Darwin GENDER SCOMMESSA New Age

non credo che, nel mondo ci sia un solo cretino che credi che, TURCHIA e ARABIA SAUDITA STANNO ANDANDO IN SIRIA PER CONTRASTARE ISIS! VANNO CONTRO ASSAD SCIITA, SOLTANTO, E NON CERTO PER LIBERARGLI LA SIRIA DAI LORO TERRORISTI SUNNITI! E NOI LA NATO, NOI CHE, C'ENTRIAMO IN TUTTO QUESTO? L’Arabia saudita invia i suoi primi cacciabombardieri F-15 alla base turca di Incirlik, in vista di una offensive militare in Siria, e l’artiglieria di Ankara continua a colpire le postazione dei guerriglieri curdi dell’Ypg a Nord di Aleppo. Questa mattina sono arrivate alla base nel Sud della Turchia i primi jet sauditi, nell’ambito della coalizione anti-Isis, come annunciato ieri Ahmed al-Assiri, consigliere e portavoce del ministero della Difesa di Riad, precisando che per il momento sarebbero stati inviati solo velivoli e non “truppe di terra”.

monopolio del mercato del petrolio ] tutto in palese opposizione al DIRITTO INTERNAZIONALE, già perché introdurre TERRORISTI jihadisti in Siria, DA PARTE DI ERDOGAN, è UN DIRITTO internazionale dei SACERDOTI DI SATANA SULL'ALTARE dei cannibali della CIA! e CHE ASSAD POSSA DISCUTERE CON TRUPPE DI TERRORISTI MERCENARI CHE, NON SONO NEANCHE SIRIANI? è PURA FOLLIA! ECCo PERCHé STANNO FACENDO QUESTA INVASIONE DI TERRA.. MA, LA RESPONSABILITà DI AVERE DILANIATO LA SIRIA, e realizzato ogni tipo di pulizia etnica, RICADE TUTTA SULLA CIA, CHE LO HA FINANZIATO E PERMESSO, AL PARI DEI PAESI DEL GOLFO, E RICORDO CHE TUTTO questo disastro è iniziato, soltanto, PER FAR PASSARE una CONDUTTURA di GAS METANO DAI PAESI del GOLFO IN EUROPA! Infatti USA e SAUDITI non vogliono lasciare a nessuno il monopolio del mercato del petrolio ] [ le preoccupazioni Ankara e Riad sono altre. I gruppi di insorti legati alle due potenze sunnite stanno crollando ad Aleppo, ormai circondata, dove la battaglia si concentra nel sobborgo di Haritan, sottoposto fra ieri e questa mattina ad almeno venti raid.  [ Obici da 115 millimetri ] Più a nord i guerriglieri crudi hanno sbaragliato i ribelli arabi e turkmeni che tenevano la base di Menagh (o Minnigh). Proprio la base è stata questa mattina sottoposta a un secondo giorno di bombardamenti da parte dell’artiglieria turca, con i potenti obici da 155 millimetri. La base si trova a meno di 20 chilometri dalla frontiera.
=================
QUESTA è DIVENTATA LA EUROPA DI CHI? FUORI DALL'EUROPA E DALLA NATO SUBITO .. Ucraina, nazionalisti bloccano camion da Russia verso Europa: Kiev rischia multa da UE, 14.02.2016 (In precedenza in varie regioni gruppi di nazionalisti ucraini avevano bloccati i camion russi, in viaggio verso l'Europa. Inizialmente ha iniziato il blocco la Transcarpazia, dopodichè l'azione di boicottaggio si è diffusa in una serie di altre regioni. Bloccare i camion provenienti dalla Russia che attraverso l'Ucraina sono diretti in Europa potrebbe costare salate multe a Kiev, ritiene l'analista politico ucraino Konstantin Bondarenko. In precedenza, in alcune regioni dell'Ucraina sono stati bloccati i camion russi che viaggiano in transito attraverso l'Ucraina. Il blocco è iniziato nella Transcarpazia e in seguito hanno aderito all'azione di boicottaggio diverse altre regioni. Il politologo ha spiegato che quasi tutti i prodotti su cui viaggiano i camion sono stati pagati, pertanto sono di proprietà degli europei e non dei russi. "Tutta le merci in viaggio verso i territori della UE non sono sotto sanzioni, pertanto vengono trasportate nel pieno rispetto delle leggi. I clienti europei hanno tutto il diritto di avanzare pretese all'Ucraina e di pretendere dal governo la ripresa delle forniture interrotte e chiedere che vengano consegnate ai consumatori in tempo. In caso contrario, l'Ucraina rischia multe salate," — Bondarenko ha scritto sulla sua pagina di Facebook. A questo proposito, l'analista ha ricordato che il 16 aprile che si svolgerà un referendum sull'accordo di associazione tra l'Ucraina e l'Unione Europea. "Chi soffre? La Russia? Tra l'altro tra meno di 2 mesi in Olanda c'è un referendum. Ricordate?", — Conclude Bondarenko. In risposta la Russia ha sospeso il passaggio dei mezzi pesanti dall'Ucraina: http://it.sputniknews.com/economia/20160214/2094022/Trasporto.html#ixzz40A8tpiIK

la NATO STA FACENDO UNA GUERRA DI AGGRESSIONE CONTRO LA SIRIA, è INIZIATA LA INVASIONE DI TERRA! ] [ Damasco, truppe Turchia hanno sconfinato. Lettera a Onu,'100 militari e 12 pickup armati in ultime 24 ore'. 14 febbraio 2016. 14 FEB - Damasco accusa la Turchia: "12 pickup armati e circa 100 militari sono entrati nelle ultime 24 ore nel nostro territorio nei pressi del valico di Bab al-Salameh, nei pressi dell'aerea di Azaz colpita dall'artiglieria di Ankara". Lo si legge in una lettera del ministero degli Esteri siriano, citata dall'agenzia ufficiale Sana, inviata al segretario generale dell'Onu e alla presidenza del Consiglio di sicurezza.
ROMA, 14 FEB - La Russia "fallirà nel suo tentativo di salvare Bashar al Assad", così come l'Iran. Lo dice il ministro degli Esteri saudita, Adel al-Jubeir, citato dai media panarabi, in conferenza stampa a Riad. Mosca "deve fermare i suoi raid aerei contro l'opposizione moderata siriana", ha aggiunto l'alto responsabile saudita. La caduta di Assad "è solo questione di tempo, prima o dopo il regime cadrà, aprendo la strada per una nuova Siria senza Assad", ha concluso Jubeir.
 14 FEB - La Turchia "ha colpito con la sua artiglieria le postazioni dell'Esercito siriano nel nord della provincia di Aleppo": lo afferma un comunicato del governo di Damasco citato da Russia Today. I bombardamenti "proseguono anche oggi". Ieri Ankara ha colpito postazioni delle forze curdo-siriane del Pyd, nella zona di Azaz. Si tratta, recita il testo, di un "sostegno diretto al terrorismo" da parte della Turchia.
14 FEB - "Non lasceremo che la situazione in Siria vada come vogliono le nazioni ribelli, prenderemo le misure necessario in tempo": lo ha detto il vice capo di Stato maggiore iraniano, Masoud Jazayeri, ammonendo Riad sul prospettato intervento di terra. "L'Arabia Saudita ha utilizzato tutto ciò che aveva a disposizione in Siria e ha fallito, non solo lì ma anche in Yemen", ha aggiunto alla tv iraniana Al-Aalam, definendo l'ipotesi di invio di truppe sul terreno come un "bluff", un atto di "guerra psicologica".
====================
la NATO STA FACENDO UNA GUERRA DI AGGRESSIONE CONTRO LA SIRIA, è INIZIATA LA INVASIONE DI TERRA! ] [ tutta questa Guerra Mondiale nascerà perché gli USA hanno detto che Assad è illegittimo! MA NESSUNO CHE SIA SANO DI MENTE, POTREBBE DIRE UNA COSA DEL GENERE!
===================
conflitto DIPLOMATICO ITALIA TURCHIA! ] [ La Farnesina non ha ancora risposto alla richiesta di spiegazioni avanzata dal parlamentare. Turchia, annullata la visita della Commissione esteri. “Ankara non vuole il filo-curdo Palazzotto” L'esponente di Sinistra Italiana ha deciso di autosospendersi fino a quando il ministero guidato da Gentiloni non avrà chiarito i motivi della cancellazione. Il vicepresidente della Commissione Esteri alla Camera, Erasmo Palazzotto, ha deciso di autosospendersi fino a quando la Farnesina avrà risposto alla richiesta di spiegazioni riguardo all’annullamento della visita della delegazione in Turchia.
==========
ok ma chi sono i ribelli? SONO LA SOLITA INTERNAZIONALE ISLAMICA: OVVIAMENTE! SONO AL 60%: NON SIRIANI, che sono andati in Siria a fare il genocidio per nome e per conto di Erdogan e Salman! QUESTI RIBELLI DEVONO ESSERE GIUSTIZIATI! ] [ Siria, Obama a Putin: "Basta bombardamenti sui ribelli" ] oppure ONU deve dire che è legittimo usare il terrorismo islamico, ed in questo caso, certo, i bombardamenti termineranno! ] [ Dopo i segnali da guerra fredda, in una telefonata i due leader si sono impegnati a rafforzare gli sforzi diplomatici contro il terrorismo in Medio Oriente. La tensione nell'area resta altissima. Con nuove minacce da Arabia Saudita e Turchia
================
chi conosce la identità dei ribelli inviati da Turchia e Arabia Saudita, i terroristi moderati di Obama che hanno fatto il genocidio? Come chiederete il voto adesso ai cadaveri siriani? QUINDI IN SIRIA VOTERANNO I CANNIBALI TURCHI E SAUDITI se non vengono uccisi tutti! ]   Russian PM warns US, Saudis against starting ‘permanent war’ with ground intervention in Syria. Published time: 12 Feb, 2016 06:10 Russian PM Dmitry Medvedev told German media that sending foreign troops into Syria could unleash “yet another war on Earth.” The warning follows increasingly aggressive statements made by Saudi Arabia and Turkey amid Bashar Assad’s gains in Aleppo.
“All sides must be compelled to sit at the negotiating table, instead of unleashing yet another war on Earth,” Medvedev told Germany’s Handelsblatt newspaper. “Any kinds of land operations, as a rule, lead to a permanent war. Look at what’s happened in Afghanistan and a number of other countries. I am not even going to bring up poor Libya.”
Russo PM Dmitry Medvedev ha detto ai media tedeschi che l'invio di truppe straniere in Siria potrebbe scatenare "un'altra guerra sulla Terra". L'avvertimento segue sempre più aggressive dichiarazioni fatte da Arabia Saudita e la Turchia tra i guadagni di Bashar Assad a Aleppo. "Tutte le parti devono essere costretti a sedersi al tavolo delle trattative, invece di scatenare un'altra guerra sulla Terra", Medvedev ha detto al giornale Handelsblatt tedesco. "Eventuali tipi di operazioni di terra, come regola, portano ad una guerra permanente. Guardate cosa è successo in Afghanistan e un certo numero di altri paesi. Non ho nemmeno intenzione di far apparire poveri Libia ".
======================
la posizione degli USA è senza speranza, perché loro non possono dire Assad non è buono per noi, ma al-Nursa è la democrazia! e CHE loro SONO COSì COGLIONI CHE LO HANNO PROPRIO DETTO!
=====================
e finalmente: PACE SIA! CHI NON è SIRIANO ESCA DALLA SIRIA!  "Il comando dell'esercito siriano invita chiunque abbia armi a Dar'a, a Guta (periferia di Damasco), così come nella zona orientale di Aleppo, a deporle per accelerare il processo di disarmo, per normalizzare la situazione e tornare alla vita normale," — si legge in un comunicato delle forze siriane finito a disposizione di "RIA Novosti". Nell'ultimo giorno le forze di Assad sono riuscite a prendere il controllo di diverse zone al confine tra le province di Raqqa e Hama, precedentemente controllare dai jihadisti. Nella giornata di ieri nei territori controllati dai ribelli in Siria sono stati lasciati cadere dei volantini in cui, tra le altre cose, si chiedeva ai fondamentalisti di deporre le armi e arrendersi alle autorità. La scorsa settimana l'esercito siriano ha ripreso il controllo su gran parte del confine con la Turchia nella provincia di Latakia. Come più volte sottolineato dai rappresentanti delle forze armate siriane, il controllo completo della zona di confine è una delle loro priorità, dal momento che taglierebbe i rifornimenti di armi e uomini degli islamisti provenienti da Ankara. Complessivamente occorre mettere in sicurezza quasi 100 chilometri di confine, attraverso cui i mercenari stranieri entrano in Siria per combattere dalla parte dei gruppi terroristici: http://it.sputniknews.com/mondo/20160214/2094174/Siria-terrorismo-Daesh-Hama.html#ixzz40AZlO9n8

