spirito Santo has tracciato per noi! e poiché, Gesù Risorto e; poi, per noi sara sempre a success!... e tutti i nostri nemici saranno abbattuti! PRAYER OF CHRIST'S BLOOD. Lord Jesus, in your name and the power of your precious blood, We sealed all person, acts or events through which, the enemy wants us to do damage. With the power of the blood of Jesus, We sealed all destructive authority in air, Earth, water, fire, under the Earth, in the satanic forces, nature, into the depths of hell, and the world in which we operate today. With the power of the blood of Jesus We break all interference and action of the evil one. We ask Jesus to send to our homes and workplaces to the Blessed Virgin, accompanied by San Miguel, San Gabriel, San Rafael and all his Court of Ángeles. With the power of the blood of Jesus We seal our House, all who live in it (name to each one of them), the people that the Lord will send her, as well as food and goods He generously sent us for our livelihood. With the power of the blood of Jesus We sealed Earth, doors, windows, objects, walls, floors, and the air we breathe, and in faith we place a circle of blood around our family. With the power of the blood of Jesus We seal the places where we are going, to this day, and persons, companies or institutions with whom we will try to, (name to each one of them). With the power of the blood of Jesus. We sealed our material and spiritual work, all our family businesses, and vehicles, the roads, the air, the way and any means of transport, that I must use. With your precious blood, we sealed the acts, the minds and the hearts of everyone, and leaders of our country to Your peace and your heart at last prevail in it. We thank you Lord for your blood and, by your life, because thanks to them, We have been saved and we are preserved everything bad. Amen. I am fine because God is with me and you to
I am fine because God is with me and you too
===========================
daughter, you must do: a single step: you must utter a single name: "my Redeemer JHWH" to come to Jesus! so, you'll have, the happyness: and then: you'll never be more tired because, Jesus said: "come unto me, all ye that ye are weary, and tired, and I will give you relief: comfort, consolation! because, I am humble and mild-hearted! "then: you can sperimentare the love and joy of your Creator! figlia, si deve fare: un solo passo: deve pronunciare un nome unico: "il mio Redentore JHWH" di venire a Gesù! così, avrete la felicità: e poi: non sarai mai più stanco perché Gesù disse: "Venite a me, voi tutti che siete affaticati e stanchi, e vi darà sollievo: conforto, consolazione! perché io sono umile e mite di cuore! "allora: è possibile sperimetare l'amore e la gioia del vostro Creatore! fille, vous devez faire une seule étape vous devez prononcer un seul nom: « mon Rédempteur JHWH » à venir à Jésus! ainsi, vous aurez, le bonheur et puis vous ne serez jamais plus fatigué car, Jésus dit: "Venez à moi, vous tous que vous êtes fatigué et fatigué, et je vous donnerai des secours réconfort, consolation! parce que, je suis humble et doux de cœur! « puis vous pouvez sperimetare l'amour et la joie de hija, tienes que hacer: un solo paso: usted debe proferir un solo nombre: "mi Redentor JHWH" venir a Jesús! Entonces, usted tendrá la felicidad: y luego: nunca estarás más cansado, porque Jesús dijo: "Venid a mí todos vosotros, que sois fatigado y cansado y, le dará alivio: comodidad, consuelo! Porque yo soy humilde y suave de corazón! "entonces: usted puede experimentar, el amor y la alegría de su creador. OPEN letter a 187AudioHostem, ex Direttore Generale dii youtube ] dove è finita tua moglie, che, su https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion lei ha dichiarato: a me, di amarti? adesso che, io ti ho fatto licenziare, e che, tu per colpa mia sei caduto in disgrazia, poi, Bush 322 Kerry, i tuoi sommi sacedoti di satana dai super poteri del cazz0, hanno preso tua moglie, e la hanno data ad un altro? .. sorry, ma, era, sempre tua moglie puerpera, che, ha fatto i video pornografici: delle puerpere?, e che poi, ha faatto i video, per partorire in casa, per poter portare: tutti i vostri figli sull'altare di satana? cosa di quei bambini succhiano gli alieni? VOI FATEVI AVANTI, IO VI STO ASPETTANDO! COSTITUZIONE NON PREVEDE CESSIONE DI SOVRANITà MONETARIA, E ASSOCIAZIONI SEGRETE MASSONICHE! VOI STATE TUTTI PER MORIRE! Baltazar Christi ORAÇÃO DE SÃO BENTO A NOS. IRMÃOS E IRMÃS....... A CRUZ SAGRADA SEJA A MINHA LUZ NÃO SEJA O DRAGAÕ MEU GUIA RETIRA TE SATANAS.. E MAU O QUE TU ME OFERECES BEBA TU MESMO DO TEU VENENO.... ROGAI POR NOS BEM AVENTURADO SÃO BENTO PARA QUE SEJAMOS DIGNOS DAS PROMESSAS DE CRISTO... FILHO AMADO DO DIVINO PAI ETERNO..... AMEM.... C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! QUESTO è IL MONDO, che. i più grandi architetti sociali massoni usurai: Fmi-Nwo della storia di satana: i rothschild bildenberg hanno disegnato nel Nwo! MA, BUSH 322 KERRY, OBAMA GENDER. LORO FANNO LE STESSE COSE NELLA LORO CONFRATERNITA SEGRETA MASSONICA 322, "TESCHIO CON LE OSSA", perché i loro sudditi non devono fare le stesse cose? ]
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/Il-Ministro-degli-Esteri- tedesco-ha-invitato-a-non-interrompere-il-dialogo-con-la-Russia-7603/
 [ L'università della Virginia ha sospeso tutte le attività sociali delle confraternite studentesche fino al 9 gennaio in seguito alle indagini su un stupro di gruppo avvenuto nella facoltà e tenuto nascosto. Lo ha annunciato la preside, Teresa Sullivan. La decisione giunge in seguito all'indagine aperta sul presunto stupro subito da una matricola da parte di 7 uomini durante una festa di una confraternita. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/11/11/in-fuga-dal-sud-sudan-etiopia- terra-promessa_85f6f03e-53e8-473e-938c-e9dd0176d5b5.html