 Cari avaaziani, bombardano scuole, ospedali, perfino matrimoni: quello che sta facendo l’Arabia Saudita in Yemen è disgustoso. E lo sta facendo con armi vendute da Italia, Europa, Stati Uniti e Canada. Ma tra 48 ore possiamo ottenere l’impensabile: una vittoria storica contro la vendita di armi ai sauditi. Martedì il Parlamento europeo può finalmente decidere se votare un embargo totale sulla vendita di armi all’Arabia, ma la pressione delle lobby e dei sauditi per bloccare il voto è enorme. Ora più che mai i politici europei devono sentire che da ogni angolo del mondo chiediamo tutti la stessa cosa: resistere e dire “NO” alle atrocità dell’Arabia Saudita. Firma questa campagna urgente per chiedere l’embargo sulle armi e dare tutto il nostro sostegno a chi sta lottando per ottenerlo:
https://secure.avaaz.org/it/saudi_arms_deal_it/?bXGknib&v=72832&cl=9484350254
Le guerre si fanno finire anche così: smettendo di vendere armi a chi le fa. Fino a pochi anni fa sarebbe stato impensabile, perché i rapporti tra i nostri governi e il regime saudita erano troppo forti. Ma anche per i nostri politici sta diventando sempre più difficile ignorare la totale mancanza di rispetto per i diritti umani da parte del regime. L’Europa è a un passo dal votare un embargo, devono solo capire che tutto il mondo li sta guardando.
Una bomba saudita ha ucciso oltre 200 invitati a un matrimonio. Sparano dagli elicotteri sui civili in fuga. È difficile togliersi dalla testa certe immagini, ma è proprio così che le “nostre” armi vengono usate. Lo Yemen si trova in mezzo a una guerra a distanza tra Arabia e Iran, entrambi colpevoli di violenze terrificanti. Questo voto europeo da solo non farà finire la guerra, ma può mandare un messaggio chiaro: non venderemo più armi a un regime che bombarda indiscriminatamente la popolazione civile. E dopo una vittoria così in Europa, potremo passare anche agli altri governi. Il regime saudita non è l’unico a sfruttare questi traffici: i grandi produttori di armi europei stanno guadagnando miliardi grazie al massacro in Yemen! L'Italia è uno dei più grossi esportatori di armi al mondo e l'Arabia è uno dei nostri maggiori clienti. Se non agiamo subito, l'influenza delle grandi aziende sui politici rischia di far continuare questo orrore ancora a lungo.
Wael* è un membro di Avaaz in Yemen che finora è riuscito a sopravvivere agli attacchi che ogni giorno colpiscono il suo Paese. Il suo messaggio per tutti noi è che “la storia si ricorderà di chi ha contribuito a portare la pace”. Agiamo subito, per Wael, la sua famiglia, e milioni di altre persone. Partecipa e condividi la campagna, abbiamo poche ore per essere determinanti nel fermare la vendita di armi all’Arabia:
https://secure.avaaz.org/it/saudi_arms_deal_it/?bXGknib&v=72832&cl=9484350254
Quello che rende speciale la nostra comunità è proprio questa connessione che riusciamo a creare oltre ogni confine, in tutto il mondo, per ottenere il cambiamento e rompere il silenzio. Ora dobbiamo fare quello che sappiamo fare meglio, agire velocemente e in massa: possiamo salvare milioni di vite in pericolo.
Con speranza,

Ai membri del Parlamento europeo, ai Capi di stato di Italia, Gran Bretagna, Stati Uniti, Canada, Germania, Francia e tutti gli altri Paesi che hanno accordi di vendita di armi con l'Arabia Saudita: Da tutto il mondo vi chiediamo con forza di sospendere immediatamente ogni accordo di vendita di armi all’Arabia Saudita fino a quando il Paese non fermerà i suoi attacchi in Yemen e darà inizio a un vero processo di pace. Una recente inchiesta dell’ONU ha documentato ben 119 violazioni del diritto umanitario internazionale: è inaccettabile far finta di niente e ignorare che l’Arabia Saudita utilizzi le armi vendute dai nostri Governi per bombardare indiscriminatamente la popolazione civile.

Sono fiero dei nostri europarlamentari che sostengono l'embargo sulle armi vendute all'Arabia Saudita.   L'inchiesta dell'ONU sulle atrocità saudite in Yemen mi ha sconvolto.  Credo nei diritti umani e diritto umanitario internazionale, e non voglio che l'Europa sia in alcun modo coinvolta in questi attacchi.    Se continuiamo a vendere armi all'Arabia Saudita, saremo complici anche noi di questi attacchi indiscriminati sui civili.   Vi chiedo di sostenere l'urgente mozione per l'embargo sulle armi questo martedì, e di garantire che non venga indebolita o rimandata.
=================
Le 13 figure negli occhi della Madonna di Guadalupe, Rivelano un messaggio della Vergine Maria: davanti a Dio, gli uomini e le donne di tutte le razze sono uguali, Gary Burleigh, Pildorasdefe.net 15 giugno 2015. Gli occhi della Madonna di Guadalupe costituiscono un grande enigma per la scienza, come hanno rilevato gli studi dell'ingegner José Aste Tönsmann del Centro di Studi Guadalupani di Città del Messico.
La storia
Alfonso Marcué, fotografo ufficiale dell'antica Basilica di Guadalupe di Città del Messico, ha scoperto nel 1929 quella che sembrava l'immagine di un uomo barbuto riflessa nell'occhio destro della Madonna. Nel 1951 il disegnatore José Carlos Salinas Chávez ha scoperto la stessa immagine mentre osservava con una lente d'ingrandimento una fotografia della Madonna di Guadalupe. L'ha vista riflessa anche nell'occhio sinistro, nello stesso posto in cui si sarebbe proiettato un occhio vivo.
Parere medico e il segreto dei suoi occhi
Nel 1956 il medico messicano Javier Torroella Bueno ha redatto il primo rapporto medico sugli occhi della cosiddetta Virgen Morena. Il risultato: come in qualsiasi occhio vivo si compivano le leggi Purkinje-Samson, ovvero c'è un triplice riflesso degli oggetti localizzati davanti agli occhi della Madonna e le immagini si distorcono per la forma curva delle sue cornee.
Nello stesso anno, l'oftalmologo Rafael Torija Lavoignet ha esaminato gli occhi della Santa Immagine e ha confermato l'esistenza nei due occhi della Vergine della figura descritta dal disegnatore Salinas Chávez.
Inizia lo studio con processi di digitalizzazione
Dal 1979, il dottore in sistemi computazionali e laureato in Ingegneria Civile José Aste Tönsmann ha scoperto il mistero racchiuso dagli occhi della Guadalupana. Mediante il processo di digitalizzazione di immagini per computer, ha descritto il riflesso di 13 personaggi negli occhi della Virgen Morena, in base alle leggi di Purkinje-Samson.
Il piccolissimo diametro delle cornee (di 7 e 8 millimetri) fa escludere la possibilità di disegnare le figure negli occhi, se si tiene conto del materiale grezzo sul quale è immortalata l'immagine.
I personaggi trovati nelle pupille
Il risultato di 20 anni di attento studio degli occhi della Madonna di Guadalupe è stata la scoperta di 13 figure minuscole, afferma il dottor José Aste Tönsmann. http://it.aleteia.org/2015/06/15/le-13-figure-negli-occhi-della-madonna-di-guadalupe/

Cattolici e ortodossi: l’ABC delle differenze e dei punti in comune. Perché l'incontro tra Papa Francesco e il Patriarca Kirill è storico? Risponde Manuel Nin, nuovo Esarca Apostolico di Grecia per i fedeli di rito bizantino Per la prima volta nella Storia si incontreranno un Papa della Chiesa cattolica e un Patriarca della Chiesa ortodossa russa. Dopo un’antichissima divisone, Papa Francesco e il patriarca di Mosca Cirillo si incontreranno venerdì 12 febbraio a Cuba, durante la visita che il Pontefice farà prima di andare in Messico.
Per analizzare le prime conseguenze di questo evento, Aleteia ha intervistato padre Manuel Nin, benedettino spagnolo cattolico di rito orientale.
“I risultati si vedranno nei prossimi mesi, o forse anni. Ma più che ‘profetizzare’ ciò che potrebbe accadere, è preferibile rimanere nella straordinarietà di questo presente, che mette enfasi sull’importanza di un incontro fraterno“, ha detto.
Il luogo – Entrambi i leader si troveranno in un viaggio in America Latina, non è un incontro improvvisato. E accadrà fuori dell’Europa, epicentro dello scisma del 1054. Lontano dalle sedi ufficiali delle due chiese: Città del Vaticano e Mosca.
“Si è cercata una coincidenza cronologica dei due viaggi in America Latina. Poi si è trovato il punto di incontro, soprattutto per quanto riguarda il ‘campo neutro’ in cui i due possono incontrarsi e parlare”, ha detto padre Nin, che Francesco ha recentemente nominato Esarca Apostolico di Grecia per i fedeli di rito bizantino.
All’aeroporto internazionale José Martí dell’Avana è stata firmata una dichiarazione congiunta tra i primati delle due Chiese cristiane che non sono ancora in piena comunione, aprendo a un possibile nuovo cammino di riconciliazione.
La Chiesa ortodossa russa ha – per numero di fedeli – una notevole influenza nel cristianesimo orientale, contando quasi 165 milioni dei 250 milioni di cristiani ortodossi in tutto il mondo.
Che cosa c’è in gioco? “Vorrei sottolineare l’unità, che è in effetti ciò a cui dovrebbero tendere tutti i cristiani”, ha detto il sacerdote, dal 1999 rettore del Pontificio Collegio Greco di Roma.
Dal punto di vista della fede questo incontro è importante anche per chi è credente (mediante il battesimo): “La cosa importante è che i cristiani – che per mille anni hanno avuto queste divisioni, queste incomprensioni, o a volte ignoranza reciproca – cerchino di ricostruire la piena comunione tramite il Vangelo, tramite la parola di Gesù; è evidente che quando Gesù prega il Padre nel Vangelo di Giovanni, lo fa affinché tutti siano uno”, ha detto.
Sia il sogno di Giovanni Paolo II che gli sforzi silenziosi di Benedetto XVI (che aveva anche conosciuto Kirill, prima che fosse patriarca) sono segmenti della strada che porta alla conquista ecumenica che Papa Bergoglio è riuscito a custodire.
“È un incontro più che positivo, che per molteplici ragioni non era stato possibile realizzare nei decenni precedenti”, ha osservato Nin.
Ma perché è stato più complicato l’incontro con Kirill – Patriarca di Mosca e di tutta la Russia – che con il Patriarca di Costantinopoli, Bartolomeo I?
“Ogni Chiesa ortodossa è una chiesa autocefala, quindi, indipendente. E la via del dialogo, dell’incontro e della relazione con le altre Chiese cristiane ha un suo ritmo”, ha detto il professore di teologie orientali in diverse università pontificie e istituti romani.
È evidente che l’incontro fraterno tra il Papa e il Patriarca di Costantinopoli è stato più veloce rispetto a quello con la Chiesa di Mosca.
Sul volo verso Roma, di ritorno da Ankara, Francesco aveva dichiarato che, a causa della guerra in Ucraina, “il povero (Kirill) ha molti problemi e l’incontro con il Papa è passato in secondo piano. Ma entrambi vogliamo incontrarci e andiamo verso questo obiettivo”.
Nella sua analisi, Nin conferma che si tratta di un “incontro storico in quanto tra due chiese che non sono in piena comunione. Non ci sono stati altri momenti di incontro tra il Papa e il Patriarca di Mosca”.
Quindi, si tratta di una nuova fase nelle relazioni tra cattolici e ortodossi, che inizia a prendere forma dopo anni di conversazioni riservate.
L’esperto ha infatti confermato che nel corso degli ultimi anni vi sono stati incontri personali tra alcuni cardinali e dei metropoliti russi.
“Ma questo evento presente è importante perché sono i due capi delle chiese ad incontrarsi. Questo di per sé è molto positivo, e certamente porterà ad una più profonda comprensione di ciascuna delle due Chiese e alla fratellanza nelle comunità cristiane, che è la cosa più importante”, ha osservato.
Nin mette enfasi sugli aspetti più positivi dell’incontro – nonostante le differenze teologiche, a partire dalle discussioni a causa del “primato del Successore di Pietro“.
“Le Chiese ortodosse riconoscono un primato d’onore come servizio e non come giurisdizione del Papa. La questione del primato è presente anche nelle attuali discussioni delle commissioni teologiche“. http://it.aleteia.org/2016/02/11/cattolici-e-ortodossi-labc-delle-differenze-e-dei-punti-in-comune/
=========
Erdogan deve essere compreso, se, lui non approfitta adesso: di una Siria dilaniata da lui, con 5 anni di terrorismo islamico, chi gli darà più il Sultanato? Quindi Grecia, Egitto, Israele, Balcani la Sicilia e la Spagna? TUTTI RIDERANNO DI LUI! io dico che Erdogan si mette l'elmetto e si fa avanti!

ABBIAMO UN PROBLEMA ERDOGAN NAZISTA, CHE INVADE CON L'ESERCITO UNA NAZIONE SOVRANA, ED ALLA NATO VA BENE ANCHE COSì!  14 FEB - "Assad è l'unica autorità legittima in Siria in questo momento", allontanarlo "vorrebbe dire il caos". Lo dice il premier russo Dmitry Medvedev in un'intervista a EuroNews. "Noi non abbiamo mai detto che la permanenza di Assad è la questione principale in questo processo, semplicemente crediamo che al momento non c'è nessun'altra autorità legittima", ha aggiunto, ribadendo che la sua uscita di scena porterebbe al "caos, come abbiamo visto diverse altre volte in Medio Oriente quando Paesi sono collassati, come in Libia".
14 FEB - La Turchia "ha colpito con la sua artiglieria le postazioni dell'Esercito siriano nel nord della provincia di Aleppo": lo afferma un comunicato del governo di Damasco citato da Russia Today. I bombardamenti "proseguono anche oggi". Ieri Ankara ha colpito postazioni delle forze curdo-siriane del Pyd, nella zona di Azaz. Si tratta, recita il testo, di un "sostegno diretto al terrorismo" da parte della Turchia.
WASHINGTON, 14 FEB - La Russia deve cessare i bombardamenti in Siria contro l'opposizione moderata (al-Nursa) al regime di Bashar al Assad (quella che ha fatto il genocidio di tutti i cristiani e di tutti gli sciiti! ). Lo ha detto il presidente Usa Barack Obama al presidente russo Vladimir Putin, nel corso della telefonata di oggi tra i due. Lo sottolinea la Casa Bianca, riferendo della conversazione.
14 FEB - La Francia chiede alla Turchia di interrompere i bombardamenti nel nord della Siria contro le forze curdo-siriane del Pyd. Parigi, recita una nota del Quai d'Orsay citata da Cnn Turk, si dice "fortemente preoccupata" per lo sviluppo del conflitto nella regione di Aleppo.
===============
CREDO che il nudo naturale non sia volgare, e che debba essere mostrato, dico artisticamente, senza modalità maliziose! altresì, tu non puoi andare in casa di facebook a dire, quello che può fare, perché, quella è casa sua: gli puoi imporre dei limiti, come lui li può imporre a te: PERCHé SULLA VIA DELLA LIMITAZIONE NON CI PUò ESSERE CONDANNA! Facebook oscura il nudo di Courbet, la Francia: "Processiamo il social network". La vicenda cominciata nel 2011 con la condivisione di un link che mostrava 'L'origine du monde'
http://www.ansa.it/webimages/img_700/2016/2/13/c799ce36c0b0e55b6b4f73a15829a584.jpg
io credo che ci sia santità in tutte le cose che Dio ha fatto!
VOI avete una memoria penosa, questo insegnamento sulla legittima rappresentazione del nudo artistico? io l'ho già fatto anni fa, con gli stessi termini! IO CONDANNO LA PORNOGRAFIA, PERCHé è LA DEGRADAZIONE DELLA DIGNITà UMANA! Tuttavia, concedo una pornografia: secondo la legge naturale, registrata, soltanto, su coppie sposate e, che sia fruibile soltanto dalle 23,00 alle 24,00 di OGNI GIORNO, ovviamente, io non consiglio a nessuno di andare a vedere certe cose!

ovviamente, io ho visto molta pornografia fin dalla mia giovinezza, ed ogni debolezza, ha una sua spiegazione, che, soltanto Dio può giudicare E PUò PERDONARE! MA la pornografia? io credo che la pornografia, non riuscirà mai ad aiutare veramente qualcuno! Quindi alcuni anni fa, IO mi vedevo, come, dimostrazione di dominio personale, una sola volta, ogni 4 mesi, tutta la pornografia più curiosa, che, io mi volevo vedere! Poi, i Farisei Hanno detto, al mio spirito, SE TU NON SEI CAPACE di ELIMINARE COMPLETAMENTE OGNI VISIONE DELLA PORNOGRAFIA, PER TUTTA LA TUA VITA? POI, tu NON POTRESTI MAI ESSERE IL NOSTRO RE! ed io per amore di loro, che, loro sono i FARISEI SpA FED, tutti i sacerdoti di Satana, e i farisei usurai abominazione dell'inferno talmud e kabbalah, TUTTI I NEMICI MORTALI DEL REGNO DI ISRAELE, io sono anni che non vedo più la pornografia, e non la vedrò mai più, fino alla mia morte.. ed in questo modo, io ho dimostrato di avere il controllo sul peccato.. e loro? LORO non credevano possibile una cosa di questo tipo: cioè che io avessi una tale forza e una tale vittoria contro il peccato! QUINDI, questi miei competitori, per il dominio del potere mondiale, loro HANNO PERSO ANCHE QUESTA SCOMMESSA CONTRO DI ME: perché, è impossibile sperare di vincere Unius REI, in uno scontro contro di lui!

fratello SALMAN SAUDI ARABIA ] tu lo sai che, io ti ucciderei molto volentieri, ma, che ci vuoi fare? JHWH mi ha ordinato di perdonare tutti.. ed ha detto: "proprio tutti!"

tutto quello che è stato impostato in ARABIA SAUDITA è follia! ] [ chi crede che, i Palestinesi possano fare impunemente, del terrorismo senza perdere la propria territorialità? LUI NON HA MAI STUDIATO IL DIRITTO INTERNAZIONALE! CON questi 66 anni di terrorismo sharia? i Palestinesi non hanno più diritto, a un solo cmq, quindi, possono sperare di essere ospitati, oppure possono sperare di essere deportati! TUTTA LA LEGA ARABA STESSA NON POTREBBE SOPRAVVIVERE AL SUO NAZISMO DELLA SHARIA, E SE SPERA DI SOPRAFFARE LA EUROPA, a tradimento, IN QUESTA GUERRA MONDIALE, perché c'è un complotto con gli USA in questo senso? POI, COME SPERA DA SOLA DI VINCERE I FARISEI ANGLO AMERICANI SpA SATANA FED, SENZA IL SUPPORTO DI EBREI E CRISTIANI? tutto quello che è stato impostato in ARABIA SAUDITA è follia!

figuratevi cosa io ho dovuto leggere in questi 30 anni, DI OSSERVATORIO SUL MaRTIRIO DEI CRISTIANI, circa quello che hanno fatto ai Copti dell'Egitto: stupri, conversioni forzate, matrimoni forzati, i bambini al Cairo venivano scagliati come pupazzi sotto gli occhi dei loro genitori, dal 6°piano, e la polizia era in strada a ridere! ] è INIMMAGINABILE: quello che hanno fatto ai copti! [ LA SHARIA PUò FINIRE CON ME PACIFICAMENTE, OPPURE, PUò FINIRE SENZA DI ME TRAGICAMENTE A LIVELLO MONDIALE: ed in questo caso l'ISLAM sparirà! [ "Giulio fu preso dalla polizia" Fonti egiziane al New York Times: Il ragazzo "ha reagito bruscamente, si è comportato come un duro", sostengono le fonti. Chi ha fermato Regeni "ha pensato fosse una spia" Egitto: annullata la condanna per l'uccisione dell'attivista-icona L'addio a Giulio Regeni, i funerali a Fiumicello. La mamma: "Grazie, mi hai insegnato tanto"

Antonio SOCCI, I NUOVI PERSEGUITATI, indagine sulla intolleranza nel nuovo secolo del martirio, ed:. PIEMME ] ed io non credo che ci dovrebbe essere un qualche infelice predestinato a scendere all'inferno, che deve dare del bugiardo ad UNIUS REI! [ Indagine sulla intolleranza anticristiana nel nuovo secolo del martirio è un libro ... Socci Antonio - I nuovi perseguitati. ... Autore, Socci Antonio. Prezzo, € 8,90. Dati, 2002, 159 p. Editore, Piemme

NOI CI FACCIAMO SCHIFO DA SOLI! ] [ ROTHSCHILD deo pluto giudaico massoni, usurai banchieri Bildenberg, ex comunisti culto, hanno spezzato la dignità e la identità del popolo italiano per sempre! NOI CI FACCIAMO SCHIFO DA SOLI! ] [ ECCO PERCHé IL SISTEMA MASSONICO HA BISOGNO DI REALIZZARE LA GUERRA MONDIALE! ] poi, le difficoltà politiche si possono creare: perché Rothschild rimanga sempre innocente circa ogni Olocausto! [ lo Stato massonico ITALIANO, alto tradimento, violando la Costituzione: si indebita con SpA Rothschild BANChe CENTRALI, per comprare i soldi ad interesse da Rothschild, poi, pretende tasse assurde dai cittadini, e mio suocero di 80 anni: a sua volta, si deve indebitare con le banche: per pagare le tasse, che lo Stato pretende: perché a sua volta: si è indebitato con Rothschild! QUANTO COSTANO A MIO SUOCERO DI 80 ANNI QUESTE TASSE?
===============
CON QUESTO USURAIO FMI ROTHSCHILD SPA MAOMETTO NAZISTA SHARIA 322 BUSH NWO? LA VITA è DIVENTATA UNA MINACCIA CONTINUA! ROMA, 1 NOV - L'aereo russo schiantatosi ieri nel Sinai si è spaccato mentre era in volo: lo scrive la Cnn online, citando fonti dell'aviazione civile russa ripresa dai media locali. Ai giornalisti russi, Viktor Sorochenko, direttore esecutivo della commissione interstatale dell'aviazione russa, ha detto: "La disintegrazione della fusoliera si è verificata in volo, e i frammenti sono distribuiti su un'area piuttosto ampia, circa 20 chilometri quadrati".
CHI HA IL DOVERE DI PROTEGGERE CONTRO ISLAM I MARTIRI CRISTIANI? CHI? ] [ CON QUESTO USURAIO FMI ROTHSCHILD SPA MAOMETTO NAZISTA SHARIA 322 BUSH NWO? LA VITA è DIVENTATA UNA MINACCIA CONTINUA! [ Christians  Rescue Christians Promo (RescueChristians.org)
di Rescue Christians Make a difference in the plight of persecuted Christians world-wide.
http://RescueChristians.org
 Rescued Christians: Venus
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
 Rescue Christians Rescued Christians: Maria
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
 Rescued Christians: Asifa
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
 Rescue Christians Rescued Christians: Nadeem
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
 Rescued Christians: Chanda
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
 Rescue Christians Rescued Christians: Munawwar
di Rescue Christians
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
 Rescue Christians Freedom from Slavery di Rescue Christians
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
 Rescue Christians Freedom from Slavery April 4 YouTube 360p
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
 Freedom from Slavery 6
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
 Rescue Christians Liaqat Masih di Rescue Christians
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
 Rescue Christians Freedom from Slavery April 5
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
 Rescue Christians Freedom from Slavery April 3 YouTube
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
 Rescue Christians Freedom from Slavery 9
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
 Rescue Christians Freedom from Slavery 10
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
 Rescue Christians Freedom from slavery di Rescue Christians
http://rescuechristians.org
christian slaves in pakistan, rescued christian, help save christian lives, persecuted church
DEAR YOUTUBE ] TUTTI I MIEI COMMENTI CHE IO HO REALIZZATO NELLE ULTIME 7 ORE? SULLA MIA PAGINA DI https://www.youtube.com/user/JHWH1OsannaUniusRei/discussion SONO ANDATI TUTTI PERDUTI!
IRAN [ TU PER ME, in assoluto, tu SEI IL MIGLIORE IN TUTTO IL MONDO ] ma a causa del nazismo della sharia, io sarò costretto a farti del male! TU MI DEVI DARE LO STATO LAICO: CHE SIGNIFICA LIBERTà DI COSCIENZA E RELIGIONE, NON è LO STATO SECOLARE! questa mia richiesta è tutto il contrario dello Stato SECOLARE!
IRAN [ TU PER ME, in assoluto, tu SEI IL MIGLIORE IN TUTTO IL MONDO ] ma tu hai fatto una religione di nazisti sharia, che, i cristiani sono costretti a combattere, contro di te: per sopravvivere: al 30%! e sono costretti a combattere contro la ARABIA SAUDITA per sopravvivere al 100% [ mentre, lo sanno tutti che, sono: l'ANTICRISTO: Merkel Cameron, e i farisei satanisti massoni usurai Rothschild Bildenberg: Darwin GENDER, Sodoma, che hanno preso il controllo dello Occidente: e quindi, noi non siamo più in grado di poterci difendere da te! [ EPPURE, ANCHE TU NON TI POTRESTI DIFENDERE, SENZA DI ME: PERCHé IO SONO IL RE DI ISRAELE: QUINDI IO SONO L'UNICO UOMO AL MONDO CHE PUò DISTRUGGERE LO STATO MASSONICO DI ISRAELE!
IRAN [ è VERO CHE IN TUTTO IL MONDO: tu sei l'unico che può guardare la trave nell'occhio di tutti ] ma, è anche vero che, tu non ti puoi condannare a morte soltanto perché: GESù di Betlemme, ti può apparire per fare di te un missionario cristiano!  https://www.youtube.com/watch?v=KWZMg0ctNPs
il cielo vomiterà tutto l'ISLAM all'inferno! ] [ Il cimitero cattolico italiano di Tripoli 'Hammangi' è stato di nuovo devastato. Lo fa sapere l'Associazione Italiana Rimpatriati dalla Libia (Airl), che invia all'ANSA le foto che testimoniano lo sfregio. "Sono immagini che si commentano da sole per la loro inciviltà e che completano il quadro tragico della situazione in Libia", afferma la presidente dell'Airl Giovanna Ortu. "Grazie a Dio non abbiamo bisogno di tombe materiali per pregare in ricordo di quei morti, e ci piace ricordare la lunga tradizione di rispetto fra le diverse religioni che ha caratterizzato la nostra vita laggiù. La preoccupazione per i vivi libici in pericolo a causa della lunga guerra fratricida che ha dato spazio a presenze inquietanti prevale sull'accorata preghiera per i nostri cari defunti", sono le parole di Giovanna Ortu e di Giancarlo Consolandi, presidente dell'Exlali, Associazione alunni scuole cristiane di Tripoli. Secondo le ultime informazioni disponibili, nel cimitero cattolico di Tripoli riposano i resti di circa 8000 italiani.
=====================
USA avvertono Gran Bretagna: se uscite dall'UE avrete barriere commerciali con l'America ] il nuovo ordine mondiale prevede la islamizzazione del mondo e la distruzione di Europa e ISRAELE: io vi ho avvisati! SOLTANTO DISTRUGGENDO LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA SATANA 322 ROTHSCHILD SPA FMI POTRà DOMINARE IL MONDO! ] ISLAMICI CREDONO DI POTER VINCERE QUESTA PARTITA, MA, NON HANNO NESSUNA SPERANZA: SENZA DI NOI! [ li Stati Uniti non sono entusiasti all’idea di definire un accordo di libero scambio separato con la Gran Bretagna, se questa dovesse lasciare l’Unione Europea, così dice il rappresentante USA per il commercio, Micheal Froman – si tratta del primo commento pubblico di un importante funzionario USA su questo tema.
Confessions of Satan from OBAMA GENDER DARWIN ] [ 1 NOV - Gli Stati Uniti "sono parte del problema in Medio Oriente, non la soluzione": lo ha detto la guida suprema iraniana, Ali Khamenei, incontrando gli ambasciatori iraniani. Gli obiettivi di "Washington e Teheran sono opposti". Intanto sul sito khamenei.ir, ieri, è stato pubblicato un video "Le confessioni di Satana" in cui appare il presidente Usa Barack Obama, incentrato sugli "errori ammessi dagli americani".

https://youtu.be/a8fj7DJMXeg ] really you were:  "He was an ardent advocate of the oppressed all over the world. He did not compromise with arrogant powers??". then, where is your freedom of religion! CAIN were is your brothers ABELE Christian? then you remove sharia quickly! were is your video "Confessions of Satan" by OBAMA GENDER DARWIN ape very smart
====================
Khamenei.ir] funny [ if your god is true, then, we can do an exorcism together? ] If the devil goes away only in the name of JESUS? Then, you make yourself a Christian, or you go to hell!
https://www.youtube.com/watch?v=a8fj7DJMXeg
Khamenei.ir ] funny [ se il tuo dio è vero: poi, noi possiamo fare un esorcismo insieme? ] se il demonio va via soltanto nel nome di GESù? poi, tu ti fai cristiano, oppure tu vai all'inferno!
===========
Khamenei.ir ] friend [ i am Messiah ( lorenzoJHWH ) e Mahdi ( lorenzoALLAH ) Unius REI (Governor on all the world ): polital proiect of King ISRAEL: for universal brothehood, ie: the mortal enemy of all Satanists Pharisees Rothschild from satanic TALMUD APOSTASY [ i have sub to you ]  as you might think to talk about justice if with Nazism Sharia: you hurt the saints, that God has called on the path of virtue?
https://youtu.be/KWZMg0ctNPs
about [Confessions of Satan from OBAMA GENDER DARWIN ] [ I have no found on the internet all the list of crimes against humanity that he himself admitted that he did! you can make this work for me?
https://www.youtube.com/watch?v=KWZMg0ctNPs
about [Confessions of Satan from OBAMA  GENDER DARWIN ] [ io non ho trovato in internet tutto l'elenco dei crimini contro il genere umano, che lui stesso ha ammesso di avere fatto! tu puoi fare questo lavoro per me?
========

====================
https://youtu.be/KWZMg0ctNPs IO SONO il METAFISICO UNIUS REI [ io sono l'amministratore immortale divino figlio di Dio: in JESU's NAME! Governatore universale ed eterno di tutto il Regno di DIO JHWH HOLY ] io ho fatto cacciare l'ex-Direttore di youtube synnek1, ed oggi lui è 187AudioHostem, lui è un iraniano sacerdote di satana: che lo Spirito SANTO ha fatto impazzire!
https://youtu.be/KWZMg0ctNPs io ho esorcizzato tutti i sacerdoti di satana della CIA, E QUINDI NEL NWO S.P.A. FMI SONO TUTTI TERRORIZZATI, che, loro hanno fatto impunemente 200.000 sacrifici umani sull'altare di satana! quindi, MOLTI DI LORO SONO IMPAZZITI E MOLTI DI LORO SONO MORTI, INSIEME AI LORO ALIENI NEI DISCHI VOLANTI! Quindi adesso è impossibile che loro possano continuare a fare tutti quei delitti, ma, purtroppo continuano a farli! ma, tu non devi pensare che io dico queste cose in giro a tutti, perché le persone non hanno la maturità spirituale per potermi capire!
https://youtu.be/KWZMg0ctNPs la mia missione in internet è iniziata 25 anni fa: quando, con orrore, io ho scoperto che, 400 martiri cristiani del tutTo innocenti venivano messi a morte ( 300 li uccidevano gli islamici, come te ) e 100 li uccidevano tutti gli altri: ( comunisti buddisti induisti ) MA NESSUNO, SI DEDICA A PROTEGGERE I MARTIRI CRISTIANI, PERCHé LA MERKEL massoni satanisti OBAMA GENDER BILDENBERG ROTHSCHILD BUSH KERRY Darwin: LA ABOMINAZIONE SODOMa, SONO L'ANTICRISTO E LORO RIDONO QUANDO I MARTIRI CRISTIANI VENGONO UCCISI!
======================
/watch?v=KWZMg0ctNPs parlare male degli ebrei, come parlare male di qualsiasi popolo, significa soltanto gettare fango su Dio Onnipotente! ok! ma se vogliamo parlare male di Rothschild e dei Farisei cannibali massoni? ok! nessuno potrebbe farlo meglio di me! ] EPPURE IO HO TOLTO IL RISPETTO A DAVID DUKE, PERCHé LUI è VENUTO IN IRAN PIENO DI ODIO CONTRO ISRAELE (oggi è di moda), E SI è DIMENTICATO DI DIFENDERE I MARTIRI CRISTIANI INNOCENTI, CHE TU METTI A MORTE!
=========================
https://youtu.be/KWZMg0ctNPs LA CIA 666 SPA FMI 322 NWO satana datagate ] la deve smettere con i suoi filtri di dicidere lei, quali dei miei commenti possono essere visibili su questa pagina!
=====================
Assad merita di morire (ma, io ho ordinato a Benjamin Netanyahu di salvare la sua vita, eppure, con un piede nella fossa, disprezzando il suo occulto protettore (Benjamin Netanyahu ): ASSAD voleva dare i missili a hezbollah o Ḥizb Allāh, per colpire ISRAELE ), Assad merita di morire, perché è la sharia che lo vuole uccidere, eppure, quando io gli ho ordinato di condannare la sharia: lui non lo ha fatto! Quindi io lo ho abbandonato: e lui ha incominciato a perdere la guerra! TUTTAVIA, oggi: 1. io non posso abbandonare la RUSSIA, 2. anche perché Assad ha versato il suo sangue per proteggere i martiri cristiani: ecco perché, io non lo posso abbandonare: definitivamente!
================
youtube 666 CIA cannibali ] BRUTTA CAGNA DI UNA TROIA [ io scrivo l'articolo sul mio wordpad e tu mi metti i filtri già sul desktop del mio computer, così il testo che non esiste in internet? io non lo posso incollare da nessuna parte! ] POI, NESSUNO DEVE DIRE CHE IO FACCIO DEL MALE AI FIGLI DEL DEMONIO SENZA NESSUN PRETESTO!
====================
GLI EBREI SONO STATI NEL DESERTO SAUDITA della MADIANA, 40 ANNI ED UN GIORNO! ANCHE MOSé è SEPORTO LI, [ QUINDI QUELLA TERRA è MIA! ] ed io, non, credo che, qualcuno, si deve ostinare, contro, la volontà di Dio, e lui si può ostinare fino al punto di dire: "tutti gli ebrei del mondo devono sempre essere maledetti E SATANISTI, e non devono mai avere una loro Patria!" PERCHé IN QUESTO CASO, I FARISEI ENLIGHTENED FROM LUCIFERO, TRASFORMERANNO TUTTI I POPOLI DEL MONDO IN UN SOLO BRANCO DI SCHIVI, AFFINCHé SATANA SIA TUTTO IN TUTTI! [ NON SOLO ] IO PRETENDO ANCHE METà DEL DESERTO EGIZIANO PACIFICAMENTE! altrimenti, me lo pretenderò tutto con la violenza!
=======================
https://youtu.be/KWZMg0ctNPs se non smetterete di fare i nazisti della sharia, violatori di tutti i diritti umani, con la complicità di quella bagascia di ONU AMNESTY USA BABILONIA? io vi farò bere il sangue dei vostri figli per la disperazione!
youtube 666 google NWO ] la state facendo sporca! anche mettendo il testo in [ translate.google.it/ ] si attiva l'antispam! VOI SIETE IL VERO REGIME NAZISTA: VOI ( FARISEI MASSONI TALMUD AGENDA ) VOI SIETE IL PADRE DI HITLER, ED IL PADRE DI OGNI SHOAH, CONTRO, IL POPOLO EBRAICO! VOI STATE SOFFOCANDO LA LIBERTà DI ESPRESSIONE! L'ULTIMO REQUISITO CHE NON AVEVATE ANCORA TOLTO AL POPOLO! [ NESSUNO VI DA IL DIRITTO DI IMPOSSESSARVI DEL NOSTRO COMANDO: "COPIA INCOLLA" IN MODO PREVENTIVO! ] if you do not stop TO DO the Nazis Sharia violators of all human rights, with the complicity of the whore of Babylon UN AMNESTY 666 USA? I will make you drink the blood of your children to despair!
https://youtu.be/KWZMg0ctNPs io ragiono come un agnostico razionale: ed io non entro in questioni di tipo ideologico o religioso! NON DOVRESTI MAI PENSARE CHE IO ODIO ISLAM (ANZI IO LO AMO PIù DI OGNI ALTRA COSA) oppure, che io posso odiare qualcosa o qualcuno, o che io ho desiderio di vendetta, o avidità di ricchezze e di potere: "NO! TUTTE QUESTE COSE NEL REGNO DI DIO JHWH SONO DISPREZZATE!" io perseguo i delitti e gli omicidi di persone innocenti, perché, io sono l'unico a cui Dio ha dato il permesso di uccidere le persone: tuttavia, proprio a me Dio ha detto: "tu non uccidere nessuno!".. IN QUESTO MODO, io sono un politico, che, non entra in questioni circa, la religione o circa la forma di Governo! IO VOGLIO AIUTARE TUTTE LE RELIGIONI E TUTTI I GOVERNI DEL MONDO A RIMANERE NELLA GIUSTIZIA: CHE è LA METAFISICA DEI 10 COMANDAMENTI DI MOSé
==================
 Ignazio Roberto Maria Marino è un chirurgo e politico italiano, sindaco di Roma dal 12 giugno 2013 al 31 ottobre 2015 ] LUI LO HA PRESO NEL GENDER DARWIN IDEOLOGIA 666 FARISEI Rothschild Sodoma Talmud Agenda S.p.A. a FMI: CONTRO I GOYIM ISRAELIANI SENZA GENEALOGIA PATERNA! tutto dove: " dove il loro verme non muore, e dove il loro fuoco non si estingue!"



LA TURCHIA HA FORMATO ISIS SHARIAH, COME ADESSO ADREBBE AD UCIDERE I SUOI FIGLI VOLENTIERI? 09/10/2014. LA LEGA ARABA SHARIAH, è UNA SOLA ORGANIZZAZIONE CRIMINALE GALASSIA JIHDISTA, UN SOLO CALIFFATO OIC ONU SHARIAH! FINIRà IN TRAGEDIA QUESTA STORIA SHARIAH! ] TURCHIA - USA - SIRIA! Washington chiede a una Turchia recalcitrante di "fare di più" contro lo Stato islamico
Una dichiarazione del segretario di Stato statunitense John Kerry conferma le pressioni statunitensi. Ma Ankara teme che una autonomia dei curdi siriani a fianco del largamente autonomo Kurdistan iracheno rafforzi le spinte autonomistiche dei curdi turchi e vuole che la coalizione faccia anche cadere Assad.
Washington (AsiaNews/Agenzie) - Gli Stati Uniti si aspettano che "nelle prossime ore, giorni" la Turchia decida cosa può "fare di più" contro lo Stato islamico (Isis). La dichiarazione del segretario di Stato statunitense John Kerry conferma le pressioni che Washington sta facendo su Ankara per spingere il governo turco ad agire, mentre intorno e all'interno di Kobane proseguono i combattimenti tra i curdi e gli uomini dell'Isis.
"Stanno usando scuse per non fare di più", ha detto un funzionario del Dipartimento di Stato a proposito delle discussioni tra Usa e Turchia, aggiungendo però che "il confronto  con loro ha un obiettivo più vasto di Kobane e riguarda il ruolo che possono giocare nel complesso della regione".
La Turchia ha schierato uomini e mezzi corazzati lungo il confine con la Siria e a brevissima distanza dalla città assediata, ma le sue truppe restano inattive e anzi impediscono a gruppi di curdi turchi di passare il confine per andare a dare man forte ai curdi assediati. Un atteggiamento che ha provocato manifestazioni duramente represse - a oggi si contano 22 morti - in numerose città turche.
L'atteggiamento ambivalente della Turchia si fonda sulla diffidenza verso i combattenti curdi che difendono Kobane, ritenuti legati al PKK curdo, il gruppo ribelle che ha condotto una lunga e sanguinosa rivolta contro Ankara. Nei giorni scorsi, funzionari turchi hanno ribadito che considerano gruppi terroristici sia lo Stato islamico che il PKK. Il timore di fondo è che una autonomia dei curdi siriani a fianco del largamente autonomo Kurdistan iracheno rafforzi le spinte autonomistiche dei curdi turchi.
Ankara, inoltre, vuole che la coalizione contro lo Stato islamico ponga tra i suoi obiettivi anche l'allontanamento dal potere del dittatore siriano Bashar al-Assad. Significativo quanto affermato ieri dal primo ministro Ahmet Davutoglu: "quelli che sono stati in silenzio di fronte alla morte di 300mila persone negli ultimi tre anni e mezzo, ignorando l'uso di armi chimiche, di missili e bombe a botte stanno improvvisamente sforzandosi di creare una sensibilità internazionale, come se la Turchia dovesse risolvere da sé, immediatamente, il problema di Kobane".
08/10/2014 SIRIA - TURCHIA
Kobane, i raid aerei non fermano l'avanzata jihadista: Serve un'operazione di terra
07/10/2014 SIRIA - TURCHIA
Lo Stato islamico conquista parte di Kobane, migliaia di civili in fuga verso il confine turco
Quando poi ce li ritroveremo sotto casa forse allora "le grandi potenze" che dovrebbero tutelarci si accorgeranno che questi mesi di attacchi aerei sono stato solo uno spreco di soldi senza un adeguato attacco anche di terra. Ogni volta che un caccia si mette in volo sono milioni di dollari e se va bene torna dopo aver bombardato un paio di camionette. Nel frattempo queste bestie avanzano ed ora sono alle porte dell'Europa. Incredibile che trentamila assassini tengono banco in questo modo a una coalizione quasi mondiale. Appare quindi evidente che chi sa per quale motivo si desideri che queste bestie avanzino fino a casa nostra. Ormai manca poco. E poi? Chi ci difenderà? Chi difenderà i nostri bambini, i carabinieri? La guardia di finanza? Siamo veramente sicuri che in un faccia a faccia con questi assassini ben armati e ormai ben addestrati sul campo siano effettivamente adeguatamente forti e preparati a contrastarli? Che fine che stiamo facendo. Noi grande potenza del cavolo messi sotto da una manciata (a livello numerico) di criminali.
Kevin Mask SE, TU STUDIASSI LA STORIA? NON SOTTOVALUTERESTI IL PROBLEMA! GIà L'OCCIDENTE HA RISCHIATO DI SCOMPARIRE DUE VOLTE, SOTTO L'IMPETO DELLA MALVAGITà ISLAMICA, UNA RAFFINATA IPOCRISIA!
    Maddalena Tiblissi · Segui · Lavora presso ARTISTA,PITTRICE
    ci sono dietro giochi di potere che noi non riusciamo a capire e purtroppo chi ne paga le conseguenze è sempre la povera gente...
    Giuseppe D'Urso · Top Commentator · Lavora presso Lavoro Autonomo
    Lei deve ricordare che i mujadin per raggiungere l'italia devono arrivare via mare, come facevano secoli fa i loro precedessori saraceni (mamma li turchi), solo che questa volta troveranno a sbarrare la strada la nostra intrepida M.M. Però forse mi sbaglio, dimenticavo che è impegnata allo stremo per recuperare africani nel canale di Sicilia.
    Kliton Elbasanlliu · Macellaio presso Apple Macintosh
I TURCHI COMBATTONO ANCORA I CURDI DENTRO TURCHIA STESSA E VOI CREDETE CHE ADESSO LI DA UNA MANO?,SONO LI PER PROTEGGERSI DAI CURDI STESSI NON DALL ISIS ,LA META DEI MILIZIANI L" ISIS SONO BATEZZATI IN TURCHIA PRIMA DI ENTRARE IN SIRIA ,INTERRVERANNO QUANDO ?(SPERIAMO)QUANDO I CURDI (MAGARI) CONQUISTERANNO DI NUOVO LA CITA ,.
Gianfranco Stupar · Università degli Studi di Trieste
ma per cosa servono tutti i soldi che investiamo nelle forze armate, se non le usiamo in occasioni come questa?
==============================
Ansar beit al Maqdis SHARIAH, SONO I COMMERCIATI DI SCHIAVI, CRUDELI COMMERCIATI DI ORGANI UMANI, ASSASSINI SPIETATI SENZA UMANITà! POVERI CRISTIANI CATTURATI, CHE CERCANO DISPERATAMENTE DI TROVARE LAVORO E SALVEZZA IN ISRALE! MA, ISRAELE NON HA LO SPAZIO PER ACCOGLIERLI?  IL CAIRO, 9 OTT - E' di 18 terroristi uccisi e 22 feriti il bilancio di 24 ore di scontri armati tra Ansar beit al Maqdis e l'esercito egiziano oggi nel Nord Sinai, nei pressi di Rafah. Lo affermano all'ANSA fonti della sicurezza. Tra le vittime, si precisa, anche Said Abu Freig fratello del fondatore del gruppo jihadista e un comandante militare.
====================================
nessun tipo di peccati, e nessuna pervesione sessuale contro natura potrebbe mai essere compatibile con il Regno di Dio! Ma, poi, noi sappiamo che Dio è misericordioso con coloro che sono umili ed hanno il cuore spezzato! [[ L'inclinazione sessuale e' parte di un'identita' della persona e non richiede ne trattamenti ne' conversione''.]] really? LOL.  QUESTA FRASE è VERA AL 50%, ED è CRIMINALE AL 50%, PER LA PARTE VERA, JHWH TI CHIEDE DI RICONOSCERE IL DISORDINE BIOLOGICO, NEUROLOGICO, LA LUSSURIA, L'USO EGOISTICO DEL SESSO, che non potrebbe mai essere procreativo, Ed è anche, disordine PSICOLOGICO, proprio COME SI, deve RICONOSCE UNA MALATTIA! CHIUNQUE VUOLE ESSERE RELIGIOSO è QUESTA LA STADA CHE DEVE SEGUIRE, ma, per gli atei, nella società laica, il percorso è diverso! ] [ Il ministero della sanità israeliano ha stabilito come ''inappropriata'' la cosiddetta ''conversione sessuale'', un tipo di 'terapia' usata in ambito religioso ebraico ortodosso sugli omosessuali nel tentativo di farli diventare eterosessuali. La scomunica del ministero segue quella avanzata dall'Associazione Psicologica israeliana tre anni fa.
Il responsabile della sanita' israeliana Yael German ha fatto sua la posizione dell'Associazione secondo cui ''non ci sono evidenze di ricerca che un simile metodo di conversione abbia successo, anzi c'e' qualche evidenza su possibili danni''. ''Questo serve come ulteriore prova - ha detto German, citata dai media - che l'inclinazione sessuale non e' qualcosa che deve o possa essere cambiata. L'inclinazione sessuale e' parte di un'identita' della persona e non richiede ne trattamenti ne' conversione''.
La decisione e' stata salutata con soddisfazione dai gruppi gay israeliani che hanno piu' volte denunciato la pratica. Anche se, avverte il rabbino Yosef Ron, che guida 'Hod', gruppo gay di osservanti, ''il lavoro da fare e' ancora grande: perche' molti adolescenti e giovani adulti continuano a soffrire''.
==========================
ma, in questo caso il razzismo, non c'entra niente! CHI è CHE VUOL FARE DELLO SCIACALLAGGIO, CONTRO, LA SOCIETà AMERICANA, PER DISTRUGGERNE LA CONVIVENZA CIVILE? QUESTO MONDO STA ANDANDO DI MALE IN PEGGIO TROPPO VELOCEMENTE! ] http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/10/08/usa-nuovi-scontri-a-ferguson_af63582d-92f1-41ea-956d-fd91ec2b286c.html 
Usa: poliziotto spara e uccide 18enne afroamericano
Nuove proteste scoppiate in area metropolitana St. Louis. L'agente avrebbe fatto fuoco per legittima difesa, dopo che il giovane ha cominciato a sparare.
============================
NOI ABBIAMO DIMOSTRATO, COME, UE USA E KIEV HANNO MENTITO, IN MODO GRAVE, SPUDORATO, E SISTEMATICO, CONTINUAMENTE! TUTT'ALTRA è LA VERITà, ANCHE LE INDAGINI SUL AUEREO MALESE ABBATTUTO DA CACCIA DI KIEV è STATA UNA INDAGINE INSABIATA! QUESTA è LA VERITà I RUSSOFONI CHE SI RIFUTANO DI COMBATTERE DEVONO SUBIRE IL GENOCIDIO POGROM DI ODESSA E FOSE COMUNI, DOVE ORGANISMI INTERNAZIONALI DI CONTROLLO, NON ARRIVERANNO MAI! QUESTI DI KIEV MERITANO DI MORIRE RAPIDAMENTE, E PURTROPPO, PER ORA, NON PUò ESSERE FATTO! [ Ucraina: Kiev, tregua violata oltre 1300. Morti 64 soldati e 36 civili da 5 settembre ]
Manuel Fantoni · Segui già · Top Commentator · Scuola Hokuto Gemmy
Tutte balle. L' ONU conferma come siano stati i soldati ucraini a rompere la tregua e ad uccidere decine di civili a Donetsk.
===========================
ASSASSINI MERKEL MOGHERINI SIETE ASSASSINI! ] [ Catastrofe del Boeing in Ucraina: nuovi particolari. Il crollo del Boeing malese si arricchisce di nuovi dettagli. Si è scoperto che uno dei morti aveva la maschera di ossigeno sul viso. Il fatto che il passeggero abbia fatto in tepo a metterla sul suo viso mette in dubbio l'ipotesi sulla morte subitanea di tutta la gente che si trovava a bordo. I nuovi dati sulla catastrofe del Boeing malese sono stati forniti da Frans Timmermans, ministro degli esteri olandese. "Come sapete, qualcuno è stato trovato con una maschera di ossigeno sul viso. Cioè aveva il tempo per farlo", ha dichiarato il ministro durante un programma televisivo di un canale locale nella notte tra mercoledì e giovedì.
Da questa dichiarazione possono essere tratte almeno due conclusioni. Conclusione prima: gli olandesi, sotto la cui direzione viene condotta l'indagine internazionale sullo schianto del Boeing in Ucraina, sanno più di quanto dicono. Infatti, in precedenza della persona con la maschera sul viso non è stato detto niente, ma il ministro Timmermans lo ha menzionato come un fatto conosciuto. Sarebbe interessante sapere cosa ancora i giudici olandesi hanno dimenticato di comunicare o non hanno ritenuto necessario comunicare al pubblico. Conclusione seconda: la precedente versione sulla morte istantanea dei passeggri del Boeing malese non è basata sui fatti. A quanto risulta, le maschere di ossigeno sono state eiettante e qualcuno ha fatto in tempo a matterla sul viso. Ciò cambia tutto il quadro di quello che è avvenuto a bordo dell'aereo negli ultimi minuti del volo, rilevano esperti indipendenti. D'altronde, i parenti ed amici dei morti non devono torturare se stessi con i pensieri sull'orrore sentito dai passeggeri prima della morte. La maggioranza ha perso subito i sensi, sostiene Serghej Melničenko, membro del Fondo mondiale per la sicurezza dei voli: A quote superiori ai 10 chilometri il contenuto di ossigeno è molto basso, l'area è rarefatta. Pertanto in caso di brusca depressurizzazione, avvenuta dopo che l'aereo si è spaccato in alcune parti, tutti i passeggeri e membri dell'equipaggio sono capitati in un ambiente in cui l'organismo umano non può esistere. Inizia la cosiddetta ebollizione del sangue a causa dell'emissione di azoto. Ciò avvine in un brevissimo lasso di tempo. Non bisogna neanche dimenticare che a tale quota le temperature fuori l'aereo sono al di sotto di 50 gradi C. Qualsiasi corpo che cade da tale quota sviluppa una velocità molto grande e si gela istantaneamente. Pertanto è infondato supporre che qualcuno dei passeggeri sia rimasto ancora per molto tempo vivo.
In realtà, tutto ciò sta a dimostrare una sola cosa: l'indagine sulla catastrofe del Boeing in Ucraina non è stata condotta secondo le regole. Il primo rapporto degli esperti era fondato su foto. Nemmeno adesso, quando in Ucraina è stata instaurata la tregua, gli esperti si affettano ad arrivare sul posto della tragedia. I rappresentanti malesi non escludono neanche che l'indagine possa essere rinviata alla primavera del prossimo anno. Non è chiaro, però, cosa gli esperti vi potranno trovare dopo un inverno di neve.
D'altronde, non è un fatto che gli esperti, quando riusciranno alla fine a raggiungere i frammenti dell'aereo, cercheranno di stabilire la verità. Giorni fa Valentin Nalivajchenko, capo del Servizio di sicurezza dell'Ucraina, ha dichiarato che il suo ministero avrebbe già "stabilito" le cause della catastrofe dell'aereo malese ed ora i giudici ucraini devono solo recarsi sul luogo della catastrofe e – cito – "trovare quello che manca". Ovviamente, nella zona della caduita dei frammenti del Boeing, rasa per un mese e mezzo dall'artiglieria di Kiev, dai lanciarazzi multipli Grad e Uragan, si può trovare qualsiasi cosa. Solo che la risposta alla richiesta del Ministero della Difesa della Russia in merito a come avevano lavorato quel giorno i sistemi missilistici ucraini e perché finora non sono state rese di pubblico dominio le registrazioni delle conversazioni telefoniche tra i controllori di volo ucraini e l'equipaggio del Boeing, non è stata data. A quanto risulta. nessuno oltre alla Russia vuole avere queste risposte.
L'aereo che eseguiva il volo MH17 da Amsterdam a Kuala Lumpur si è schiantato nell'ovest dell'Ucraina il 17 luglio 2014. La catastrofe ha portato via la vita di 298 persone.
  http://italian.ruvr.ru/2014_10_09/Catastrofe-del-Boeing-in-Ucraina-nuovi-particolari-7547/
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/09/ucraina-kiev-tregua-violata-oltre-1300_d46d44f3-3142-4080-8bd3-f71ad0fc70be.html
DOPOTUTTO, NON SARANNO QUESTE DUE NAVI A DECIDERE CIRCA, L'ESITO DI UNA GUERRA MONDIALE! PERCHé, LA LEGA ARABA, PUò TRARRE ANCORA PROFITTO, E PUò SPERARE DI SOPRAVVIVERE, SOLTANTO, SE INIZIA SUBITO LA GUERRA MONDIALE! MENTRE, QUELLO CHE è PIù LOGICO DA FARE E COALIZZARSI E FARE A LORO, TUTTO IL GENOCIDIO SHARIAH, CHE LORO VOGLIONO FARE A NOI! ] [ La Russia avverte la Francia: o la Mistral o i soldi. "Sulle "Mistral" nell'ultimo periodo sono state fatte troppe dichiarazioni delle autorità francesi. Ma c'è un contratto dal valore importante che bisogna onorare. Per la parte francese è giunta l'ora di prendere una decisione, oppure il denaro deve essere restituito,"- ha dichiarato oggi il portavoce del ministero degli Esteri russo Alexander Lukashevich.
Il contratto per la fornitura di 2 portaelicotteri "Mistral" da 1,2 miliardi di euro era stato firmato tra la società francese DCNS e la russa Rosoboronexport nel 2011. La prima nave dovrebbe essere consegnata alla Marina russa entro la fine di quest'anno.
All'inizio di settembre Parigi aveva dichiarato la possibile mancata consegna della prima "Mistral" alla Russia in relazione alla situazione in Ucraina.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_09/La-Russia-avverte-la-Francia-o-la-Mistral-o-i-soldi-9684/
========================
CHI CAMBIA LE REGOLE DEL CONTRATTO, DI FATTO FA SALTARE IL CONTRATTO! IO CREDO CHE, NON PIù UN GRAMMO DI GAS RUSSO, PASSERà DALLA UCRAINA, PRIMA O POI!
L'Ucraina cambia la legge sul trasporto di gas russo verso l'Europa.
Il governo ucraino ha adottato il decreto in base al quale dal prossimo novembre il "gas tecnico" necessario per il trasporto di gas naturale russo verso l'Europa non graverà sulla compagnia ucraina Naftogaz, ma sulla russa Gazprom.
E' inoltre prevista l'introduzione di una tariffa temporanea per il trasporto di gas attraverso il territorio di Ucraina dal 1° novembre al 31 dicembre. I prezzi delle tariffe sono fissati in dollari.
Il decreto è nominato "Sul miglioramento della politica statale nella sfera della regolazione dell'attività di trasporto del gas naturale tramite i gasdotti principali attraverso il territorio dell'Ucraina."
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_09/LUcraina-cambia-la-legge-sul-trasporto-di-gas-russo-verso-lEuropa-5423/
"L'Ucraina non ha intenzione di estinguere il debito con Gazprom"
Fino ad oggi la compagnia energetica russa Gazpromnon ha ricevuto alcuna spiegazione dall'Ucraina riguardo le controversie sul piano di rimborso del debito per il gas, ha raccontato oggi ai giornalisti l'ad del gigante russo Alexey Miller.
In precedenza era stato riferito che la Russia e l'Ucraina avevano raggiunto un accordo in base al quale entro la fine di quest'anno Kiev avrebbe pagato 3,1 miliardi di dollari a titolo di rimborso del debito sulle forniture precedenti di gas, sebbene sia rimasto irrisolto il problema delle tempistiche: Mosca insiste sul fatto che i pagamenti debbano iniziare prima della ripresa delle forniture di gas.
Inoltre Miller ha riferito che la data dei negoziati a tre (UE-Ucraina-Russia) sulla questione del gas non è stata ancora fissata.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_09/LUcraina-non-ha-intenzione-di-estinguere-il-debito-con-Gazprom-4145/
=========================
KIEV NON AVEVA I SOLDI PER COLPIRE L'AEREO CON UN MISSILE E LO HA MITRAGLIATO? ] [ Boeing malese, in dubbio la versione sulla morte istantanea dei passeggeri. Uno dei passeggeri del Boeing malese precipitato in Ucraina orientale è stato trovato con una maschera d'ossigeno, ha riferito il ministro degli Esteri olandese Frans Timmermans. Come fatto notare dal capo della diplomazia olandese, il fatto dimostra che ha avuto il tempo di indossare la maschera, non morendo istantaneamente. In precedenza gli esperti avevano affermato che tutti i passeggeri a bordo avevano immediatamente perso conoscenza e deceduti a seguito della depressurizzazione della cabina. Il "Boeing 777" malese è precipitato il 17 luglio nella regione di Donetsk. Tutte le 298 persone a bordo sono rimaste uccise.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_09/Boeing-malese-in-dubbio-la-versione-sulla-morte-istantanea-dei-passeggeri-8587/

CHE COSA VI ASPETTATE? TUTTE LE AGENZIE OCCIDENTALI MASSONICHE, SONO INATTENDIBILI, SI! APPARTENGONO TUTTI ALLA STESSA SINAGOGA DI SATANA JABULLON GUFO 322 BUSH, ONU SHARIAH FMI, BANCA MONDIALE: I SATANISTI CIA, DATAGATE UNA SOLA RAZZA DI BESTIE!!  Mosca ritiene "di parte" il rapporto ONU sui diritti umani in Ucraina. "Purtroppo nella relazione della missione di monitoraggio ONU sui diritti umani in Ucraina, pubblicata l'8 ottobre, ancora non si vedono né un approccio oggettivo nè valutazioni imparziali.
Gli autori continuano ad usare ad hoc le informazioni e trarre conclusioni politicamente di parte", - ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri russo Alexander Lukashevich in una conferenza stampa oggi.
Allo stesso tempo ha rilevato l'obbiettività e i contenuti dei rapporti della missione OSCE in Ucraina. Lukashevich ritiene che abbiano in questo contribuito la comunicazione diretta tra i membri della missione e i rappresentanti delle autorità separatiste di Donetsk e Lugansk. http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_09/Mosca-ritiene-di-parte-il-rapporto-ONU-sui-diritti-umani-in-Ucraina-3522/
===========================
my sister ISRAELE, TU VUOI SAPERE, CIRCA, perché, CIA 666 DATAGATE, sono sempre: NEL MIO COMPUTER, E NEI MIEI ACCOUNT, se, io poi, tutto quello che, io faccio, io lo rendo sempre pubblico, in modo automatico? MA, LORO SONO: 4 MISERABILI, e 4 metecatti, sacerdoti di satana, con i super poteri del cazzo! che, credono di poter competere, contro di me, sul piano soprannaturale, lol. quando, io sono soltanto, sul piano divino della fede, che, per loro: è una dimensione inaccessibile! lol. e, CHE, satanisti LaVey 322 Kerry culto gufo Rothschild, loro VOGLIONO VEDERE, SE, è VERO, CHE, IO SONO CAPACE DI NON VEDERE mai PIù, UN ALTRO FILMINO PORNOGRAFICO, in vita mia.. lol. ma, di questo passo? si troveranno con Gesù Cristo addosso, per il giorno del giudizio universale! perché, io mantengo sempre le mie promesse: ecco perché io sono Unius REI! Edward Snowden è uno dei favoriti per in Nobel per la Pace
Edward Snowden. L'ex dipendente della National Security Agency degli Stati Uniti Edward Snowden, a cui è stato concesso asilo temporaneo in Russia, è uno dei candidati favoriti per il Premio Nobel per la Pace di quest'anno, scrive il quotidiano web The Christian Science Monitor, basandosi sulle opinioni degli esperti. L'assegnazione del premio all'ex dipendente della NSA sottolineerebbe l'indipendenza della commissione norvegese nominata dal Parlamento per il Nobel, rileva il giornale, ma allo stesso tempo una tale scelta potrebbe influenzare negativamente i rapporti tra USA e Norvegia.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_09/Edward-Snowden-e-uno-dei-favoriti-per-in-Nobel-per-la-Pace-3842/

9 ottobre 2014, 17:43
Indipendenza dei curdi e Stato islamico, la Turchia presa tra due fuochi. La lotta contro i radicali dello Stato islamico sta entrando in una fase di stallo: i raid dell'aviazione non bastano per spezzare la spina dorsale del movimento che è forte e armato bene. Occorre una nuova strategia, ma le parti interessate la vedono in maniera diversa.
Intanto la scalata della violenza in Iraq e Siria ha investito anche la Turchia che ora è minacciata da una grave crisi politica...
I combattenti dello Stato islamico continuano l'avanzata in direzione della città siriana di Kobane, confinante con la Turchia, che è popolata in prevalenza dai curdi. Gli estremisti usano carri armati e armamenti pesanti, compresi quelli che provengono dagli Stati Uniti. Le fonti curde riferiscono di pesanti combattimenti. La coalizione internazionale guidata dagli USA continua a bombardare gli islamisti, ma gli esperti riconoscono che i raid da soli non bastano.
Nel frattempo i curdi della Turchia cercano di oltrepassare la frontiera per aiutare i loro fratelli, ma le autorità turche mandano tutti a casa. Nelle regioni popolate dai curdi sono in corso manifestazioni di massa che spesso sfociano in scontri con la polizia. La comunità curda protesta contro l'atteggiamento passivo di Ankara che ha rafforzato la protezione della frontiera, ma sta indugiando e per il momento preferisce non ingerirsi nella situazione. Secondo Vadim Makarenko, analista militare indipendente e caporedattore del sito Kurdistan.ru:
Le autorità turche prendono in considerazione il fattore turco solo se la situazione politica le costringe a farlo. In questo caso aiutare Kobane signifirebbe dare sostegno all'Unione Democratica siriana considerata dalla Turchia parte del Partito dei Lavoratori del Kurdistan. In tal modo, con le mani dello Stato islamico, le autorità della Turchia cercano in pratica di liquidare il focolaio dell'autonomia curda.
Sono convinto che Ankara stia cercando di fare contemporaneamente alcune cose: liquidare l'autonomia curda in Siria, lottare contro il regime di Assad e solo poi opporsi all'ISIS. Se il Partito dei Lavoratori del Kurdistan si schierasse contro Assad, Kobane probabilmente sarebbe stata accerchiata. In Turchia l'autonomia dei curdi non serve a nessuno. Le dichiarazioni del primo ministro turco, secondo cui Ankara non permetterà la caduta di Kobane, non impongono su di lui nessun obbligo. La situazione reale oggi è tale che se i curdi non riescono a difendere da soli la città, non saranno aiutati da nessuno. Se la Turchia davvero volesse aiutare i curdi, l'avrebbe già fatto. Avrebbe introdotto le sue truppe.
Ankara davvero si trova in una situazione difficile. Da un lato, la caduta di Kobane porterebbe inevitabilmente all'intensificazione dell'ala radicale del movimento curdo, azzerando le prospettive di un regolamento del problema curdo. D'altra parte, un intervento diretto susciterebbe una reazione fortemente negativa da parte di Damasco, Mosca e altre capitali. Inoltre, gli stessi curdi siriani sono contro l'ingerenza diretta. Il loro leader Salih Muslim, dirigente del Partito dei Lavoratori del Kurdistan, che abbiamo intervistato, ha dichiarato che un intervento militare in Siria da parte di paesi stranieri, intrapreso col pretesto della lotta al terrorismo, sarebbe un atto di aggressione.
Ogni ingerenza di questo tipo da parte della Turchia sarà un atto di aggressione contro la Siria, contro la nostra terra. Non lo possiamo accettare. Se Ankara davvero vuole aiutare Kobane, può aprire finalmente la frontiera per farci avere degli aiuti umanitari e tecnico-militari. Allora ce la faremo da soli. Oggi siamo di fronte alla prospettiva di annientamento e siamo costretti a difenderci con ogni mezzo possibile. Noi, curdi siriani, chiediamo alla comunità internazionale di aiutarci.
/s
Contro l'invio dell'esercito turco si pronuncia anche l'opposizione turca. Secondo l'opposizione c'è chi cerca di coinvolgere Ankara in una "guerra altrui", ma la lotta contro lo Stato islamico dovrebbe partire con le misure atte a liquidare i canali di reclutamento e di approvvigionamento degli estremisti. Secondo alcuni esperti, il vero bersaglio della Turchia non sono gli islamisti, bensì Assad e i curdi che sognano uno stato indipendente. Considerato ciò, a breve Ankara difficilmente potrà rinunciare alla sua politica che le permette di indugiare in attesa di un momento comodo per promuovere i suoi interessi nazionali.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_10_09/Turchia-tra-l-indipendenza-dei-curdi-e-lo-Stato-islamico-6094/
io ho sentito dire, che, prima della tragedia, dei ragazzacci della zona, organizzarono una processione blasfema, con i testicoli degli animali, ecc.. ] [ Vajont, 51 anni fa il disastro: 1.910 morti, Renzi: 'La memoria non basta, la tutela del territorio è la priorità'.
il Matrimonio, è un Istituto naturale, per dare la vita, a future generazioni di cittanini, e conseguentemente, al diritto dovere di adottare ed educare i bambini, nel rispetto di quello che dice la psicologia evolutiva del complesso di Edipo e di Elettra ... e non mi fate essere volgare, a dire che, cosa, i nazi GENDER, ideologia lobby imperialismo massimalista, possono partorire, e dare alla luce: da dietro! ] Nozze gay, Fassino a governo: serve subito una legge, Lettera a Renzi e Alfano: indispensabile quadro nazionale.
===============================================
per, riuscire a superare, tutti i crimini shariah, di Iran e Saudi Arabia? poi, quanto allora può essere criminale, questo leader nordcoreano Kim Jong-un: nel fare del male a cristiani innocenti? CERTO GIUNGERE PER TUTTI L'ORA DI CONSEGNARE LA PROPRIA ANIMA A DIO! L'ASSASSINO ANTICRISTO Kim Jong-un: è nel mirino DELL'ASSASSINO ANTICRISTO Onu SHARIAH: per violazione dei diritti umani: in base a fonti diplomatiche citate dai media sudcoreani, l'Onu vorrebbe processarlo davanti alla Corte penale internazionale. L'Ue ha inviato uno schema di risoluzione per provare ad avviare l'azione contro Kim,
Why physically helping your brethren is key to Salvation in End Days
Christians who do not support Israel and ignore the plight of their brethren who are being murdered and persecuted may not enter the Kingdom. Read the verses Matthew 25 : 31-46. They refer to End Times (these times), note verse 45 and 46 for those that do not heed as well as those that do heed the call:
Mathew 25:45-46:
He (Jesus) will reply, 'Truly I tell you, whatever you did not do for one of the least of these, you did not do for me.'
"Then they will go away to eternal punishment, but the righteous to eternal life."
Rescue Christians Blog
Latest News From Rescue Christians
Middle Eastern Christians Regular Targets for Militant Muslims
Middle Eastern Christians Regular Targets for Militant Muslims
October 8, 2014
Middle Eastern Christians Regular Targets for Militant Muslims A…
Persecuted Church: The Islamization of Kosovo
Persecuted Church: The Islamization of Kosovo
October 6, 2014
Persecuted Church: The Islamization of Kosovo The NATO occupation…
Persecuted Church: Christians of India Being Raped, Burned Alive by Hindu Extremists
Persecuted Church: Christians of India Being Raped, Burned Alive by Hindu Extremists
October 5, 2014
Persecuted Church:  Christians of India Being Raped, Burned…
Muslims Take Christian Family, Subject Them to Slavery, Beatings and Torture - We Rescue Them
Muslims Take Christian Family, Subject Them to Slavery, Beatings and Torture - We Rescue Them
October 2, 2014
Muslims Take Christian Family, Subject Them to Slavery, Beatings…
Persecuted Church: Egytian Christians Frequently Attacked by Muslims
Persecuted Church: Egytian Christians Frequently Attacked by Muslims
October 2, 2014
Persecuted Church: Egytian Christians Frequently Attacked by…
Christians slaughtered in African
New Testimonial Playlist on YouTube
September 29, 2014
New Testimonial Playlist on YouTube   http://rescuechristians.org/rescued-christians-testimonials/   We…
Page 1 of 189123›»
Help Save Lives
    Means of escape such as airfare
    Safe houses
    Legal assistance
    Food and supplies
    Rescue missions
The focus of our work is to save the lives of Christians whom are suffering from the 'Blasphemy Laws,' aiding relatives of martyred families, women and children who are victims of rape.  We aid the most severe cases.
LA TURCHIA NON HA NESSUN DIRITTO DI FERMARE I CURDI ALLA FRONTIERA, CHE CERCANO DI AIUTARE , I LORO FRATELLI ASSEDITI NELLA CITTà DI KOBANE.. DOPO CHE ALLA FRONTIERA, ERDOGAN IL DEMONIO, HA FASSO PASSARE TUTTI GLI JIHADISTI IN SIRIA ED IRAQ PER REALIZZARE IL SUO SHARIAH CAPOLAVORO ISIS SHARIAH, E LA SUA GALASSIA JIHADISTA SHARIAH! [ Paula Kassig, madre dell'ostaggio americano Peter Kassig, ha lanciato su Twitter un messaggio al Califfo dell'Isis al Baghdadi per chiedergli di "parlare". "Sto provando a mettermi in contatto con lo Stato islamico a proposito della sorte di mio figlio. Sono una donna anziana e Abudl Rahman (il nome di Peter dopo la conversione all'Islam) è il mio unico figlio. Mio marito e io siamo soli, senza alcun aiuto dal governo. Vorremmo parlare con te. Come possiamo raggiungerti?", il testo dell'appello.
============================
A shrinking Middle Eastern Christian population suffer under increasing persecution by the growing Muslim Islamic population.
Original from: Dr Jerry Newcombe Middle Eastern Christians Regular Targets for Militant Muslims
October 8, 2014/0 Comments/in YouTube RescueChristians.org /by Keith Davies. Middle Eastern Christians Regular Targets for Militant Muslims. Tags: christian targets of muslim, middle eastern christian suffering, Middle Eastern Christians Regular Targets for Militant Muslims, Persecuted Church     Persecuted Church: The Islamization of Kosovo
October 6, 2014/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies
Persecuted Church: The Islamization of Kosovo
The NATO occupation was seen by Arab/Muslim countries as an opportunity to transform Kosovo-Metohija into a Muslim state. Terry Boyd in the Stars and Stripes article "In Kosovo, Islamic groups work to rebuild country, attract followers," September 21, 2001, examined how Muslim countries were seeking the Islamization of Kosovo. The US State Department listed Kosovo as having active cells of al-Qaeda, Ossama bin Laden's terrorist network. Al-Qaeda and Ossama bin Laden were aiding the UCK jihad in Kosovo. Iran was also active in Kosovo and Bosnia. Boyd reported that an Iranian Islamic group offered 120-300 German marks a month for Albanian Muslim women to wear headscarves and other Islamic religious attire. He noted that Arab/Muslim countries had set up aid and relief agencies in Kosovo. Saudi Arabia had established the Saudi Joint Committee for Kosovo and al-Haramain, a Arabic language center. Saudi Arabian Abdullah Al Turki, the Secretary General of the Muslim World League, was providing aid to "Kosovo refugees", which was announced on March 25, 2002 by the Saudi government. Bahrain had funded the El-Asla Society, Islamic youth centers and instruction in Islam and in the Arabic language of the Koran. Sudanese nationals had set up youth centers, the World Association of Muslim Youth.
What was the motive for Arab/Muslim "humanitarian" aid to Kosovo? Was Muslim aid to Kosovo based on humanitarian concerns or to transform Kosovo into a radical new Muslim state? Boyd, however, noted another goal: "But nations hostile to the United States may be using begin efforts to camouflage more sinister plans, including creating an Islamic republic—similar to Iran—on Europe's southern flank, according to sources." On July 19 and 22, 2001, four Iranians "gun runners" were arrested by KFOR. But as early as 1999, US Rep. Helen Chenoweth, R-Idaho, in the Congressional debate on Kosovo, stated that the KLA is "a collection of Maoist drug-peddlers and terrorists who have been armed by Iran and provided with training and support by Saudi terrorist financier Osama bin Laden." Boyd revealed the goal of the Islamic relief/aid groups to be to achieve the independence/secession of Kosovo from Serbia as an ethnically pure Islamic nation/republic. He noted that if the US/NATO could not achieve this, the Islamic countries would be willing sponsors: "That plan is to present fundamentalist Islam as an alternative to Western reluctance to grant independence to Kosovo."
Concomitantly with the destruction of Orthodox churches, Islamic countries are being encouraged by the US and NATO to build mosques and Islamic centers in Kosovo, further erasing the Christian history of Kosovo. On August 20, 2000, the United Arab Emirates announced that they would finance the construction of 50 new mosques in Kosovo. In "Mohammed Orders Building 50 Mosques in Kosovo", in the UAE Interact, it was reported that Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum, the Dubai Crown Prince and Defense Minister, would fund this project.
Ahmadiyya is an extremist Islamic movement from Pakistan that came to Kosovo to educate Muslims. Ahmadiyya offered help only if Albanian Muslims would accept the radical Islamic doctrines of the group and if they would train Muslim preachers. Naim Berisha said: "The Ahmadiyya came with copies of the Islamic holy texts in Albanian, plus pamphlets promoting their leaders, and especially their hatred of the West." Two other Muslim groups were in the Balkans seeking to recruit Albanian Muslims: Ahl as-Sunna and Wa'al Jama'at.
Source: Carl Savich, Historian: http://serbianna.com/blogs/savich/
perché, qualcuno pensa che, Dio JHWH non farà avere a lui, anche, tutto il terrore, che, lui ha fatto avere al suo prossimo? Se, Dio non fosse infinitamnete giusto? non potrebbe essere Dio! ] [ Persecuted Church: Christians of India Being Raped, Burned Alive by Hindu Extremists. October 5, 2014/1 Comment/in YouTube RescueChristians.org /by Keith Davies
Persecuted Church:  Christians of India Being Raped, Burned Alive by Hindu Extremists
 http://rescuechristians.org/persecuted-church-christians-india-raped-burned-alive-hindu-extremists/
Odisha (Orissa) India, the empty homes of Christians who have been rounded up into camps with horrendous conditions…. 10's of thousands of Christians too afraid to return.
Religious cleansing that if not directly facilitated by the government, they are not helping at all.
Terrible violence is rampant, Christians being burned alive by Hindu extremists.
Report provided by Sky News     Muslims Take Christian Family, Subject Them to Slavery, Beatings and Torture – We Rescue Them
October 2, 2014/0 Comments/in RescueChristians.org Work /by Keith Davies
Muslims Take Christian Family, Subject Them to Slavery, Beatings and Torture – We Rescue Them
Muslims in Pakistan took an entire Christian family and enforced them into slavery, laboring in a brick kiln. They took the son in order to send him into another brick kiln, and when his parents resisted the captors, they brutally beat the mother in front of the husband, and then horrifically tortured the husband. The husband and wife are Arif and Jamila Masih, and they have lived the lives of true saints.
As Arif Masih recounted his torture
    The kiln owners forcibly used us as slaves in the kilns, they even restricted us to go to church or take any day off as they wanted us to work 24/7. … They trapped us so badly that we could not even run they sold my elder son to another kiln and took money from there, so he may work there and we remained working at their kiln. …They took my son from home and even they tortured my wife and children when we were resisting against their action.
His wife, Jamila Masih, retold the horror:
They beat and tortured my son and took him to another kiln, we were helpless and unable to resist, as they that unless you will not pay off the loan we will not set your son free.
They soon contacted our organization, Rescue Christians, and pleaded with us to help, and we most definitely did. Our team in Pakistan heard of their anguish, and told them to rendezvous to a specific location. Once they arrived at the agreed spot, our team picked them up, and liberated them. As Arif himself explains in a video interview:
With such suffering and agony, we cannot help but lament with David:
    I am weary with my groaning;
    All night I make my bed swim;
    I drench my couch with my tears.
    My eye wastes away because of grief;
    It grows old because of all my enemies.
    Depart from me, all you workers of iniquity;
    For the Lord has heard the voice of my weeping.
    The Lord has heard my supplication;
    The Lord will receive my prayer.
    Let all my enemies be ashamed and greatly troubled;
    Let them turn back and be ashamed suddenly. (Psalm 6:6-10)
The saint weeps in the deepest melancholy, begging God for His defense, because his enemies surround him, just as Christ was surrounded by enemies, and wept, as the thick darkness of the earth's evil surrounded Him. It is so for all the saints, for Christ encompassed on all sides by viperous wolves. As the Savior Himself said, "If the world hates you, you know that it hated Me before it hated you." (John 15:18)
And thus is the life of the saint: struggling endlessly with the world, as the shepherd is forever vigilant against the wolves. When the saints are persecuted, they are engulfed by the love of God, for in their state of agony, they are being tested by the Lord Who is love. To be persecuted is to be loved by God; it is a sign that the Father desires that you be as His Son, to live as Christ lived, to suffer just as suffered. Those who are not persecuted, who live entrenched in the fat of comfort, without enemies from amongst the wolves, and in the avoidance from the struggle that the Sword of Christ brings, are hated by God, and thus God deprives them of the honor of persecution. As David wrote in the tenth Psalm:
    For look! The wicked bend their bow,
    They make ready their arrow on the string,
    That they may shoot secretly at the upright in heart.
    If the foundations are destroyed,
    What can the righteous do?
    The Lord is in His holy temple,
    The Lord's throne is in heaven;
    His eyes behold,
    His eyelids test the sons of men.
    The Lord tests the righteous,
    But the wicked and the one who loves violence His soul hates. (Psalm 11:2-5)
While God tests His people with persecution, blessing them with an opportunity to be as Christ, He blesses others to be like the Good Samaritan, helping those who are stricken and abandoned; He blesses us with opportunities to be as Simon the Cyrenian, before whom "they laid the cross that he might bear it after Jesus" (Luke 23:26), so that we can partake in the suffering of Christ, help those oppressed by the crucifiers. The Lord blesses us with an opportunity to live in accordance to the command of the inspired Solomon:
    Deliver those who are drawn toward death,
    And hold back those stumbling to the slaughter. (Proverbs 24:11)
Follow the commands of God, help those bearing this brutal cross.
========================
PUTIN, Benjamin Netanyahu, circa, quella stronzata, che i bombardieri russi, sono riusciti a sopprimere le difese elettroniche delle navi americane e che, 30 ufficiali della marina USA, hanno consegnato immediatamente le loro dimissioni, perché, ai loro radar gli aerei russi erano invisibili? IO SPERO CHE, VOI NON CREDIATE AD UNA STORIA DEL GENERE! Quando, CIA DATAGATE, BIOLOGIA SINTETICA, DEMONI ALIENI, loro hackerare una mia password? poi, io non riesco più ad accedere con: windows: in gmail.com, per poter cambiare la password, mentre, questa operazione di cambio password, è sempre possibile, con linux. IN QUESTO MODO, I SATANISTI CIA MI VOGLIONO CONVINCERE, CHE, LINUX è PIù SICURO DI WINDOWS! ma, questa è la verità non bisogna mai credere ai satanisti, e non bisogna mai fare quello che, loro vogliono che tu faccia! Anche perché, sanno tutti, che, CIA DATAGATE, BIOLOGIA SINTETICA, DEMONI ALIENI, loro non hanno bisogno di password, per entrare in qualsiasi sito! loro sono la intelligenza artificiale: Gmos: micro micro micro chip, connessioni neuronali nel cervello: di un cinquantesimo di millimetro:proprio come, Dio ha permesso che tutto questo potesse avvenire nel mio cervello, per trasformare i miei occhi in telecamere! ma, se riescono ad entrare, attraverso, un muro: Windows, poi, come: loro non riuscirebbero ad entrare, attraverso, una siepe: linux?
PUTIN, Benjamin Netanyahu, perché, nei miei blog, io sto pubblicando, una rivista dal titolo "in cul0 a Darwin", poi, CIA DATAGATE BIOLOGIA SINTETICA, mi hanno distrutto due canali youtube: CHE parlano della truffa ideologica dello evoluzionismo religione, scimmie evolute che pagano il signoraggio bancario a rothschild il fariseo padrone degli schiavi Merkel E Mogherini, Bildenberg, il sistema massonico della sinagoga di satana!
1. creationreal; 2. evolutionisreligion! lorenzojhwh Unius REI evolutionxcrimeideological@gmail.com Il tuo account è stato disattivato definitivamente.
============
/watch?v=CxKpmFT6DFc&feature=gp-n-y INOLTRE: QUESTO VIDEO AD 1:00, ECC.. SUBIRà DIVERSE INTERRUZIONI AUDIO, PERCHé LO STUDIOso, STA SPIEGANDO LA TECNICA DELLA MANIPOLAZION DELLE INFORMAZIONI, per depistare le informazioni circa la Ucraina!
===================
PUTIN, Benjamin Netanyahu, perché, CIA, DATAGATE, BIOLOGIA SINTETICA, DEMONI ALIENI, NON MI UCCIDONO? oh no! lol. loro sono terrorizzati, circa il fatto: che, io mi possa trasformare in un fantasma assassino! lol. anche i satanisti farisei Illuminati, talmud agenda, sono come i salafiti, cioè, sono dei dogmatici del cazzo, pieni di superstizioni! lol. PERCHé A VOI OBAMA E KERRY, VI SEMBRANO DUE PERSONE RAZIONALI? lol. ed è per lo stesso motivo, che, farisei Rothschild fanno le divinità invibili, perché, se loro parlassero? poi, la gente si renderebbe conto, di tutta la merda che è nel loro cervello!  C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni,  ESORCISMO: (Al segno + ci si fa il segno della croce), + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
=======================
http://rescuechristians.org/muslims-take-christian-family-subject-slavery-beatings-torture-rescue/
Most Horrifying Story Of Christian Persecution In Our Time
April 9, 2014/0 Comments/in RescueChristians.org Work /by Keith Davies
SHOEBAT EXCLUSIVE
By Theodore Shoebat
The most horrifying story of Christian persecution is happening in our time, and yet it has mostly fallen on deaf ears…
Imagine yourself in a filthy and dismal room, with sadistically smiling Muslims looking at you, thinking of the evils they are about to inflict upon you. You are not alone, next to you is your wife. They beat you heavily, to the point where you can barely stand, and then they threaten you with the unthinkable: they say that they are going to seize your wife, strip her completely naked and walk her down the road in plain sight, just to humiliate her.
After you have been severely beaten and humiliated, you and your demoralized wife are taken to a court where a mob of Muslim gangs scream verses from the Koran justifying your death. Your lawyer is terrified, the judge does not want to even entertain your case for fear of the mob. Week after week you live without hope, not knowing what your fate will be. Your children are alone, without father nor mother, and not realizing if their parents will live or die. And in the end, when you and your wife stand in the court, surrounded by wolves and no sympathizers, the judge declares your sentence: you will both be put to death by hanging.
This is what is happening in the case of Shafqat and Shagufta. This is the highest profile case of persecution in Pakistan, and Rescue Christians is the only organization that has taken it up.
This story will make a break the case for Pakistani Christians since in the case of Shafqat and his wife, the courts are persisting to carry out the death penalty in order to thwart the ability of the West to rescue Christians in Pakistan, and is why we are appealing to all to send this to your friends urging them with these words: "This is a time for Prayer or Action!"
They are a Christian couple in Pakistan, who were arrested and brutally tortured by Muslims after they were falsely accused of blasphemy against Islam. They are now facing the death penalty, and are screaming out: "SOS (Save our souls!)"
The Muslim police officers who sadistically tormented them threatened the husband that if he did not admit to the charges, that they will strip his wife completely naked on the road.
Their son had this to say about the event:
    They forced my father to admit the accusation but my father denied. They tortured my father and said that if he will not admit then they will beat his wife and will take her on the road naked. So my father admitted.
After enduring such torture and psychological violence, they were both sentenced to death. Pharaoh's heart is hardened to uproot the name of Christianity, and to wipe out the Christians from the earth. This is the ultimate battle for survival: either this couple lives, or they die.
This couple was slandered, tortured, humiliated to the most horrific degree, and yet they still did not give up the cause of Christ, nor did they accept to convert to Islam, even though the court passed the death sentence on both the man and his wife.
Watch this most heart breaking video of their children and Shafqat's father weeping and begging for help from anyone willing to take up their cause:
Whether they live or die depends on what we do, at this very moment. If we help, we can free them, but if we do nothing, their blood is upon us. We must strive to liberate them from this Islamic despotism. Please make a donation for the freedom of Shafqat and Shagufta.
When we see this horrifically persecuted family; the weeping of the grandfather, the wailings of the children, the lamentations of the family, the torment and anguish of the husband and wife, we de not see just the mere suffering of human beings, no, we see Christ. When we view this most sad footage, we are witnessing the image of Christ before our eyes.
It is Christ Who is imprisoned; Christ Who is beaten and scourged; Christ Who is threatened and mocked; Christ Who is scoffed; Christ Who is naked. The world has abandoned these banished children of Eve, and at the same time, it is Christ Who is forsaken; Christ Who is ignored with the cruel indifference of men.
And under the quiet and cloudless skies of the East, which hovers over a roaring and raging throng of Adam's sons, glorious and valiant saints accustomed to the cruelties of savages conquer the bastions of evil with the spilling of their sacred blood. As the sublime Psalmist declares:
    Precious in the sight of the LORD is the death of his saints. (Psalm 116:15)
Every tear that pours forth from the shaking eyes of these hated Christians, drips down like a river flowing from the mountains of the sky's lofty peak, into an eternal ocean that roars like the lion breaking from the shackles of his enemies. The robust beast charges with righteous rage to execute the vengeance of Heaven, storming under the thick clouds of peace, striking with the utmost of love, advancing the Eternal Law, and fulfilling revenge over his enemies with the purest light of justice. As the holy Revelator declares:
    Weep not: behold, the Lion of the tribe of Juda, the Root of David, hath prevailed to open the book, and to loose the seven seals thereof. (Revelation 5:5)
From the bitterness of the persecuted, the torrent of noble revenge will spring forth. Sweet as the freshest honey, and fierce as the piercing waves of the oldest deluge, will that day be, when the martyrs and the tormented saints will return to vanquish their oppressors. As the prophet Jacob proclaimed:
    Judah, your brothers will praise you;
    your hand will be on the neck of your enemies;
    your father's sons will bow down to you.
    You are a lion's cub, Judah;
    you return from the prey, my son.
    Like a lion he crouches and lies down,
    like a lioness—who dares to rouse him? (Genesis 49:8-9
Every drop of blood that sprinkles from the severed veins of a Christian, gathers together into a scarlet sea that crimsons the thundering heavens where a chorus of eternal martyrs sing for the marching of war against the enemies of God.
But before that time, we must not remain silent, but help these tormented saints from their current oppression. Rescue Christians has already filed an appeal to overturn the death penalty for this suffering husband and wife. We must continue fighting for their liberation! PLEASE DONATE TO RESCUE SHAFQAT AND SHAGUFTA.
============================
USA, cittadino russo condannato ad 1 anno e mezzo di reclusione. Negli Stati Uniti il cittadino russo Dmitry Ustinov è stato condannato a 18 mesi di prigione per la vendita di attrezzature militari.
Questa decisione è stata presa dalla Corte distrettuale di Wilmington (Delaware). Dopo aver scontato la pena detentiva, verrà espulso in Russia. Secondo gli inquirenti, Ustinov avrebbe illecitamente esportato videocamere a lungo raggio agli infrarossi ed altri visori notturni in dotazione all'esercito USA. Nel giugno del 2013 il Dipartimento di Giustizia USA aveva chiesto alla Lituania, dove si trovava Ustinov, di arrestare in via cautelare il sospetto. Questa estate Vilnius ha estradato l'uomo negli Stati Uniti. Il commissario sui Diritti Umani del ministero degli Esteri della Russia Konstantin Dolgov ha affermato che Mosca cercherà di riportare in patria Ustinov.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_10/USA-cittadino-russo-condannato-ad-1-anno-e-mezzo-di-reclusione-0751/
===========================
tutto IL NAZI FASCISMO BILDENBERG DI MERKEL MOGHERINI!
Gli USA garantiscono l'assistenza medica necessaria all'hacker russo in carcere Seleznev
13 luglio, 11:07
USA, diplomatici russi cercano di trasferire in ospedale il russo Seleznev
16 luglio, 12:03
USA, Guam: "terribili le condizioni di detenzione del russo Seleznev"
15 luglio, 08:20
USA, diplomatici russi incontrano Seleznev in carcere a Guam
15 luglio, 00:21
Roman Seleznev trasferito nel carcere di Seattle in attesa di processo
10 agosto, 01:32
Konstantin Yaroshenko
In carcere USA tolte le cure dentistiche al detenuto russo Yaroshenko
3 agosto, 10:10
Parà russi catturati al confine ucraino accusati di "terrorismo"
27 agosto, 19:44
Mosca esige dagli USA assistenza medica per il detenuto russo Yaroshenko
Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha firmato la controversa legge votata a metà settembre dal parlamento per escludere dai pubblici uffici chi è ritenuto compromesso con il vecchio presidente filorusso Viktor Ianukovich: un'epurazione che potrebbe colpire fino a un milione di persone in Ucraina.
====================================